21 Luglio 1608, Lunedì

Il compositore Girolamo Frescobaldi succede a Ercole Pasquini nell’incarico di organista della Cappella Giulia nella Basilica di San Pietro a Roma

21 Luglio 1664, Lunedì
Première nella Salle de la Belle-Cheminée du Château di Fontainebleau di “�dipe” LWV.23, balletto in 5 entrées di Jean-Baptiste Lully, soggetto e coreografia di Isaac de Benserade, per la tragedia di Pierre Corneille

21 Luglio 1710, Lunedì
Muore a Strasburgo il compositore e organista Johann Georg Rauch sr.

21 Luglio 1776, Lunedì
Prima esecuzione assoluta (per le nozze tra Franz Xaver Anton Späth e Elisabeth Haffner) nel Residenz-Theater di Salisburgo della Marcia K.249 in re maggiore per orchestra e della Serenata K.250 “Haffner” in re maggiore (1.allegro maestoso, allegro molto 2.andante in sol maggiore, 3.menuetto in sol minore, 4.rondò, allegro in sol maggiore, 5.menuetto galante, 6.andante in la maggiore, 7.menuetto, 8.adagio, allegro assai) per orchestra di Wolfgang Amadeus Mozart

21 Luglio 1777, Lunedì
Nasce a Templeton (Massachusetts) l’organaro William Marcellus Goodrich

21 Luglio 1783, Lunedì
Première nello Städtisches Theater di Riga di “Der unvermuthete glückliche Augenblick”, operetta in 2 atti di Antonio D.R. Borghese [Borghesi, Borghesy], libretto del compositore

21 Luglio 1788, Lunedì
Matrimonio a Vienna tra il soprano Josepha Weber e il violinista Franz de Paula Hofer

21 Luglio 1806, Lunedì
Nasce (dal sopranista Carlo) a Dresda il mezzosoprano Constanze Tibaldi

21 Luglio 1834, Lunedì
Première per la reinaugurazione (per la English Opera House) nel Lyceum Theatre di Londra di “Nourjahad”, grand-opera romantica in 3 atti di Edward James Loder e John Barnett, libretto di Samuel James Arnold (da “Le mille e una notte”) {soprano Elizabeth Rainforth “Emma Romer” (Mandane), tenore Henry Phillips (Nourjahad), baritono (Hasem Shemzeddin)}

21 Luglio 1834, Lunedì
Prima rappresentazione nella Palmo’s Opera House (at Chambers Street) di New York di “Gustavus III or The Masked Ball”, opera di Thomas Simpson Cooke (arrangiamento di “Gustave III ou Le bal masqué”, grand-opera in 5 atti di Daniel-François-Esprit Auber), libretto di James Robinson Planché (da Eugène Scribe) {soprani (Amélie), (Oscar) e (Ulrica), tenori (Gustavus III), (judge) e (servant), bassi (Anckarström), di carattere (Silvano), (Samuel) e (Tom)}