In Edicola:



Scarica il brano bonus

Amadeus su ezpress


I Nostri Partner:














Cerca un avvenimento:
Data: , Testo:
Stringa   Parola Intera   Parte di parola

Almanacco di Gherardo Casaglia

Occorrenze trovate: 39

<Precedente Pagina 2 di 2 Successiva>

> 6 Febbraio 1845, Giovedì
première nel Teatro alla Fenice di Venezia di "La fontana d'Amore", balletto anacreontico in 2 scene di Antonio Coppini, soggetto e coreografia del compositore, dirige Giovanni Felis (1° violino) {ballerine Natalia Fitz-James (Cloride) e Placida Coletti (Venere), ballerini Domenico Mattis (Elidio) e Cesare Coppini (Amore)} e replica di "Bonifazio de' Geremei", tragedia lirica in 4 parti (atti) e 16 scene del principe Józef Poniatowski, libretto del compositore, dirige Gaetano Mares (1° violino), maestro al cembalo e del coro Luigi Carcano, violino di spalla Luigi Balestra, regia di Pietro Romani, scenografia di Pietro Venier {soprano Marietta Gazzaniga-Malaspina (Imelda), mezzosoprano Amalia Patriossi (Ildegonda), tenori Francesco Rossi (Rolandino di Canossa) e Giacomo Roppa (Rizzardo Azzoguidi), baritono Carlo Porto-Ottolini (Orlando Lambertazzi), bassi Sebastiano Ronconi (Bonifazio) e Ignazio Patriossi (Petronio)}
> 2 Ottobre 1845, Giovedì
prima rappresentazione nel Teatro Comunale di Bologna di "I due Foscari", tragedia lirica (opera tragica, 2° versione) in 3 atti e 8 quadri di Giuseppe Verdi, libretto di Francesco Maria Piave (da George Gordon Byron: "The Two Foscari"), dirige Giuseppe Manetti (1° violino), maestro concertatore Cesare Aria, maestro del coro Francesco Roncagli, scenografia di Luigi Martinelli, Francesco Bortolotti, Cesare Gandolfi e Crespino Gualandi {soprani Laura Alessandri (Lucrezia Contarini) e Maria "Marietta" Biondi (Pisana), tenori Stanislao Ronzi/Giacomo Roppa (Jacopo Foscari) e Raffaello Giorgi (Barbarigo), bassi Cesare Badiali (Francesco Foscari), Antonio Cavalieri (Jacopo Loredan) e Giacomo Bartoli (fante/servo)} e première di "La zingara", azione ballabile romantica di Domenico Ronzani, soggetto e coreografia del compositore, dirige Giuseppe Carlucci (1° violino)
> 1 Gennaio 1846, Giovedì
prima rappresentazione nel Regio Ducale Teatro di Parma di "Saul", tragedia lirica in 4 atti di Antonio Buzzi, libretto di Camillo Giuliani, dirige Nicola De Giovanni, maestro concertatore Ferdinando Orlandi, maestro del coro Giuseppe Barbacini {soprani Adelaide Moltini (Micol) e Dionilla Santolini (Gionata), tenore Giacomo Roppa (David), bassi Pietro Balzar (Saul), Giuseppe Forno (Abner) e Luigi Bianchi (Abimelech)} e première di "Corso Donati", ballo serio di Giovanni Fabbri, soggetto e coreografia del compositore, dirige Giuseppe Carlucci {ballerine Marietta Baderna, Livia Morosini (Matilde) e Amalia Malli (Geltrude), mima Luigia Torasini, ballerini Giovanni Battista Grillo, Pietro Fenetti (conte Gabrielli), Luigi Costa (Corso Donati), Eugenio Tomba (Torrigiani De' Cerchi), Antonio Ramaccini (Alfredo) e Giuseppe Rota (Giacchinotto De' Pazzi)}, scenografie di Giacomo Giacopelli e Girolamo Magnani
> 17 Gennaio 1846, Sabato
ripresa nel Regio Ducale Teatro di Parma di "Il reggente", dramma lirico (2° versione) in 3 atti e 5 quadri di Saverio Mercadante, libretto di Salvatore Cammarano (da Eugène Scribe: "Gustave III ou Le bal masqué"), dirige Nicola De Giovanni, maestro concertatore Ferdinando Orlandi, maestro del coro Giuseppe Barbacini {soprani Adelaide Moltini (Amelia) e "en travesti" Dionilla Santolini (Oscar), mezzosoprano Teresa Ricca (Meg), tenori Gaetano Ricci (conte Murray) e Giacomo Roppa (David), bassi Luigi Loriani (Lord Howe/Scoto), Pietro Balzar (duca Hamilton), Giuseppe Forno (Kilkardy) e Luigi Bianchi (servo)} e replica di "Corso Donati", ballo serio di Giovanni Fabbri, soggetto e coreografia del compositore, dirige Giuseppe Carlucci {ballerine Marietta Baderna, Livia Morosini (Matilde) e Amalia Malli (Geltrude), mima Luigia Torasini, ballerini Giovanni Battista Grillo, Pietro Fenetti (conte Gabrielli), Luigi Costa (Corso Donati), Eugenio Tomba (Torrigiani De' Cerchi), Antonio Ramaccini (Alfredo) e Giuseppe Rota (Giacchinotto De' Pazzi)}, scenografie di Giacomo Giacopelli e Girolamo Magnani
> 7 Febbraio 1846, Sabato
repliche nel Regio Ducale Teatro di Parma del 1° e 2° atto di "Il reggente", dramma lirico (2° versione) in 3 atti e 5 quadri di Saverio Mercadante, libretto di Salvatore Cammarano (da Eugène Scribe: "Gustave III ou Le bal masqué") e del 3° e 4° atto di "Saul", tragedia lirica in 4 atti di Antonio Buzzi, libretto di Camillo Giuliani, dirige Nicola De Giovanni, maestro concertatore Ferdinando Orlandi, maestro del coro Giuseppe Barbacini {soprani Adelaide Moltini (Amelia/Micol) e "en travesti" Dionilla Santolini (Oscar/Gionata), mezzosoprano Teresa Ricca (Meg), tenori Gaetano Ricci (conte Murray) e Giacomo Roppa (David), bassi Luigi Loriani (Lord Howe/Scoto), Pietro Balzar (duca Hamilton/Saul), Giuseppe Forno (Kilkardy/Abner) e Luigi Bianchi (servo/Abimelech)} e di "Corso Donati", ballo serio di Giovanni Fabbri, soggetto e coreografia del compositore, dirige Giuseppe Carlucci {ballerine Marietta Baderna, Livia Morosini (Matilde) e Amalia Malli (Geltrude), mima Luigia Torasini, ballerini Giovanni Battista Grillo, Pietro Fenetti (conte Gabrielli), Luigi Costa (Corso Donati), Eugenio Tomba (Torrigiani De' Cerchi), Antonio Ramaccini (Alfredo) e Giuseppe Rota (Giacchinotto De' Pazzi)}, scenografie di Giacomo Giacopelli e Girolamo Magnani
> 14 Febbraio 1846, Sabato
première nel Regio Ducale Teatro di Parma di "Behamet re d'Almeria", ballo serio di Giovanni Fabbri, soggetto e coreografia del compositore, dirige Giuseppe Carlucci {ballerina Marietta Baderna, mima Livia Morosini, ballerino Giovanni Battista Grillo, mimo Antonio Ramaccini} e replica di "Il reggente", dramma lirico (2° versione) in 3 atti e 5 quadri di Saverio Mercadante, libretto di Salvatore Cammarano (da Eugène Scribe: "Gustave III ou Le bal masqué"), dirige Nicola De Giovanni, maestro concertatore Ferdinando Orlandi, maestro del coro Giuseppe Barbacini {soprani Adelaide Moltini (Amelia) e "en travesti" Dionilla Santolini (Oscar), mezzosoprano Teresa Ricca (Meg), tenori Gaetano Ricci (conte Murray) e Giacomo Roppa (David), bassi Luigi Loriani (Lord Howe/Scoto), Pietro Balzar (duca Hamilton), Giuseppe Forno (Kilkardy) e Luigi Bianchi (servo)}, scenografie di Giacomo Giacopelli e Girolamo Magnani
> 17 Febbraio 1846, Martedì
prima rappresentazione nel Regio Ducale Teatro di Parma di "Alzira", tragedia lirica in 1 prologo, 2 atti e 5 quadri di Giuseppe Verdi, libretto di Salvatore Cammarano (da Voltaire: "Alzire ou Les américains"), dirige Nicola De Giovanni, maestro concertatore Ferdinando Orlandi, maestro del coro Giuseppe Barbacini {soprano Adelaide Moltini (Alzira), mezzosoprano Placida Corvetti (Zuma), tenori Giacomo Roppa (Zamoro) e Lodovico Capra (Otumbo), bassi Pietro Balzar (Gusmano), Luigi Loriani (Ataliba), Luigi Bianchi (Alvaro) e Giuseppe Forno (Ovando)} e replica di "Behamet re d'Almeria", ballo serio di Giovanni Fabbri, soggetto e coreografia del compositore, dirige Giuseppe Carlucci {ballerina Marietta Baderna, mima Livia Morosini, ballerino Giovanni Battista Grillo, mimo Antonio Ramaccini}, scenografie di Giacomo Giacopelli e Girolamo Magnani
> 8 Gennaio 1848, Sabato
prima rappresentazione nel Regio Ducale Teatro di Parma di "Orazi e Curiazi" ("Orazj e Curiazj"), tragedia lirica in 3 atti di Saverio Mercadante, libretto di Salvatore Cammarano (da Pierre Corneille: "Horace"), dirige Nicola De Giovanni, maestro concertatore Ferdinando Orlandi, maestro del coro Giuseppe Barbacini {soprani Geltrude Bortolotti (Camilla) e Maria Luigia Morselli (Sabina), tenori Giacomo Roppa (Curiazo) e Pio Boni (Gran Sacerdote), baritono Claudio Marié (Orazio), basso Giovanni Setti (vecchio Orazio)} e première di "Il solitario della foresta", ballo serio di Livio Morosini, soggetto e coreografia del compositore, dirige Giuseppe Carlucci {ballerine Rosina Ravaglia (Edwige) e Clementina Gamberini (Eldegarda), ballerini Celestino De Martino (principe di Turingia), Guglielmo Belloni (duca Ollenfeh) e Edoardo Viganò (Ernesto)}, scenografie di Giacomo Giacopelli e Girolamo Magnani
> 10 Febbraio 1848, Giovedì
repliche nel Regio Ducale Teatro di Parma del 2° e 3° atto di "Orazi e Curiazi" ("Orazj e Curiazj"), tragedia lirica in 3 atti di Saverio Mercadante, libretto di Salvatore Cammarano (da Pierre Corneille: "Horace") e del 3° e 4° atto di "Leonora", melodramma semiserio in 4 atti di Saverio Mercadante, libretto di Marco D'Arienzo, dirige Nicola De Giovanni, maestro concertatore Ferdinando Orlandi, maestro del coro Giuseppe Barbacini {soprani Geltrude Bortolotti (Camilla), Virginia Bozzi (Leonora) e Luigia Morselli (Sabina/Geltrude), tenori Giacomo Roppa (Curiazo), Pio Boni (Gran Sacerdote/Oscar Muller) e Ercole Antico (Guglielmo), baritono Claudio Marié (Orazio/barone Lutzow), bassi Giovanni Setti (vecchio Orazio/Giorgio Burger) e Giovanni Zambelli (Strelitz)} e di "Il solitario della foresta", ballo serio di Livio Morosini, su soggetto e coreografia del compositore, dirige Giuseppe Carlucci {ballerine Rosina Ravaglia (Edwige) e Clementina Gamberini (Eldegarda), ballerini Celestino De Martino (principe di Turingia), Guglielmo Belloni (duca Ollenfeh) e Edoardo Viganò (Ernesto)}, scenografie di Giacomo Giacopelli e Girolamo Magnani
> 22 Febbraio 1848, Martedì
prima rappresentazione nel Regio Ducale Teatro di Parma di "I masnadieri", melodramma tragico in 4 parti (atti), 9 quadri e 27 scene di Giuseppe Verdi, libretto di Andrea Maffei (da Friedrich Schiller: "Die Räuber"), dirige Nicola De Giovanni, maestro concertatore Ferdinando Orlandi, maestro del coro Giuseppe Barbacini {soprano Geltrude Bortolotti (Amalia), tenori Giacomo Roppa (Carlo), Pio Boni (Arminio) e Adriano Filippini (Rolla), baritono Claudio Marié (Francesco), bassi Giovanni Setti (Massimiliano Moor) e Giovanni Zambelli (Moser)} e replica di "Il solitario della foresta", ballo serio di Livio Morosini, soggetto e coreografia del compositore, dirige Giuseppe Carlucci {ballerine Rosina Ravaglia (Edwige) e Clementina Gamberini (Eldegarda), ballerini Celestino De Martino (principe di Turingia), Guglielmo Belloni (duca Ollenfeh) e Edoardo Viganò (Ernesto)}, scenografie di Giacomo Giacopelli e Girolamo Magnani
> 6 Dicembre 1851, Sabato
première nel Real Teatro San Carlo di Napoli di "Eufemia di Napoli", opera seria in 3 atti di Vincenzo Moscuzza, libretto di Cesare Della Valle, duca di Ventignano, dirige Antonio Farelli, scenografia di Pietro Venieri {soprano Luigia Bendazzi-Secchi (Eufemia), mezzosoprano Anna Salvetti, tenore Giacomo Roppa, baritono Achille De Bassini, bassi Annibale Bianchi e Michele Benedetti}
> 9 Gennaio 1856, Mercoledì
ripresa nel Teatro Comunale di Bologna di "Luisa Miller", melodramma tragico in 3 atti (1.Amore, 2.Intrigo, 3.Veleno), 7 quadri e 14 numeri di Giuseppe Verdi, libretto di Salvatore Cammarano (da Friedrich Schiller: "Kabale und Liebe" e da Alexandre Dumas "père": "Intrigue et amour"), dirige Giuseppe Manetti (1° violino), maestro concertatore Cesare Aria, maestro del coro Alessandro Moreschi, scenografia di Luigi Martinelli, Camillo Leoni e Annibale Marini {soprani drammatico coloratura Amalia Corbari (Luisa) e Teresa Dalmonte Casoni (Laura), contralto drammatico Adelaide Ramaccini (Federica d'Ostheim), tenori lirico Giacomo Roppa (Rodolfo) e Paolo Zilioli (contadino), baritoni Pietro Gorin (Miller) e Raffaele Farina (Wurm), bassi Antonio Garcia (conte Walter)}
> 19 Gennaio 1856, Sabato
ripresa nel Teatro Comunale di Bologna di "Viscardello" ("Rigoletto"), melodramma in 3 atti e 20 numeri di Giuseppe Verdi, libretto di Francesco Maria Piave (da Victor Hugo: "Le roi s'amuse"), dirige Giuseppe Manetti (1° violino), maestro concertatore Cesare Aria, maestro del coro Alessandro Moreschi, scenografia di Luigi Martinelli, Camillo Leoni e Annibale Marini {soprani lirico coloratura Amalia Corbari (Gilda) e Teresa Dalmonte Casoni (contessa Ceprano/paggio), contralti buffo Adelaide Ramaccini (Maddalena) e (Giovanna), tenori lirico Tito Palmieri (duca di Mantova) e buffo Giacomo Roppa (Matteo Borsa), baritoni lirico Pietro Gorin (Viscardello) e Raffaele Farina (Monterone), bassi Giuseppe Monari (Ceprano), serio Antonio Garcia (Sparafucile) e Raffaele Farini (Marullo)}
> 29 Gennaio 1856, Martedì
ripresa nel Teatro Comunale di Bologna di "I due Foscari", tragedia lirica (opera tragica, 2° versione) in 3 atti e 8 quadri di Giuseppe Verdi, libretto di Francesco Maria Piave (da George Gordon Byron: "The Two Foscari"), dirige Giuseppe Manetti (1° violino), maestro concertatoreCesare Aria, maestro del coro Alessandro Moreschi, scenografia di Luigi Martinelli, Camillo Leoni e Annibale Marini {soprani Amalia Corbari (Lucrezia Contarini) e Teresa Dalmonte Casoni (Pisana), tenori Tito Palmieri (Jacopo Foscari), Giacomo Roppa (Barbarigo) e Paolo Zilioli (fante), baritono Pietro Gorin (Francesco Foscari), bassi Antonio Garcia (Jacopo Loredan) e Giuseppe Monari (servo)}

Vai alla pagina: 1 | 2 |


© Amadeusonline
Pubblicazione periodica telematica registrata presso
il Tribunale di Milano il 9/5/2005 con il n.352

Redazione: via Alberto Mario 20 - 20149 Milano
Tel. 02.4816353 - Fax 02.4818968
Mail: news@amadeusonline.net
Direttore responsabile: Riccardo Santangelo

Proprietario ed editore: Paragon s.r.l.
via Alberto Mario 20 - 20149 Milano
P.iva 06844250156 - Reg. Imp. Milano n. 221450/6030/50
Cap. Soc. 10.400 € i.v.
Provider: Infocom Group s.r.l.

Tutti i marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
© Tutto il materiale pubblicato su amadeusonline.net è di esclusiva proprietà della società Paragon s.r.l. ed è coperto da Copyright internazionale. Ne è consentito l'utilizzo a patto che se ne richieda l'autorizzazione e se ne citi la fonte. È severamente vietato per qualsiasi portale internet, o rivista cartacea, riprodurre qualsivoglia notizia e foto pubblicata da amadeusonline.net. I trasgressori saranno denunciati e ne risponderanno in base alle normative vigenti.

Le immagini presenti sul sito provengono da internet oppure dagli uffici stampa, e si ritengono di libero utilizzo. Se è stata pubblicata un'immagine protetta da copyright, il legittimo proprietario può contattarci scrivendo a news@amadeusonline.net: l'immagine sarà rimossa oppure accompagnata dalla firma dell'autore.

Le Rubriche di AmadeusOnline:
Musica&Terapia

Contemporanea

Prima Fila

Calendario

I CD 5 STELLE DI AMADEUS

Premio Amadeus

Speaker's Corner

Galleria

I Nostri Sponsor: