Amadeus, il mensile della grande musica

Almanacco di Gherardo Casaglia Pagina 1 di 2

LA MUSICA GIORNO DOPO GIORNO

a cura di Gherardo Casaglia


Cerca un avvenimento

Giorno settimana
Giorno
Mese
Anno
Testo...

29 Maggio 1637, Venerdì

Muore a Liptovskÿ Svatÿ Mikulásh (Boemia) il poeta e innografo Juraj (Jirik, Jirí) Tranovskÿ (Tranowskÿ, Tranovskÿ)


29 Maggio 1682, Venerdì

Prima esecuzione assoluta nella Chiesa di Santa Maria di Lubecca di "Lauda Sion Salvatorem" BuxWV.68, cantata per 2 soprani, basso, 2 violini e basso continuo di Dietrich Buxtehude, testo da San Tommaso d'Aquino


29 Maggio 1705, Venerdì

Prima esecuzione assoluta nell'Hoftheater di Meiningen (Turingia) di "Gnädig und barmherzig ist der Herr", cantata sacra per voci, coro e orchestra di Georg Caspar Schürmann


29 Maggio 1750, Venerdì

Muore a Vienna il compositore e maestro di canto Giuseppe Porsile (Borsile, Persile, Porcile, Porsille, Porzille)


29 Maggio 1761, Venerdì

Prima rappresentazione nel Teatro de la Cruz di Madrid di "Lo que va del hombre a Dios", auto sacramental (2° versione) in 2 atti di José de Nebra Blasco, libretto di Nicolás González Martínez


29 Maggio 1767, Venerdì

Nasce a Berlino il soprano Julie Zelter-Pappritz


29 Maggio 1789, Venerdì

Prima esecuzione assoluta nel Teatro San Moisé di Venezia di "L'unione del senno con la fortuna", cantata drammatica di Ferdinando Bertoni, testo di Mattia Butturini (Botturini), dirige il compositore


29 Maggio 1795, Venerdì

Première nel Royal Opera House, Covent Garden di Londra di "The Poor Sailor or Little Ben and Little Bob", dramma musicale in 2 atti di Thomas Attwood, libretto di John Bernard


29 Maggio 1795, Venerdì

Prima rappresentazione nel New Theatre (at Chestnut Street) di Filadelfia di "The Prisoner", romanza musicale (1° versione) in 3 atti di Thomas Attwood (con "Non più andrai/Where the Banners of Glory Are Streaming" da "Le nozze di Figaro" K.492, opera buffa in 4 atti di Wolfgang Amadeus Mozart), libretto di John Rose (da Jacques-Marie Boutet de Monvel) {basso (Pasquil)}


29 Maggio 1801, Venerdì

Première pubblica nella Großer Redoutensaal del Burgtheater di Vienna di "Die Jahreszeiten" Hb.XXI/3, oratorio in 4 parti (1.Frühling, 2.Sommer, 3.Herbst, 4.Winter) e 39 numeri di Franz Joseph Haydn, libretto di Gottfried van Swieten (da James Thomson: "The Seasons", traduzione tedesca di Barthold Heinrich Brockes, da Gottfried August Bürger: "Spinnerlied", da Charles-Simon Favart: "Annette et Lubin" e da Christian Felix Weisse) {soprano Therese Saal (Hannchen), tenore Mathias Rathmayer (Lukas), basso Ignaz Saal (Simon)}


29 Maggio 1818, Venerdì

Première nel Teatro alla Scala di Milano di "Gianni di Parigi", melodramma comico in 2 atti di Francesco Morlacchi, libretto di Felice Romani (da Claude Godard Daucourt [d'Aucour] de Saint-Just: "Jean de Paris") {soprano Violante Camporesi (principessa di Navarra), contralti "en travesti" Teresa Gallianis (Oliviero) e (Lorezza), tenore Giovanni David (Gianni), bassi Antonio Ambrogi "Chizziol" (Gran Siniscalco) e Luigi Pacini (Pedrigo)}


29 Maggio 1857, Venerdì

Première nel Kärntnertor Theater di Vienna di "Estella di San Germano", dramma lirico in 3 atti di Gaetano Braga, libretto di Achille de Lauzières (alla presenza dell'imperatore Francesco Giuseppe) (alla presenza di Giacomo Meyerbeer) {soprano Giuseppina Medori (Estella), tenore Alessandro Bettini, baritono Alberto [Achille] De Bassini}


29 Maggio 1863, Venerdì

Il compositore Charles Gounod termina a Maillane (Provenza) la partitura dell'opera in 5 atti e 7 quadri "Mireille", libretto di Michel Carré (da Frédéric-Joseph-Étienne Mistral: "Miréio. Pouèmo prouvençau")


29 Maggio 1868, Venerdì

Nasce a Parigi il compositore barone Frédéric d'Erlanger "Ferdinand Regnal"


29 Maggio 1874, Venerdì

Nasce a New York il baritono e maestro di canto Emilio Edoardo De Gogorza


29 Maggio 1874, Venerdì

Nasce a Spoleto il compositore e organista Alessandro Onofri


29 Maggio 1891, Venerdì

Muore a Vedano (Monza) il compositore Giulio Litta


29 Maggio 1891, Venerdì

Nasce a Parigi il pianista Marcel Ciampi


29 Maggio 1891, Venerdì

Cinquantesima rappresentazione nell'Académie Nationale de Musique (Théâtre de l'Opéra, Palais Garnier) di Parigi di "Henry VIII", opera (2° versione) in 3 atti e 5 quadri di Camille Saint-Saëns, libretto di Pierre Léonce Détroyat e Paul-Armand Silvestre [Sylvestre] (da Pedro de Ribadeneyra: "Historia ecclesiastica del scismo del regno de Inglaterra" e da Pedro Calderón de la Barca: "La cisma de Inglaterra"), dirige Raoul Madier de Montjau, regia di Henri-François de Régnier e Adolphe Mayer, coreografia di Joseph Hansen, scenografia di Antoine Lavastre, Eugène-Louis Carpezat, Jean-Baptiste Lavastre, Alfred Auguste Rubé e Philippe Chaperon {soprani Rose Caron (Catherine d'Aragon) e Nastorg (Lady Clarence), contralto Consuelo Domenech (Anne Boleyn), tenori Agustarello Affre (Don Gomès), Voulet (1°seigneur) e Gallois (comte Surrey), baritoni Charles Bérardi (Henry VIII) e Maurice Devriès (2°seigneur), bassi Eugène Bataille (légat Campeggio), Ragneau (3°seigneur), Crépeaux (4°seigneur) e Louis Ballard (duc Norfolk), ballerine Rosita Mauri e Mélanie Hirsch, ballerino Joseph Hansen}


29 Maggio 1896, Venerdì

Nasce a Hannover il musicologo, critico musicale e compositore Walter Abendroth


29 Maggio 1903, Venerdì

Nasce a Eltham (Greenwich, Londra) il baritono e attore di varietà e musical Leslie Townsend "Bob" Hope


29 Maggio 1903, Venerdì

Prima rappresentazione nel Moulin Rouge di Parigi di "La belle de New York" ("The Belle of New York"), commedia musicale (operetta) in 2 atti, 6 scene e 24 numeri di Gustave Kerker, libretto e liriche di Charles Morton Stewart McLellan "Hugh Morton", traduzione francese di Paul Gavault {cast: soprano (Violet Gray), (Cora Angélique), (Kissy Fitzgarter), (Fifi Fricot), (mamie Clancy), (Pansy Pinns), (Harry Bronson), (Ichabod Bronson), (Karl von Pumpernick), (Blinky Bill McGuirk), (Kenneth Mugg), (Doc Snifkins), (Twiddles), (Snooper/Peeper), (count Ratsi Rattatoo), (count Patsi Rattatoo), (Snuffy)}


29 Maggio 1908, Venerdì

Prima rappresentazione nel Théâtre de la Gaîté-Lyrique (square Arts et Métiers) di Parigi di "La basoche", opera comica in 3 atti e 26 numeri di André Messager, libretto e regia di Albert Carré, dirige A.Amalou, regia di Émile & Vincent Isola {soprani Geneviève Mathieu-Lutz (Colette/Lisette), Jeanne Guionie (Marie d'Angleterre), (1°jeune fille) e (2° jeune fille/page), tenori Fernand Francell (Clément Marot), Georges-Louis Mesmaecker (maître Guillot) e Georges de Poumayrac (Jean Léveillé), baritoni Lucien Fugère (duc Longueville) e Melgati (chancelier), bassi Gustave Huberdeau (Rolland), (Grand prevôt), (écuyer/veilleur de nuit) e Louis Azéma (Louis XII)}


29 Maggio 1914, Venerdì

Muore a Berlino il libraio musicale Albert Kopferman


29 Maggio 1914, Venerdì

Prima rappresentazione (per la Compagnie de Ballets Truhanova) nel Théâtre National de l'Opéra-Comique (3° Salle Favart de la Comédie-Italienne, Théâtre Favart) di Parigi di "La Péri", poema danzato (balletto) in 2 atti e 1 quadro di Paul Dukas, soggetto di Yvan Clustine, dirige François Ruhlmann, scenografia di René Piot {ballerina Natalia Truhanova (Péri), ballerino Robert Quinault (Iskender)} e ripresa di "Javotte", balletto in 1 atto e 3 quadri di Camille Saint-Saëns, soggetto di J.-L.Croze, dirige Alexandre Luigini {bassi Gourdon (seigneur), Éloi de Roqueblave (maire), Eugène Louis Troy (1°adjoint) e Lacroix (2°adjoint), ballerine Jeanne Chasles (Jean), Édéa Santori (Javotte), Wuillaume (Petit-Pierre) e Fany Génat (mère), ballerini Price "père" (père) e Ferembach (garde champêtre)}, coreografie di m.me Mariquita


29 Maggio 1931, Venerdì

Muore a Berlino il regista, critico musicale e drammaturgo Felix Hollaender (Holländer)


29 Maggio 1931, Venerdì

Muore a Parigi l'organaro Charles Mutin


29 Maggio 1931, Venerdì

Première nel Teatro del 18 de Julio di Montevideo di "Las rayas de la mano", abbozzo di zarzuela in 1 atto di Jacinto Guerrero Torres, libretto di Serafín & Joaquín Álvarez Quintero


29 Maggio 1931, Venerdì

Première nel Teatro Alhambra dell'Avana di "Sin pies ni cabeza", rivista comico-lirica in 1 atto di Jorge Anckermann Rafart, libretto di Víctor Reyes, dirige il compositore


29 Maggio 1931, Venerdì

Prima rappresentazione nel Théâtre Apollo di Parigi di "Brummel", operetta in 3 atti e 5 quadri di Reynaldo Hahn, libretto di Georges-Gabriel Thenon "Rip" e Robert Dieudonné, liriche di Georges-Gabriel Thenon "Rip", regia di Edmond Roze, scenografia di Fernand Ochs {soprani Marguerite Deval (Lady Evershap), Marcelle Monthil e Sim Viva, tenori Louis Arnoult e Lucien Baroux, baritoni Piani e René Devilder}


29 Maggio 1931, Venerdì

Prima rappresentazione radiofonica nella Krolloper am Platz der Republik di Berlino di "Aus einem Totenhaus" ("Z mrtvého domu") JW.I/11, opera in 3 atti e 4 quadri di Leósh Janácek (completata, revisionata e riorchestrata da Osvald Chlubna e Bretislav Bakala), libretto del compositore (da Fjodor Mikhajlovich Dostojevskij: "Zapiski iz mertogo doma"/"Memorie di una casa morta"/"Souvenirs de la maison des morts", traduzione céca di Otakar "Ota" Zítek), traduzione tedesca di Max Brod, dirige Fritz Zweig {mezzosoprano (Dirne), tenori lirico Fritz Soot (Aljeja), lirico-eroico Arthur Cavara (Filka Morozov-Luka Kuzmisch), (ganz alte Sträfling), eroico (Skuratov), (junge Sträfling), buffo (Schapkin/kleine Sträfling), (Tscherewin/betrunkene Sträfling), (Wache/Stimme) e (Leporello-Kedril), baritoni di carattere Mathieu Ahlersmeyer (Alexander Petrowitsch Gorjantschikow), Willi Domgraf-Fassbänder (große Sträfling), di carattere (Platzkommandant), (Tschekunow/Koch), (Pope/alte Sträfling), bassi di carattere (Schischkow) e (Sträfling als Don Juan/Brahmine), basso (Schmied)}


29 Maggio 1936, Venerdì

Nasce a Voronezh il compositore e direttore d'orchestra Vjaceslav Ovcinnikov (Ovchinnikov)


29 Maggio 1936, Venerdì

Muore a Berlino il baritono e didatta Ernst Grenzebach


29 Maggio 1936, Venerdì

Ripresa nel Metropolitan Opera House di New York di "Pagliacci" ("Clowns"), dramma lirico in 1 prologo e 2 atti di Ruggero Leoncavallo, libretto del compositore, dirige Gennaro Papi {soprano leggero coloratura Queena Mario (Nedda-Colombina), tenori lirico Giovanni Martinelli/Arthur Carron (Canio-Pagliaccio) e buffo Giordano Paltrinieri (Beppo-Arlecchino), baritoni eroico Richard Bonelli (Tonio-Taddeo) e George Cehanovsky (Silvio)}


29 Maggio 1936, Venerdì

Première nel Teatro Martí dell'Avana di "El 88 fijo", rivista musicale in 1 atto di Rodrigo Prats Llorens, libretto di Carlos Robreño, dirige il compositore


29 Maggio 1936, Venerdì

Prima rappresentazione nel Théâtre National de l'Opéra-Comique (3° Salle Favart de la Comédie-Italienne, Théâtre Favart) di Parigi di "Cyrano de Bergerac", commedia eroica in 5 atti e 5 quadri di Franco Alfano, libretto di Henri Cain (da Edmond Rostand), dirige Albert Wolff, regia di Joseph Ancelin, coreografia di Constantin Tcherkas, scenografia di Raymond Deshays {soprani Madeleine "Lillie" Grandval (Roxane), Madeleine Drouot (Lise), Christiane Gaudel (sœur) e Marinette Fenoyer (sœur Marthe), contralto Jeanne Mattio (gouvernante), tenori José Luccioni (Cyrano), André Gaudin (de Guiches), Louis Arnoult (Christian) e Paul Durel (1°sentinelle), baritoni Louis Jean Musy (de Casteljaloux-Carbon), Georges Ravoux (Le Bret), Georges Bouvier (vicomte de Valvert), Gabriel Marc Jullia (officier), Victor Poujol [Poujols] (mousquetaire), bassi Paul Payen (Lignères), Jean Vieuille (Ragueneau) e Louis Dufont (cuisinier/2°sentinelle), ballerino Constantin Tcherkas (Montfleury)}


29 Maggio 1936, Venerdì

Prima rappresentazione nella 2° Salle du Théâtre-Lyrique de la Porte-Saint-Martin (16, boulevard Saint-Martin) di Parigi di "Les noces de Figaro" ("Le nozze di Figaro") K.492, opera buffa (commedia per musica, opera comica, dramma semiserio) in 4 atti, 48 scene e 28 numeri di Wolfgang Amadeus Mozart, libretto di Lorenzo Da Ponte (da Pierre-Augustin Caron de Beaumarchais: "Le mariage de Figaro ou La folle journée"), traduzione francese di Paul Ferrier, dirige Louis Fourestier {soprani drammatico Gabrielle Ritter-Ciampi (comtesse Rosina), lirico coloratura Emma Luart (Suzanne), soubrette (Barbarine) e lirico coloratura "en travesti" Yvonne Brothier (Chérubin), mezzosoprano lirico-drammatico Madeleine Mathieu (Marceline), tenori buffo Charles Friant (Don Bazile/Don Curtius), buffo Éric Audoin (Bartholo/Antoine) e di carattere Roland Laignez (comte Almaviva), baritono buffo Roger Bourdin (Figaro)}


29 Maggio 1953, Venerdì

Nasce a Amarillo (Texas) il compositore, attore e cantante pop Daniel Robert "Danny" Elfman


29 Maggio 1953, Venerdì

Première (per il Konsertförening) nel Konserthus di Stoccolma di "I speglarnas sal" ("Nella galleria degli specchi"), oratorio per voci, recitante, coro e orchestra di Karl-Birger Blomdahl, su 5 sonetti di Erik Johan Lindegren ("The Man without a Road"), dirige Carl von Garaguly


29 Maggio 1959, Venerdì

Première nel Théâtre National de l’Opéra-Comique (3° Salle Favart de la Comédie-Italienne, Théâtre Favart) di Parigi di "Fête arlésienne", balletto in 1 atto su musica di Georges Bizet ("L'Arlésienne", suite n.2 per grande orchestra dalle musiche di scena in 27 numeri, adattamento di Ernest Guiraud), soggetto e coreografia di Jacques Chazot


29 Maggio 1959, Venerdì

Prima rappresentazione nel Teatro della Piccola Scala di Milano di "La pietra del paragone" ("Sigillara"), melodramma giocoso in 2 atti e 6 quadri di Gioachino Rossini, libretto di Luigi Romanelli, dirige Nino Sanzogno, maestro del coro Norberto Mola, regia di Eduardo De Filippo, scenografia di Mario Chiari {soprani Silvana Zanolli (Aspasia) e Eugenia Ratti (Fulvia), mezzosoprano Fiorenza Cossotto (Clarice), tenore Alvinio Misciano (Giocondo), baritoni buffo Giulio Fioravanti (Pacuvio) e buffo Renato Capecchi (Macrobio), bassi Ivo Vinco (Asdrubale) e Franco Calabrese (Fabrizio)}


29 Maggio 1959, Venerdì

Replica nel Teatro dell'Opera di Roma di "Mefistofele", opera (4° versione definitiva) in 1 prologo, 4 atti (1.Domenica di Pasqua, 2.Il giardino, 3.La morte di Margherita, 4.La notte dell'antico Sabbat), 9 quadri e 1 epilogo (La morte di Faust) di Arrigo Boito, libretto del compositore (da Wolfgang Goethe: "Der erste Faust"), dirige Armando La Rosa Parodi, maestro del coro Giuseppe Conca, regia di Carlo Piccinato, coreografia di Roman Bak, scenografia di Nicola Benois {soprani lirico Margherita Rinaldi (Margherita) e Mara Coleva (Elena), contralti Amalia Pini (Marta) e Ada Landi (Pantalis), tenori lirico Gino Sinimberghi (Faust), Mino Russo (Wagner) e Paolo Caroli (Nereo), basso Nicola Rossi-Lemeni (Mefistofele)}


29 Maggio 1964, Venerdì

Prima rappresentazione nel Teatro Colón di Buenos Aires di "Iphigénie en Tauride", tragedia per musica (3° versione) in 4 atti di Christoph Willibald Gluck, libretto di Pierre-Nicolas-François Guillard (da Euripide, da Joseph-François Duché de Vancy, da Claude Guimond de la Touche e da Alphonse du Congé Dubreuil), dirige Georges Sebastian {soprani drammatico Régine Crespin (Iphigénie), Marta Benegas (Diane/Artémis) e (grecque/Elisa/prêtresse), tenore eroico Guy Chauvet (Pylade), baritono eroico Robert Massard (Oreste), bassi di carattere Victor de Narké (Thoas) e (scythe/ministre du Temple)}


29 Maggio 1970, Venerdì

Prime esecuzioni assolute nella Massey Hall di Toronto di "Scénario" per sassofono, chitarra basso elettrica e orchestra e di "Graphic I" ("Out of Silence...") per orchestra e nastro magnetico di Harry Freedman, dirige Karel Ancerl


29 Maggio 1970, Venerdì

Prima esecuzione assoluta (per la Schola Cantorum) nel Theater am Goetheplatz di Brema di "Choralvorspiele" per organo, strumenti di supporto e nastro magnetico di Dieter Schnebel (n.4 della messa "Für Stimmen... missa est") {organista Gerd Zacher}


29 Maggio 1970, Venerdì

Prima esecuzione assoluta radiofonica nella Oy Yleisradio AB (YLE) di Helsinki del Concerto n.1 per pianoforte e orchestra op.45 di Einojuhani Rautavaara, dirige Paavo Berglund


29 Maggio 1970, Venerdì

Première (per il 33° Maggio Musicale Fiorentino) nel Teatro della Pergola di Firenze di "La voyante" ("La veggente"), monodramma in 1 atto di Henri Sauguet, libretto del compositore, regia di René Clair, scenografia di Jacques Dupont {soprano Magda Olivero (voyante)} e prime rappresentazioni della trilogia di opéras-bulles: "L'enlèvement d'Europe" op.94, opéra-minute in 1 atto e 8 scene {soprani Basia Retchitzka (Europe), Emma De Sanctis, Stefania Capozzo Turchini e Rita Bezzi Breda (coro di maîtresses-servantes), tenori Herbert Handt (Jupiter) e Ottavio Taddei (soldat-laborateur), baritono Étienne Bettens (Pergamon), bassi James Loomis (Agénor), Augusto Frati e Mario Frosini (soldats-laborateurs)}; "L'abandon d'Ariane" op.98, opéra-minute in 1 atto e 5 scene {soprani Cettina Cadelo (Ariane), Basia Retchitzka (Phèdre), Emma De Sanctis, Stefania Capozzo Turchini e Rita Bezzi Breda (coro di bacchantes tziganes), tenori Herbert Handt (Thésée) e Ottavio Taddei (navigateur naufragé), baritono Étienne Bettens (Dionysos), bassi Augusto Frati e Mario Frosini (navigateurs naufragés)} e "La délivrance de Thésée" op.99, opéra-minute in 1 atto e 27 scene {soprani Basia Retchitzka (Phèdre), Cettina Cadelo (Aricie), Emma De Sanctis e Rita Bezzi Breda (voix lointaines), tenori Herbert Handt (Thésée) e Ottavio Taddei, baritoni Étienne Bettens (Hippolyte) e James Loomis (Théramene), basso Mario Frosini (voix lointaine)} di Darius Milhaud, libretti di Henri-Étienne Hoppenot, regie di René Clair, scenografie di Jacques Dupont e di "Relâche", balletto istantaneista in 2 atti di Erik Satie, soggetto di Francis Picabia (da Frédéric Sauser "Blaise Cendrars"), revisione di René Clair e Aurelio Milloss, regia di René Clair, coreografia di Aurelio Milloss, scenografia di Francis Picabia, rielaborazione di. Jacques Dupont {ballerina Leda Lojodice (dama Mezzanotte), ballerini Flavio Bennati (signor Nessuno), Aldo Gardone (mago), Nicola Cigala e Rocco Quaglia (assistenti), Federico Amato, Italo Bianchi, Franco Bruno, Franco De Lama, Vinicio Gaspardis, Mauro Masini, Mimmo Palmieri, Ettore Peraldo, Giorgio Pierazzi, Lionello Piccolo, Giancarlo Rossini e Guido Trois (cercatori)}, dirige Henri Sauguet


29 Maggio 1981, Venerdì

Muore a Orpington (Kent) il compositore liturgico, maestro del coro e organista Sir John Dykes Bower


29 Maggio 1981, Venerdì

Prima esecuzione assoluta nel Grand Theatre di Leeds (Yorkshire) della Sonata op.119 per contrabbasso di Wilfred Josephs


29 Maggio 1981, Venerdì

Prima esecuzione assoluta a New York di "The Blue Bamboula" per pianoforte di Charles Wuorinen