Almanacco di Gherardo Casaglia Pagina 1 di 2

LA MUSICA GIORNO DOPO GIORNO

a cura di Gherardo Casaglia


Cerca un avvenimento

Giorno settimana
Giorno
Mese
Anno
Testo...

27 Febbraio 1645, Lunedì

Il compositore Antonio Cesti riceve l'incarico di Maestro di musica nel Seminario francescano di Volterra


27 Febbraio 1702, Lunedì

Nasce a Penig (Sassonia) il compositore e organista Johann Valentin Görner


27 Febbraio 1775, Lunedì

Prima rappresentazione nel Théâtre Gabriel di Versailles di "L'arbre enchanté, ou Le tuteur dupé", opera comica (2° versione) in 1 atto di Christoph Willibald Gluck, libretto di Pierre-Louis Moline (da Jean-Joseph Vadé: "Le poirier" e da Jean de La Fontaine: "La gageure des trois commères") {soprani (Claudine) e (Lucette), tenore (Lubin), baritono (Blaise), bassi (Thomas) e (Bonsecours)}


27 Febbraio 1797, Lunedì

Muore a Torino il compositore, violinista e didatta conte Carlo Luigi Baldassare Benvenuto Robbio San Rafaele (San Raffaele)


27 Febbraio 1809, Lunedì

Première nel Leopoldstädter Theater (in der Leopoldstadt) di Vienna di "Der Rotmantel", opera in 4 atti di Ferdinand Kauer, libretto di J.F.Kringsteiner, dirige il compositore


27 Febbraio 1815, Lunedì

Première nel Josefstädter Theater (in der Josephstadt) di Vienna di "Der Zauber auf dem Berge Stiegerichs", opera in 3 atti di Ferdinand Kauer, libretto di Seeligmann, dirige il compositore


27 Febbraio 1815, Lunedì

Il compositore Franz Schubert termina a Vienna le partiture dei Lieder per voce e pianoforte "Am Flusse" ("Verfliesset, vielgeliebte Lieder") D.160 (1° versione cfr.766) in re minore (wehmutig), testo di Wolfgang Goethe, "An Mignon" ("Über Tal und Fluss getragen") op.19/2 D.161 (1° variante) in sol diesis minore (klagend, mässig), testo di Wolfgang Goethe, "Nähe des Geliebten" ("Ich denke dein, wenn mir der Sonne Schimmer") op.5/2 D.162 (1° variante) in sol bemolle maggiore (langsam, feierlich mit Anmut), testo di Wolfgang Goethe e "Sängers Morgenlied I" ("Süsses Licht! aus goldenen Pforten") D.163 (1° versione) in sol maggiore (lieblich, etwas geschwind), testo di Karl Theodor Körner


27 Febbraio 1832, Lunedì

Nasce a Melicuccà (Cosenza) il compositore e pianista Achille Longo sr.


27 Febbraio 1832, Lunedì

Première nel Teatro Nuovo (sopra Toledo) di Napoli di "La portentosa scimmia del Brasile con Pulcinella ossia La scimmia brasiliana", opera buffa in 2 atti di Vincenzo Fioravanti, libretto di Andrea Leone Tottola


27 Febbraio 1832, Lunedì

Prima esecuzione assoluta nella Philharmonic Society di Londra del Concerto per pianoforte e orchestra in mi bemolle maggiore di John Field {pianista il compositore}


27 Febbraio 1832, Lunedì

Prima rappresentazione nel Park Theatre di New York di "The Maid of Judah or The Knights Templars", opera seria in 3 atti di Michael Rophino Lacy (arrangiamento di "Ivanhoé", pasticcio di Antonio Pacini con musiche da "Semiramide", "Cenerentola", "La gazza ladra", "Tancredi" e "Zelmira" di Gioachino Rossini), libretto del compositore (traduzione inglese e revisione da Émile Deschamps e Gabriel-Gustave de Wailly) {soprano (Rebecca), tenore (Ivanhoe)}


27 Febbraio 1837, Lunedì

Nasce a Parigi il compositore Eugène-Émile Diaz de la Peña


27 Febbraio 1837, Lunedì

Il compositore Désiré Théodore Mozin è nominato professore di pianoforte nel Conservatoire Nationale de Musique di Parigi


27 Febbraio 1843, Lunedì

Esecuzione privata nella residenza degli Schumann a Lipsia del Quintetto con pianoforte op.44 (1° versione) in mi bemolle maggiore (1.allegro brillante, 2.in modo d'una marcia, un poco largamente in do minore, agitato in fa minore, 3.scherzo: molto vivace, trio I et II, 4.finale: allegro ma non troppo in do minore/mi bemolle maggiore) di Robert Schumann {pianista Clara Wieck-Schumann} (alla presenza di Hector Berlioz)


27 Febbraio 1854, Lunedì

Il compositore Robert Schumann tenta il suicidio a Düsseldorf gettandosi nel Reno


27 Febbraio 1854, Lunedì

Prima esecuzione assoluta nella Sperlsaal (in der Leopoldstadt) di Vienna di "Ballg'schichten" op.150, valzer per orchestra di Johann Strauss jr., dirige il compositore


27 Febbraio 1860, Lunedì

Il compositore Antonín Dvorják termina a Praga la partitura della Polka b.3 in mi maggiore (tempo di polka) per pianoforte


27 Febbraio 1860, Lunedì

Première nella Salle Choiseul del Théâtre des Bouffes-Parisiens d'Hiver di Parigi di "C'était moi!", operetta in 1 atto di Jean-Jacques Debillemont, libretto di Charlemagne [Charles] Deulin (da Charles-Simon Favart "La servante justifiée"), direzione e regia di Jacques Offenbach {soprano Marie Trotté-Cico, tenore Jean Paul, basso Prosper Guyot}


27 Febbraio 1860, Lunedì

Debutto nell'Academy of Music Opera House di New York del soprano Clara Louise Kellogg


27 Febbraio 1865, Lunedì

Prima esecuzione assoluta nella Sperlsaal (in der Leopoldstadt) di Vienna di "Causiere" op.180, polka per orchestra di Josef Strauss, dirige il compositore


27 Febbraio 1865, Lunedì

Prima rappresentazione nel Royal Opera House, Covent Garden di Londra di "The Mock Doctor" ("Le médecin malgré lui"), opera comica in 3 atti e 14 numeri di Charles Gounod, libretto del compositore, Jules Barbier e Michel Carré (da Molière), traduzione inglese {soprani (Lucinde), (Jacqueline) e (Martine), tenori (Leandre), (Lucas) e (Robert), baritono (Sganarelle), bassi (Geronte) e (Valère)}


27 Febbraio 1865, Lunedì

Ripresa nel Teatro Comunale di Catania di "Norma", tragedia lirica in 2 atti, 5 quadri e 14 numeri scenici di Vincenzo Bellini, libretto di Felice Romani ("Medea in Corinto", "La sacerdotessa d'Irminsul" e da Alexandre Soumet: "Norma ou L'infanticide"), dirige Rosario Spedalieri, maestro del coro Mario Distefano, scenografia di Di Stefano Ferro e Di Stefano Camilleri {soprani drammatico coloratura Carolina Merea (Norma) e drammatico Luisa Gavetti Reggiani (Adalgisa), mezzosoprano Emanuela D'Ippolito (Clotilde), tenori lirico-eroico Enrico Biondini (Pollione) e buffo Saraceno (Flavio), basso serio Francesco Massiani (Oroveso)}


27 Febbraio 1882, Lunedì

Muore a Parigi il pianista Alfred Jaëll


27 Febbraio 1882, Lunedì

Prima esecuzione assoluta nella Konvikt Sal dell'Umelecka Beseda (Unione degli Artisti) di Praga del Quartetto per archi (2° versione) n.9 op.34 b.75 in re minore (1.allegro, 2.scherzo, allegretto scherzando alla polka in sol minore, 3.adagio, 4.poco allegro) di Antonín Dvorják {violinisti Ferdinand Lachner e Václav Borecki, violista Petr Maresh, violoncellista Alois Neruda}


27 Febbraio 1888, Lunedì

Nasce a Perleberg (Brandeburgo) il soprano Lotte Lehmann-Krause


27 Febbraio 1888, Lunedì

Prima esecuzione assoluta nella Singakademie von Gesellschaft der Musikfreunde di Vienna di "Ständchen" ("Der Mond steht über dem Berge"), Lied in sol maggiore (allegretto grazioso) per tenore e pianoforte di Johannes Brahms, testo da Franz Theodor Kugler (n.1 dei "Fünf Lieder" op.106 con 2."Auf dem See", 3."Es hing der Reif", 4."Meine Lieder, 5."Ein Wanderer") {tenore Raoul Gustav Walter}


27 Febbraio 1888, Lunedì

Ripresa nell'Académie Nationale de Musique (Théâtre de l'Opéra, Palais Garnier) di Parigi di "La dame de Montsoreau", opera in 1 prologo, 4 atti e 7 quadri (5 atti) di Gaston Salvayre, libretto di Auguste-Jules Maquet (da Alexandre Dumas), dirige Auguste Vianesi, regia di Pierre [Pédro] Gailhard, coreografia di Joseph Hansen, scenografia di Alfred Auguste Rubé, Philippe Chaperon, Marcel Jambon, Poisson, Eugène-Louis Carpezat e Jean-Baptiste Lavastre {soprani Rosa Bosman (Diane) e Sarolta (Jeanne), mezzosoprani Maret (Gertrude) e Canti (page), tenori Jean De Reszke (Bussy), Guillaume Ibos (duc d'Anjou), Muratet (St-Luc), Étienne Sapin (Maugiron), Tequi (Antraguet), Malvaut (Lahurière) e Voulet (Bonhomet), baritoni Jean-François "Francisque" Delmas (Montsoreau), Jean Martapoura (Henri III), Sentein (Quélus), Warmbrodt (d'Epernon), Girard (huissier) e Lambert (Livardot/prêtre), bassi Auguste Dubulle (Aurilly), Boutens (Schomberg), Crépeaux (Ribérac), Balleroy (Chicot) e Eugène Bataille (Gorenflot), ballerine Julia Subra e L.Mante ?


27 Febbraio 1893, Lunedì

Muore a Saint-Josse-ten-Noode (Bruxelles) il tenore, didatta e compositore Henri Warnots


27 Febbraio 1893, Lunedì

Nasce a Schwaz (Tirolo) il compositore, organista e direttore d'orchestra Joseph Messner


27 Febbraio 1893, Lunedì

Nasce a Deolali (India) il critico musicale Dyneley Hussey


27 Febbraio 1893, Lunedì

Il compositore Richard Strauss termina al Cairo la partitura del 1° atto dell'opera in 3 atti "Guntram" op.25 TrV.168, su suo libretto


27 Febbraio 1899, Lunedì

Nasce a Pythää (Pythään, Finlandia) il compositore e organista Sulo Nikolai Salonen


27 Febbraio 1899, Lunedì

Muore a Vienna il soprano Sofie Förster


27 Febbraio 1899, Lunedì

Première nel Teatro Alhambra dell'Avana di "Los guerilleros", zarzuela in 1 atto di José Marín Varona, libretto di O.Díaz, dirige il compositore


27 Febbraio 1899, Lunedì

Prima esecuzione assoluta nella Société Nationale de Musique di Parigi di "Rêverie" L.76 RB.68 in fa maggiore (andantino sans lenteur) per pianoforte di Claude Debussy {pianista Germaine Alexandre)}


27 Febbraio 1899, Lunedì

Il compositore Antonín Dvorják termina a Vysoká (Príbram, Praga) la partitura di "Cert a Káca" ("Il diavolo e Caterina") op.112 b.201, opera comica in 3 atti (ouverture/predehra B.201a, largo un poco, allegro, 1.Venkovská hospoda/un cortile del villaggio, allegro ma non troppo, tempo di marcia, 2.V pekle/nell'inferno, allegro ma non troppo, 3.Sín v zámku/sala del castello, moderato alla polacca, andante), libretto di Adolf Wenig


27 Febbraio 1905, Lunedì

Nasce a Brüx/Most (Boemia) il tenore Walter Kochner


27 Febbraio 1905, Lunedì

Nasce a Moravská Ostrava/Mährisch Ostrau (Moravia) il soprano Elsa Kment


27 Febbraio 1905, Lunedì

Nasce a Fulham (Londra) il compositore e organista dom Anthony Gregory Murray


27 Febbraio 1905, Lunedì

Première nel Palace Theatre di Londra di "The Knights of the Road" op.65, operetta di Alexander Mackenzie, libretto di Henry A.Lytton


27 Febbraio 1905, Lunedì

Prima rappresentazione nel Broadway Theatre di New York di "Boccaccio" ("Boccaccio or the Prince of Palermo"), operetta comica (1° versione) in 3 atti e 4 quadri e 31 numeri di Franz Suppé, libretto di Camillo Walzel "Friedrich Zell" e Richard Genée, traduzione inglese di Oscar Weil e Gustav Hinrichs {soprani Villa Knox (Fiammetta), Marie Stuart (Oretta), Emma King (Fillappa) e Maud Marean; Fresco, mezzosoprani "en travesti" Lizzie Macnichol (Boccaccio) e Attalie Claire (Beatrice), contralti Rose Leighton (Peronella) e (Isabella), tenori buffo William G. Stewart (Simone Lotteringhi), buffo Raymond Hitchcock (Lambertuccio) e Joseph F. Sheehan (prince Pietro), baritoni Harry L. Chase (Leonetto) e Sol Philip (Unknown), bassi O.W.Risley (Checco), buffo Frank Moulan (Scalza) e Frank Ranney (majordomo)}


27 Febbraio 1911, Lunedì

Première nel Marijnskij Teatr di San Pietroburgo di "Kapitanskaja dochka" ("La figlia del capitano", "Die Hauptmannstochter"), opera in 4 atti e 8 quadri di César Antonovich Cui, libretto del compositore (da Aleksandr Serghejevich Pushkin) {soprani (Avdotja Vasiljevna) e (Masha), contralto (Vasilissa Jegorovna), mezzosoprano (Jekaterina II), tenori (Pjotr Andrejevich), (Dorofej), (Ivan Ignatjevich Sharkov), (Maksimich) e (Shumakov), baritoni (Savelich), (Pugaciov) e (Aleksej Ivanovich Shvabrin), bassi (Andrej Petrovich Grinjov), (Potap) e (Ivan Kuzmich Miranov)}


27 Febbraio 1911, Lunedì

Première nell'Herald Square Theatre di New York di "Everywoman" ("Her Pilgrimage in Quest of Love") L.1.5, musiche di scena in 13 numeri di George Whitefield Chadwick, per la commedia in 5 atti di Walter Browne, dirige Hugo Frey, regia di George Marion, scenografia di Walter Burridge {cast: Wilda Bennett (Conscience), Patricia Collinge (Youth), Juliet Day (Modesty), Laura Nelson Hall (Everywoman), Aurora Piatt (Beauty), Vivian Blackburn (Vanity), Charlotte Carter (Curls), Stella Hammerstein (Vice), Detmar Poppen (Charity), Henry Cooper Cliffe (Nobody), Frank Lacy (Flattery), William Calvin (Order), Sydney Jarvis (Passion), Richard Lee (Puff)}


27 Febbraio 1911, Lunedì

Première nel Teatro Carlo Felice di Genova di "Una partita a scacchi", opera semiseria in 1 atto di Giovanni Copello, libretto di Giuseppe Giacosa {soprano (Jolanda), tenore (paggio Fernando), baritono (conte Renato), basso (conte Oliviero)}


27 Febbraio 1911, Lunedì

Prima rappresentazione nel Casino Theatre di New York di "The Balkan Princess", commedia musicale (musical, 2° versione) in 1 prologo, 2 atti e 13 numeri di Paul Alfred Rubens, libretto di Frederick Lonsdale e Frank Curzon, liriche del compositore e Arthur Wimperis, dirige John McGhie, regia di W.J.Wilson, scenografia di H. Robert Law {cast: May Boley (Magda), Alice Brady (Olga), Vida Whitmore (Sofia), Louise Gunning/Christine Nielson (princess Stephanie), Sylvia Clark (cashier), Rose Firestone (Paula), Bobby B. Nichols (Tessa), Carmen Romero (Carmen), Daisy James (Marguerita), Peggy Merritt (Teresa), Robert Warwick (grand duke Sergius), John H. Pratt (count Boethy), Kenneth Hunter (Radomir), Fritz Macklyn (Varna), Percy Ames (Max Hein-prince Boris), Teddy Webb (Blatz), Harold De Becker (lounger), Harry Lewellyn (Emile), Robert Milliken (Hermann), Herbert Corthell (Henri)}


27 Febbraio 1922, Lunedì

Nasce a Gijón (Asturie) il basso-baritono Antonio Campó


27 Febbraio 1928, Lunedì

Nasce a Vienna il compositore, musicologo, flautista, clavicembalista, clavicordista, organista, direttore d'orchestra, direttore artistico e editore musicale René Clemencic


27 Febbraio 1928, Lunedì

Nasce a Stoccolma il basso-baritono Arne Tyrén


27 Febbraio 1928, Lunedì

Nasce a Enghien-les-Bains (Val-d'Oise) il band-leader e clarinettista jazz Maxim Saury


27 Febbraio 1928, Lunedì

Muore a New York la compositrice e direttrice d'orchestra Emma R. Steiner