Almanacco di Gherardo Casaglia Pagina 1 di 2

LA MUSICA GIORNO DOPO GIORNO

a cura di Gherardo Casaglia


Cerca un avvenimento

Giorno settimana
Giorno
Mese
Anno
Testo...

12 Febbraio 1529, Venerdì

Concerto liutistico nel Teatro di Corte del Palazzo Ducale di Mantova del compositore Alberto (Albert) da Ripa (de Rippe, da Mantova) alla presenza del cardinale Ercole Gonzaga e re Enrico VIII d'Inghilterra


12 Febbraio 1616, Venerdì

Primo matrimonio a Weimar tra il compositore Johann Hermann Schein e Sidonia Hösel


12 Febbraio 1616, Venerdì

Prima rappresentazione nel Teatro di Palazzo Pitti di Firenze di "Guerra d'amore" ("Musica per la mascherata in Guerra d'Amore"), opera pastorale (festa a cavallo) di Jacopo Peri, Paolo Grazi, Giovanni Battista Signorini e Giovanni Del Turco, libretto di Andrea Salvadori


12 Febbraio 1672, Venerdì

Première nel Teatro (Grimani) SS. Giovanni e Paolo di Venezia di "Attila", dramma per musica in 3 atti di Pietro Andrea Ziani, libretto di Matteo Noris


12 Febbraio 1672, Venerdì

Prima rappresentazione nel Teatro Tordinona di Roma di "Il Tito", melodramma (2° versione) in 3 atti di Antonio Cesti, libretto di Nicolò Beregan, con 1 prologo ("Aita, numi, aita") e 1 intermezzo ("Oh, ve' che figuracce!") di Alessandro Stradella, testi di Filippo Acciaiuoli {soprani (Berenice) (Sabina) e (Marzia Fulvia), contraltisti (Tito) e (Celso), tenori (Domiziano), (Ninfo), (Polemone), (Lepido), (Agrippa) e (Aulo Cinna), basso (Apollonio)}


12 Febbraio 1683, Venerdì

Première nel Teatro (Vendramin) San Salvatore di Venezia di "Il Giustino", dramma per musica (1° versione) in 3 atti di Giovanni Legrenzi, libretto di Nicolò Beregan (Beregani) {soprani (Arianna), (Eufemia), (Allegrezza), (Fortuna) e (Gloria), sopranisti (Anastasio), (Giustino), (Andronico) e (Atlante), contralto (Eternità), contraltista (Vitaliano), tenore (Amantio), bassi (Polimante), (Erasto), (Brillo) e (ombra del padre di Vitaliano), recitante (Himeneo)}


12 Febbraio 1694, Venerdì

Prima rappresentazione nel Collegio Nazareno di Roma di "Il martirio di S Eustachio", oratorio in 3 atti di Flavio Carlo Lanciani, libretto del cardinale Pietro Ottoboni "Crateo Pradelini"


12 Febbraio 1740, Venerdì

Nasce a Vilémov (Caslav, Boemia) il compositore Matej (Matoush) Sojka (Soicka, Soyka)


12 Febbraio 1740, Venerdì

Premières nel Royal Opera House, Covent Garden di Londra di "Orpheus and Euridice", intrattenimento musicale drammatico in 1 atto di John Frederick Lampe, libretto di Lewis Theobald e di "The Metamorphoses of Harlequin", pantomima in 1 atto di John Frederick Lampe, libretto di John Rich e George Saville Carey


12 Febbraio 1740, Venerdì

Première nella Cappella della Congregazione dell'Oratorio di San Filippo Neri di Venezia di "Morte di Abele", opera sacra in 13 numeri di Domenico Valentini, libretto di Pietro Metastasio


12 Febbraio 1740, Venerdì

Première nel Großes Hoftheater (Hofburgtheater) di Vienna di "Isacco figura del Redentore", oratorio in 2 atti di Luca Antonio Predieri, libretto di Pietro Metastasio


12 Febbraio 1751, Venerdì

Nasce a Arras il compositore e organista Joseph Waast Aubert Nonot (Nonat, Notot)


12 Febbraio 1751, Venerdì

Nasce (dal basso Jacques-Antoine) a Bruxelles il basso, maestro del coro e compositore Laurent-François Godecharle


12 Febbraio 1762, Venerdì

Muore a Marsiglia il compositore Laurent Belissen (Bellissen)


12 Febbraio 1779, Venerdì

Muore a Stoccolma il compositore, clavicembalista, didatta, maestro di cappella e organista Hinrich (Henrik) Philip (Filip) Johnsen (Johnson)


12 Febbraio 1808, Venerdì

Nasce (dal basso Carl) a Düsseldorf il basso-baritono Carl Wilhelm Günther


12 Febbraio 1808, Venerdì

Première nel Regio Teatro Nuovo di Trieste di "I geni pacificati", cantata di Domenico Rampini, testo di G.de Coletti


12 Febbraio 1808, Venerdì

Première nel Residenztheater (Hofoper, Salvatortheater, Cuvilliéstheater) di Monaco di "Antigonus", opera seria in 3 atti di Johann Nepomuk von Poissl, libretto di Pietro Metastasio, traduzione tedesca del compositore {soprani Josephine Marchetti-Fantozzi (Berenice) e (Ismene), contraltista (Demetrio), sopranisti (Alessandro) e (Clearco), tenore (Antigono)}


12 Febbraio 1813, Venerdì

Il compositore Giacomo Meyerbeer è nominato a Darmstadt compositore di Corte del granduca d'Assia-Darmstadt


12 Febbraio 1830, Venerdì

Muore a Madrid il compositore e violinista Juan Oliver y Astorga


12 Febbraio 1836, Venerdì

Concerto nel Royal Hotel di Sydney col compositore Vincent Wallace nel doppio ruolo di pianista nel Concerto per pianoforte e orchestra di Henri Herz e di violinista nel Concerto per violino e orchestra di Joseph Mayseder


12 Febbraio 1841, Venerdì

Nasce a Brest (Finistère) il violinista Paul Julien


12 Febbraio 1841, Venerdì

Première nel Real Theatro de São Carlos di Lisbona di "A doida fingida", balletto in 1 atto di Francesco Jorch, soggetto e coreografia del compositore {ballerine Ursula Catti, Carolina Devecchi, Michelina Devecchi, Carolina Filippini, Maria Josefa Gambetta, Giulia Gesualdi, Giuditta Molinari, Maria Emilia Moreno, Francesca Farina Rega, Giuditta Rugalli, Isabella Rugalli e Josefa Soler, ballerini Francesco Jorch, Antonio Franchi, Ciriaco Marsiliani, Romão António Martins, Gaetano Neri, Giuseppe Pessina, Vitorino José de Sousa, Giuseppe Villa e mimo Giuseppe Devecchi} e prima rappresentazione di "Le prigioni di Edimburgo" ("La prigione di Edimburgo"), melodramma semiserio in 3 atti di Federico Ricci, libretto di Gaetano Rossi (da Walter Scott: "The Heart of Midlothian"), maestro del coro José Rodrigues Palma, scenografia di Giuseppe Cinatti e Achille Rambois {soprani Caterina Barili (Giovanna) e Anna Mollo (Fanny), mezzosoprano Giovanna Bellinzaghi (Ida), tenori Luigi Ferretti (Giorgio) e Carlo Crosa (Patrizio), bassi Cajo Eckerlin (duca D'Argile) e Luciano Fornasari (Tom)}, dirige Francesco Schira


12 Febbraio 1841, Venerdì

Primo concerto degli allievi della cattedra di musica "John Reid" nell'Università di Edimburgo


12 Febbraio 1847, Venerdì

Nasce a Königsberg il librettista e ambasciatore conte Philipp zu Eulenburg "Friedrich Häsens"


12 Febbraio 1858, Venerdì

Nasce a Parigi il compositore Léonce Cohen


12 Febbraio 1864, Venerdì

Nasce a Wesel (Bassa Renania) il tenore Felix Decken


12 Febbraio 1869, Venerdì

Nasce a Saint-Dizier (Haute-Marne) il musicologo e organista André Gabriel Edme Pirro (Pirot, Pirrot)


12 Febbraio 1869, Venerdì

Nasce a Stoccarda (dal baritono Heinrich e dal soprano Marie Mayer) il basso-baritono Theodor Bertram


12 Febbraio 1869, Venerdì

Muore a Vienna il flautista Ernst Wilhelm Heinemeyer


12 Febbraio 1886, Venerdì

Nasce a Stoccolma il compositore, organista, pianista e direttore d'orchestra Johan Conrad Nordqvist


12 Febbraio 1886, Venerdì

Nasce a Parigi il compositore Michel Brusselmans


12 Febbraio 1892, Venerdì

Nasce a Neisse/Nysa (Polonia) il compositore e musicologo Karl Gerstberger


12 Febbraio 1892, Venerdì

Nasce a Vienna il baritono Hans Ernst Jeschke "Arnold"


12 Febbraio 1892, Venerdì

Il compositore Francesco Cilea inizia a Napoli la partitura di "Tilda", melodramma in 3 atti, libretto di Angelo Zanardini "Aneldo Graziani"


12 Febbraio 1892, Venerdì

Première nel Théâtre des Folies-Dramatiques (2° salle, 40, rue de Bondy) di Parigi di "La cocarde tricolore", operetta in 3 atti di Robert Planquette, libretto di Maurice Ordonneau (da Jean-Hippolyte & Charles Théodore Cogniard), direzione e regia di Louis-Albert Vizentini {soprani Louise Thuillier-Leloir e Zélo Duran; il contralto Tusini, tenori Gobin, Alexandre Guyon "fils" e Larbaudière (jeune officier), baritono Eugène Vauthier (vieux grognard)}


12 Febbraio 1897, Venerdì

Nasce a Fryshták (Holeshov) il direttore d'orchestra Bretislav Bakala


12 Febbraio 1897, Venerdì

Première nel Königliches Hof- und Nationaltheater (Hofoper) di Monaco di "Theuerdank", opera in 3 atti di Ludwig Thuille, libretto di Alexander Ritter "W.Ehm" (da Hermann von Schmidt), dirige Richard Strauss {soprano Charlotte "Lotte" Schloss, tenore Heinrich Knote, baritono Theodor Bertram (Theuerdank)}


12 Febbraio 1897, Venerdì

Prima esecuzione assoluta nel Teatro della Pergola di Firenze di "Sinfonia marinaresca" per orchestra di Antonio Scontrino


12 Febbraio 1897, Venerdì

Prima rappresentazione nel Metropolitan Opera House di New York di "Le Cid", opera (2° versione) in 4 atti e 10 quadri (scene) e 1 balletto (1.castillane, 2.andalouse, 3.aragonaise, 4.catalane, 5.madrilène, 6.navarraise) di Jules Massenet, libretto di Auguste-Philippe d'Ennery [Dennery], Louis-Marie-Alexandre Gallet e Alfred-Édouard Blau (da Pierre Corneille e da Guillen da Castro y Bellvis: "Las mocedades del Cid"), traduzione inglese, dirige Luigi Mancinelli, regia di William Parry {soprani Félia Litvinne (Chimène) e Clémentine De Vere (Infanta), tenori Jean de Reszke (Don Rodrigue) e Igenio Corsi (Don Arias), baritoni Jean Lassalle (king) e Antonio De Vaschetti (Don Alonzo), bassi Pol Plançon (count Gormas), Édouard de Reszke (Don Diego) e Jacques Bars (St.Jacques/moorish envoy), ballerina Martha Irmler}


12 Febbraio 1904, Venerdì

Nasce a Princeton (New Jersey) il pianista jazz Donald "Don" Lambert


12 Febbraio 1904, Venerdì

Première nel Teatro Campos Eliseos di Bilbao di "La escalera de los duendes", scherzo comico-lirico in 1 atto3 atti di Pablo Luna Carné, libretto di Mariano Navarro, dirige il compositore


12 Febbraio 1904, Venerdì

Première nel Teatro Cómico di Madrid di "La molinera de Campiel", zarzuela in 1 atto di Luis Foglietti Alberola e Agustín Pérez Soriano, libretto di Eusebio Blasco "Mondrágon", dirige Luis Foglietti Alberola


12 Febbraio 1904, Venerdì

Primo concerto nella Carnegie Hall di New York diretto da Felix von Weingartner


12 Febbraio 1904, Venerdì

Ripresa nel Teatro Regio di Parma di "Faust", grand-opera (3° versione definitiva) in 5 atti (1.Lo studio di Faust, 2.La kermesse, 3.Il giardino di Margherita, 4.La stanza di Margherita.La chiesa.Davanti alla casa, 5.La notte di Walpurgis.La prigione), 5 quadri, 20 numeri e 1 balletto ("Notte di Walpurgis") di Charles Gounod, libretto di Jules Barbier e Michel Carré (da Michel Carré: "Faust et Marguerite" e da Wolfgang Goethe: "Der erste Faust" nella traduzione francese di Gérard Labrunie "de Nerval"), traduzione italiana di Achille de Lauzières-Thémines, dirige Giuseppe Barone, maestro del coro Eraclio Gerbella, regia di Francesco Bartolomei Masi, coreografia di Carolina Corona, scenografia di Ercole Sormani {soprani lirico coloratura Adriana Lery Palermi (Margherita) e buffo Angelica Landi (Marta), mezzosoprano leggero "en travesti" Ines Salvador (Siebel), tenore lirico-leggero Carlo Cartica (Faust), baritono lirico Michele Di Padova/Renzo Minolfi (Valentino), bassi profondo Luigi Lucenti (Mefistofele) e Pietro Francalancia (Wagner)}


12 Febbraio 1909, Venerdì

Muore a Halle an der Saale (Sassonia) il soprano Mizzi Fink-Binder


12 Febbraio 1909, Venerdì

Muore a Brunswick/Braunschweig il compositore, violinista e direttore d'orchestra August Schulz


12 Febbraio 1909, Venerdì

Nasce a Alessandria d'Egitto il tenore-baritono Vasco Campagnano


12 Febbraio 1909, Venerdì

Prima esecuzione assoluta nella Symphony Hall di Boston della Sinfonia in si minore op.24 di Ignacy Jan Paderewski, dirige Max Fiedler


12 Febbraio 1915, Venerdì

Muore a Bridgeport (Connecticut) la poetessa e autrice di gospels Fanny Jane Crosby