Amadeus, il mensile della grande musica

Almanacco di Gherardo Casaglia Pagina 1 di 16

LA MUSICA GIORNO DOPO GIORNO

a cura di Gherardo Casaglia


Cerca un avvenimento

Giorno settimana
Giorno
Mese
Anno
Testo...

26 Dicembre 1550, Venerdì

Nasce a Ronda il poeta e musicista Vicente Espinel


26 Dicembre 1642, Venerdì

Première nel Teatro (Grimani) dei SS. Giovanni e Paolo di Venezia di "L'incoronazione di Poppea" ("La coronatione di Poppea", "Il Nerone"), dramma per musica (opera reggia) in 1 prologo e 3 atti di Claudio Monteverdi, libretto di Gian [Giovanni] Francesco Busenello [Businello] (da Tacito: "Annales") {soprani drammatico Anna di Valerio (Poppea), drammatico coloratura Anna Renzi (Ottavia), lirico-drammatico coloratura (Drusilla), (Fortuna/Pallade), (Amore/Venere) e coloratura (damigella/(Virtù), contralti drammatico (Arnalta) e drammatico (nutrice), sopranisti drammatico Baldassarre Ferri (Nerone) e Rabocchio-Corbacchio (valletto), contraltista drammatico Stefano Costa (Ottone), tenori (Lucano), (liberto), lirico (Mercurio), (1°console), (1°famiglio/1°soldato/1°tribuno) e (2°famiglio/2°tribuno), bassi serio (Seneca), (littore), (2°console) e (3°famiglio/2°soldato/3°tribuno)}


26 Dicembre 1659, Venerdì

Première nel Teatro (Tron) San Cassiano di Venezia di "Elena", dramma per musica in 1 prologo e 3 atti di Francesco Cavalli, libretto di Giovanni Faustini (completato dal conte Nicolò Minato)


26 Dicembre 1687, Venerdì

Nasce a Kadolzburg (Fürth, Baviera) il compositore, didatta, direttore d'orchestra e violinista Johann Georg Pisendel


26 Dicembre 1687, Venerdì

Première nel Teatro (Grimani) SS. Giovanni e Paolo di Venezia di "L'inganno regnante o vero L'Atanagilda regina di Gotia", dramma per musica in 3 atti di Marc'Antonio Ziani, libretto di Giulio Cesare Corradi


26 Dicembre 1698, Venerdì

Muore a Parigi il compositore Pierre Robert


26 Dicembre 1704, Venerdì

Il compositore Domenico Natale Sarro è nominato vice-maestro di cappella e i compositori Giovanni Veneziano, Francesco Mancini e Domenico Scarlatti sono nominati organisti nella Cappella di Corte di Napoli


26 Dicembre 1710, Venerdì

Prima esecuzione assoluta nella Thomaskirche di Lipsia di "O mehr als englisches Geschichte", cantata sacra di Johann Kuhnau


26 Dicembre 1710, Venerdì

Première nel Teatro (Tron) San Cassiano di Venezia di "Il tiranno eroe", dramma per musica in 3 atti di Tommaso Albinoni, libretto di Vincenzo Cassani


26 Dicembre 1710, Venerdì

Trentaquattresima rappresentazione nell'Académie Royale de Musique et de Danse (Opéra, Grande Salle du Théâtre du Palais-Royal) di Parigi di "Les fêtes vénitiennes", opera-balletto (6° versione) in 1 prologo ("Le carnaval dans Venise" ou "Le Carnaval et la Folie" in 2 scene) e 5 entrées (1."Le triomphe de la folie", 2."La feste marine", 3."Les devins de la place Saint-Marc", 4."L'amour saltimbanque", 5."Le bal ou Le maître à danser") di André Campra, libretto di Antoine Danchet, dirige Louis de Lacoste [La Coste] {soprani Marie-Louise-Antoinette Desmâtins (1°entrée/Céphise 2°entrée/Zélie 3°entrée), Marie-Catherine Poussin (Folie prologo/Léonore 4°entrée), Françoise Dujardin (bohémienne 3° entrée), [nome ignoto] Dun (Amour 4°entrée/maître de musique 5°entrée) e Françoise Journet (Colombine 1°entrée/Iphise 5°entrée), hautes-contres Louis Mantienne (Nérine 4°entrée) e Jacques Cochereau (espagnol 1°entrée/Dorante 2°entrée/Éraste 4°entrée/Thémir 5°entrée), tenori (maître de danse 5°entrée), (masque 5°entrée) e (Arlequin 1°entrée), bassi Gabriel-Vincent Thévenard (Carnaval prologo/Astolphe 2°entrée/Léandre 3° entrée), Charles Hardouin (Filindo 4°entrée) e Jean Dun "fils" (français 1°entrée/docteur 1°entrée/Alamir 5°entrée)}