Amadeus, il mensile della grande musica

Almanacco di Gherardo Casaglia Pagina 1 di 2

LA MUSICA GIORNO DOPO GIORNO

a cura di Gherardo Casaglia


Cerca un avvenimento

Giorno settimana
Giorno
Mese
Anno
Testo...

26 Marzo 1517, Giovedì

Muore a Firenze il compositore Heinrich (Henricus, Arrigo d'Ugo) Isaac (Ysack, Isaak, Ysac, Yzac) "Arrigo il Tedesco"


26 Marzo 1665, Giovedì

Nasce nella notte a Reggio Emilia il librettista e poeta Pietro Pariati


26 Marzo 1671, Giovedì

Nasce a Bologna (da Carlo e Vittoria Torri) il compositore e cantante Giacomo Cesare Predieri


26 Marzo 1671, Giovedì

Première (per la Hofkapelle imperiale) nella Komödie Saal (Tanzsaal, Redoutensaal) dell'Hofburg di Vienna di "Epitafii sopra il sepolcro di Christo", sepolcro (oratorio) di Antonio Draghi, libretto del conte Nicolò Minato


26 Marzo 1682, Giovedì

Premières (per la Hofkapelle imperiale) nella Komödie Saal (Tanzsaal, Redoutensaal) dell'Hofburg di Vienna di "Il terremoto", sepolcro (oratorio) di Antonio Draghi, libretto del conte Nicolò Minato e di "Sig des Leydens Christi über die Sinnligkeit", oratorio di Leopoldo I d'Asburgo, libretto di J.A.Ruedolf


26 Marzo 1699, Giovedì

Première nell'Académie Royale de Musique et de Danse (Opéra, Grande Salle du Théâtre du Palais-Royal) di Parigi di "Amadis de Grèce", tragedia lirica in 1 prologo e 5 atti di André Cardinal Destouches, libretto di Antoine Houdar de la Motte (da Philippe Quinault: "Amadis" o "Amadis de Gaule") {soprani Françoise "Fanchon" Moreau (Corisande/Urgande prologo), Françoise Journet (Oriane) e (Arcabonne), haute-contre Louis Gaulard Du Mesny [Dumesnil] (Amadis), bassi-baritoni Gabriel-Vincent Thévenard (Arcalaüs/Alquif prologo) e (Florestan)}


26 Marzo 1767, Giovedì

Replica nella Rittersaal del Residenz-Theater di Salisburgo di "Die Schuldigkeit der ersten Gebotes" ("L'obbligo del primo comandamento"), oratorio ("Singspiel" o "Schuloper" spirituale) in 3 parti di Wolfgang Amadeus Mozart (K.35 parte I, in 9 numeri), Michael Haydn (parte II) e Anton Cajetan Aldgasser (parte III), libretto di Ignaz [Jacobus] Anton [Antonius] Wimmer (Ignaz Anton Weiser, Johann Adam Wieland) {soprani Maria Anna Fesemayr (Weltgeist), Maria Magdalena Lipp-Haydn (Barmherzigkeit) e Maria Anna Braunhofer (Gerechtigkeit), tenori Joseph Nikolaus Meissner (Christ) e Franz Anton Spitzeder (Christgeist)}


26 Marzo 1778, Giovedì

Primo concerto pianistico nel Kurfürstliches Hoftheater di Bonn del compositore Ludwig van Beethoven


26 Marzo 1789, Giovedì

Première nel Théâtre des Beaujolais (1° Salle, Théâtre Montansier) di Parigi di "Cora ou La prêtesse du soleil" ("La prêtresse du soleil"), dramma lirico in 3 atti di Giuseppe Maria Cambini, libretto di Jean-Louis Gabiot de Salins


26 Marzo 1789, Giovedì

Première nel Théâtre Favart della Comédie-Italienne (1° Salle Favart dell’Opéra Comique, Théâtre-Italien) di Parigi di "La fausse paysanne ou L'heureuse inconséquence" ("L'heureuse inconséquence ou La fausse paysanne"), opera comica (commedia lirica "mêlée d'ariettes") in 3 atti di Joseph Ferdinand Girard de Propiac, libretto di Antoine-Pierre-Augustin de Piis {tenore Jean-Pierre Solié (Clairval)}


26 Marzo 1789, Giovedì

Prima rappresentazione nella residenza del conte Johann Baptist Eszterházy a Vienna di "Der Messias" K.572 ("Messiah" HWV.56), oratorio (3° versione) in 3 parti (1.L'avvento di Cristo, n.1-19, 2.La redenzione, n.20-40, 3.La funzione del cristianesimo nel mondo, n.41-50) per 5 voci, coro a 5 voci e orchestra di Georg Friedrich Händel, ristrumentato da Wolfgang Amadeus Mozart, libretto di Charles Jennens, traduzione tedesca di Friedrich Gottlieb Klopstock e Christoph Daniel Ebeling, dirige Wolfgang Amadeus Mozart, maestro del coro Ignaz Umlauf {soprano Aloysia Weber-Lange, contralto Altamonte, tenore Johann Valentin Adamberger, bassi Ignaz Saal e Ludwig Gall}


26 Marzo 1795, Giovedì

Première nel King's Theatre in the Haymarket di Londra di "Paul et Virginie" op.17, balletto di Joseph Mazzinghi, soggetto e coreografia di G.Onorati


26 Marzo 1801, Giovedì

Premières nel Théâtre Favart (1° Salle Favart de l’Opéra-Comique, Hôtel de Choiseul) di Parigi di "La confession du vaudeville", prologo in vaudeville in 1 atto di anonimo vaudevilleur (parodia di musiche di Antonio Bartolomeo Bruni, Dominique Della-Maria e Pierre-Alexandre Monsigny) e di "Désirée ou La paix du village", allegoria in vaudeville in 1 atto di anonimo vaudevilleur (parodia di musiche di Nicolas-Marie Dalayrac, Jacques "Charles-Gabriel" Foignet, Louis-Emmanuel Jadin e Pierre-Alexandre Monsigny), libretti di Charles Gaugiran-Nanteuil, P.Moras e Charles-Guillaume Étienne


26 Marzo 1829, Giovedì

Nasce a Newport (Galles) il baritono John Rogers Thomas


26 Marzo 1835, Giovedì

Ripresa nel Teatro alla Fenice di Venezia di "Otello ossia Il moro di Venezia", dramma tragico per musica (1° versione) in 3 atti e 22 scene di Gioachino Rossini, libretto di Francesco Maria Berio di Salsa (da William Shakespeare: "Othello, the Moor of Venice"), dirige Gaetano Mares, maestro al cembalo e del coro Luigi Carcano, 1° violino Gaetano Fiorio, scenografia di Francesco Bagnara {soprani Maria Malibran (Desdemona) e Marietta Bramati (Emilia), tenori Domenico Donzelli (Otello), Filippo Tati (Rodrigo) e Lorenzo Lombardi (Lucio/gondoliere), bassi Nicolò Fontana (doge), Giuseppe Paltrinieri (Jago) e Guglielmo Balfe (Elmiro)} e replica di "L'ultimo giorno di Missolungi", ballo in 5 atti serio-eroico in 5 atti di Luigi Maria Viviani (e un passo a cinque di Henry Charles Finart), soggetto e coreografia di Antonio Cortesi, dirige Girolamo Capitanio (1° violino) {ballerine Antonia Pallerini (Crisa), Amalia Lumelli (Alessio), Annette Finart, Carlotta Grisi e Giuseppina Nolli (passo a tre), ballerini Girolamo Pallerini (Teodoro), Antonio Ramaccini (Capsali), Mengoli Masini (Drianis), Davide Venturi (bascià), Henry Charles Finart e Henry Matthieu (passo a tre)}


26 Marzo 1840, Giovedì

Nasce a Brno/Brünn (Moravia) la violinista Marie Albergová Nerudavá


26 Marzo 1840, Giovedì

Nasce a Berlino il compositore, violinista, violista d'amore e maestro di banda Carli (Karl) Zoeller


26 Marzo 1840, Giovedì

Il compositore Richard Wagner termina a Parigi la partitura del Lied "Adieux de Marie Stuart" WWV.61 in mi bemolle maggiore per soprano e pianoforte, testo di Jean-Pierre de Béranger {per il soprano Julie Dorus-Gras}


26 Marzo 1857, Giovedì

Muore a Londra il soprano Eliza Ann Birch


26 Marzo 1863, Giovedì

Il compositore Anton Bruckner termina a Linz la partitura della Sinfonia in fa minore ("Schul-Simphonie", "Studien-Simphonie")


26 Marzo 1868, Giovedì

Prima esecuzione assoluta nella Bierhalle "Fünfhaus" di Vienna-Rudolfsheim di "Auersperg-Marsch" op.111, marcia militare per orchestra di Carl Michael Ziehrer, dirige il compositore


26 Marzo 1874, Giovedì

Nasce a Tábor (Boemia) il compositore di operette, violista (del "Ceské kvarteto") e direttore d'orchestra Oskar Nedbal


26 Marzo 1874, Giovedì

Il compositore Antonín Dvorják termina a Praga la partitura della Sinfonia n.4 op.13 b.41 in re minore (1.allegro, 2.andante sostenuto e molto cantabile, 3.scherzo, allegro feroce, trio, l'istesso tempo, 4.allegro con brio, poco meno mosso) per 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, timpani e archi


26 Marzo 1874, Giovedì

Première nella Salle des Familles di Parigi di "Paul et Pierre", operetta in 1 atto di Émile Louis, libretto di Gabriel Prévost


26 Marzo 1885, Giovedì

Nasce a Stourport (Worcestershire) il compositore, didatta e direttore d'orchestra Julius Allen Greenway Harrison


26 Marzo 1885, Giovedì

Nasce a Parigi il compositore e didatta Charles Chaix


26 Marzo 1885, Giovedì

Première nel Teatro Apolo di Madrid di "Verónica y volapié", scherzo lirico in 1 atto di Tomás Reig Arpa, libretto di P.Escamilla e J.Beltrán


26 Marzo 1885, Giovedì

Première nel Cercle Artistique et Littéraire di Bruxelles di "Le mystère", opera comica in 1 atto di Léon Vercken, libretto di Victor-Édouard Cadol


26 Marzo 1885, Giovedì

Première nel Königliches Hof- und Nationaltheater (Hofoper) di Monaco di "Der Trentajäger", opera di Victor Gluth


26 Marzo 1891, Giovedì

Nasce a Vienna il compositore e organista Louis Dité


26 Marzo 1896, Giovedì

Nasce a Biberist (Solothurn, Svizzera) il compositore e direttore d'orchestra Richard Flury


26 Marzo 1896, Giovedì

Nasce a Monza (Milano) il baritono Gino Vanelli


26 Marzo 1896, Giovedì

Prima esecuzione assoluta nella Salle de Concert du Conservatoire Nationale de Musique di Parigi del Concerto per violino e orchestra di George Enescu, dirige il compositore


26 Marzo 1896, Giovedì

Il compositore Hugo Wolf termina nella casa Heinrich Werner di Perchtoldsdorf (Austria) il Lied per voce e pianoforte 25."Mein Liebster hat zu Tische" in fa maggiore (dal II libro del ciclo di 46 Lieder "Italienisches Liederbuch nach Paul Heyse"), testo da Angelo Dalmedico ("Canti del popolo veneziano..."), traduzione tedesca di Paul Johann Ludwig von Heyse


26 Marzo 1896, Giovedì

Ripresa nella Salle Garnier del Théâtre du Casino (Opéra) di Montecarlo di "La damnation de Faust" op.24 H.111, leggenda drammatica (2° versione) in 4 atti, 1 epilogo e 10 quadri di Hector Berlioz, libretto del compositore, Almire Gandonnière e Gérard Labrunie "de Nerval" (da Wolfgang Goethe: "Urfaust", traduzione francese di Gérard Labrunie "de Nerval"), dirige Léon Jehin, regia di Raoul Gunsbourg {soprano Emma d'Alba (Marguerite), tenore Ernest Van Dyck (Faust), baritono Léon Melchissédec (Méphistophélès), basso (Brander)}


26 Marzo 1903, Giovedì

Nasce a New Orleans il band-leader e chitarrista jazz Joe Capraro


26 Marzo 1903, Giovedì

Première nel Teatro Duque di Siviglia di "La rifa del beso", zarzuela tradizionale in 1 atto di Emilio López del Toro, libretto di Salvador María Granés e J.García Rufino


26 Marzo 1903, Giovedì

Prima rappresentazione nel Teatro Costanzi di Roma di "Germania", dramma lirico in 1 prologo, 2 quadri e 1 epilogo di Alberto Franchetti, libretto di Luigi Illica, dirige Edoardo Vitale, maestro del coro Giovanni Baravelli, regia di Egisto Scarlatti, scenografia di Costantino Magni {soprani Fausta Labia-Perea (Ricke), Amalia Montanari (Lene Armuth/Hedvige) e Lina Maggi (Jane/Jebbel), mezzosoprano Guglielmina Marchi (donna), tenori Bindo Gasperini (Federico Loewe), Michele Sampieri (poliziotto), Girolamo Piccioli (giovanetto) e Ettore Trucchi Dorini (Körner), baritoni Mario Sammarco (Carlo Worms) e Leo Eral (Crisogono), bassi Mario Spoto (Giovanni Filippo Palm/pastore Stapps), Francesco Oppi (Lützow), Roberto Bisciani (mandriano Peters) e Giuseppe Gironi (capo polizia)}


26 Marzo 1908, Giovedì

Nasce a Oklahoma City (Oklahoma) il contrabbassista jazz Abe Bolar


26 Marzo 1908, Giovedì

Premières nel Danzers Orpheum di Vienna di "Die grüne Redoute", vaudeville-operetta in 1 atto di Leo Ascher, libretto di Julius Brammer e Alfred Grünwald e di "Die Tippmamsell", operetta di Rudolf Raimann, dirige Leo Ascher


26 Marzo 1908, Giovedì

Ripresa nella Salle Garnier del Théâtre du Casino (Opéra) di Montecarlo di "Il barbiere di Siviglia" ("Le barbier de Séville"), dramma giocoso (dramma comico, melodramma buffo) in 2 atti, 4 quadri e 19 numeri di Gioachino Rossini, libretto di Cesare Sterbini (da Pierre-Augustin Caron de Beaumarchais: "Le barbier de Séville ou La précaution inutile" e da Giuseppe Petrosellini), dirige Léon Jehin, regia di Raoul Gunsbourg, scenografia di Antoine-Alphonse Visconti {soprani Nozeran (Berta) e lirico coloratura Selma Kurz (Rosina), tenore lirico Dmitrij Aleksejevich Smirnov (Almaviva), baritoni lirico Titta Ruffo (Figaro) e Antonio Pini-Corsi (Fiorello), bassi buffo Fjodor Ivanovich Scialjapin (Don Bartolo), serio profondo Paolo Ananian (Don Basilio) e Proferisce (uffiziale/Ambrogio)}


26 Marzo 1914, Giovedì

Il compositore Erik Satie termina a Parigi la partitura di "Les courses" per pianoforte (n.13 della raccolta di 21 brani "Sports et Divertissements")


26 Marzo 1914, Giovedì

Prima rappresentazione nella Salle Garnier del Théâtre du Casino (Opéra) di Montecarlo di "Les barbares", tragedia lirica in 1 prologo e 3 atti di Camille Saint-Saëns, libretto di Victorien Sardou e Pierre-Barthélémy Gheusi, dirige Léon Jehin, regia di Raoul Gunsbourg, scenografia di Antoine-Alphonse Visconti {soprani Marija Nikolajevna Kuznetzova (Floria) e (femme), mezzosoprano Germaine Bailac (Livie), tenori Charles Rousselière (Marcomir), (veilleur) e (1°homme du peuple), baritoni (Hildibrath) e (narrateur/Scaurus), basso (Grand prêtre/2°homme du peuple)}


26 Marzo 1925, Giovedì

Nasce a Savannah (Georgia) il band-leader, flautista e alto-tenorsassofonista jazz James Moody


26 Marzo 1925, Giovedì

Nasce (dal tenore Georg) a Vienna il soprano Lieselotte Maikl


26 Marzo 1925, Giovedì

Nasce a Torino il trombonista, compositore, arrangiatore jazz e band-leader Luciano Fineschi


26 Marzo 1925, Giovedì

Nasce a Santiago del Cile il compositore, musicologo, didatta e direttore d'orchestra Claudio Spies


26 Marzo 1925, Giovedì

Nasce a Montbrison (Loira) il teorico musicale, direttore d'orchestra e compositore Pierre Boulez


26 Marzo 1925, Giovedì

Prima esecuzione assoluta nella Convention Hall di Kansas City (Missouri) di "American Symphony" per orchestra di George Elliott Simpson


26 Marzo 1925, Giovedì

Première nel Teatro Romea di Madrid di "Gitanas del Sacromonte", zarzuela in 1 atto di Vicente Martín Quirós, libretto di S.Valverde