In Edicola:



Scarica il brano bonus

Amadeus su ezpress


I Nostri Partner:














Musicaterapia

Il mondo delle artiterapie in un libro


 


di Silvia Turrin

A volte il termine "terapia" viene impiegato in modo impreciso e, in certi contesti, il suo uso appare eccessivo e fuorviante; nel caso di cui andiamo a parlare, questa parola tanto abusata, quanto mal considerata, rappresenta il fulcro centrale di un testo illuminante. Il libro in questione è Manuale di Arti Terapie. Premesse, definizioni, applicazioni e casi clinici scritto da professionisti accomunati da una serie di progetti condivisi presso l'Istituto di Arti Terapie e Scienze Creative di Lecce.
Il volume traccia un percorso approfondito nel variegato e affascinante mondo delle artiterapie – musicoterapia, danza-movimento terapia, arteterapia plastico pittorica e dramma teatro terapia – da un punto di vista sia "clinico" (con paradigmi e presupposti teorici), sia pratico (con i modelli e gli ambiti d'intervento). Il lettore potrà capire meglio cosa si intende per artiterapie: non un'espressione in auge in certi settori, bensì strumento concreto di sostegno. Come si evince dal manuale le artiterapie "sono l'uso delle arti in una relazione d'aiuto che, per brevità e semplicità, chiamiamo terapia. [Û] l'approccio arteterapico propone l'utilizzo, in un non meglio specificato contesto di relazione orientato alla cura, di un canale di comunicazione non verbale, attraverso la riscoperta o la scoperta della creatività, per prevenire l'insorgere di comportamenti antisociali, per facilitare la socializzazione, per tentare il recupero di abilità perdute o per indurre modificazioni".
L'aspetto professionale degli operatori è fondamentale. Nel settore delle artiterapie troviamo medici, psicologi, educatori, assistenti sociali, logopedisti, riabilitatori, fisioterapisti, infermieri, artisti, arte terapeuti e quindi anche musicoterapeuti.
Nel testo si sottolinea proprio la funzione terapeutica della musica, in quanto essa ha la capacità di aprire canali di comunicazione non verbali, poiché parla il linguaggio delle emozioni. Come si evince dal manuale "gli studi clinici in corso sugli effetti della musica dimostrano come essa migliori la precisione dei movimenti fini, la deambulazione, il controllo della postura, ma anche lo stato di benessere affettivo e comportamentale nei malati affetti da alterazioni della sfera motoria".
Curatore dell'opera è Stefano Centonze, musicoterapista, scrittore, sceneggiatore, regista teatrale, già autore di Musicoterapia e Alzheimer e coautore di altri testi specialistici, tra cui Progettare un corso e-learning per le disabilità. Centonze è formatore in artiterapie, nonché fondatore e direttore dell'Istituto di Arti Terapie e Scienze Creative di Lecce.
Manuale di Arti Terapie è stato scritto da vari autori, tutti terapeuti specializzati con un'elevata competenza nel proprio settore. Segnaliamo in particolare Giuseppa Pistorio, neurologa, psichiatra, musicoterapeuta, esperta in tecniche psicodrammatiche di gruppo, coordinatrice del Modulo di Musicoterapia presso la Scuola di Arti Terapie e Psicoterapie Espressive di Roma.

Manuale di Arti Terapie
AA.VV. (a cura di Stefano Centonze)
Edizioni Circolo Virtuoso, 2012
Pagg. 507
Euro 44.50

Musica Terapia inserita il 30-03-2012.


© Amadeusonline
Pubblicazione periodica telematica registrata presso
il Tribunale di Milano il 9/5/2005 con il n.352

Redazione: via Alberto Mario 20 - 20149 Milano
Tel. 02.4816353 - Fax 02.4818968
Mail: news@amadeusonline.net
Direttore responsabile: Riccardo Santangelo

Proprietario ed editore: Paragon s.r.l.
via Alberto Mario 20 - 20149 Milano
P.iva 06844250156 - Reg. Imp. Milano n. 221450/6030/50
Cap. Soc. 10.400 € i.v.
Provider: Infocom Group s.r.l.

Tutti i marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
© Tutto il materiale pubblicato su amadeusonline.net è di esclusiva proprietà della società Paragon s.r.l. ed è coperto da Copyright internazionale. Ne è consentito l'utilizzo a patto che se ne richieda l'autorizzazione e se ne citi la fonte. È severamente vietato per qualsiasi portale internet, o rivista cartacea, riprodurre qualsivoglia notizia e foto pubblicata da amadeusonline.net. I trasgressori saranno denunciati e ne risponderanno in base alle normative vigenti.

Le immagini presenti sul sito provengono da internet oppure dagli uffici stampa, e si ritengono di libero utilizzo. Se è stata pubblicata un'immagine protetta da copyright, il legittimo proprietario può contattarci scrivendo a news@amadeusonline.net: l'immagine sarà rimossa oppure accompagnata dalla firma dell'autore.

Le Rubriche di AmadeusOnline:
Musica&Terapia

Contemporanea

Prima Fila

Calendario

I CD 5 STELLE DI AMADEUS

Premio Amadeus

Speaker's Corner

Galleria

I Nostri Sponsor: