Amadeus, il mensile della grande musica

Almanacco di Gherardo Casaglia Pagina 1 di 2

LA MUSICA GIORNO DOPO GIORNO

a cura di Gherardo Casaglia


Cerca un avvenimento

Giorno settimana
Giorno
Mese
Anno
Testo...

6 Marzo 1637, Venerdì

Première per l'inaugurazione del Teatro (Tron) San Cassiano di Venezia di "Andromeda", dramma per musica in 3 atti di Francesco Manelli, libretto di Benedetto Ferrari {soprano Maddalena Manelli (Andromeda), sopranisti (Venere), (Giunone) e (Astrea), basso Francesco Manelli (Nettuno/Astarco)}


6 Marzo 1665, Venerdì

Nasce a Norimberga il violinista Valentin Schütz


6 Marzo 1744, Venerdì

Nasce a Parigi il soprano soubrette Marie-Thérèse Laruette-Villette (La Ruette)


6 Marzo 1789, Venerdì

Première nel Théâtre Français (Comédie-Française) di Parigi di "Les deux pages" ("Auguste et Théodore ou Les deux pages"), opera comica (commedia "mêlée de chants") in 2 atti di Nicolas Dezède, libretto del compositore, Louis-François Faur e Manteufel (da Johann Jakob Engel: "Der Edelknabe")


6 Marzo 1789, Venerdì

Replica (per beneficenza) nel Burgtheater (Kaiserl.-Königl.-Nat.-Hoftheater bei der Hofburg) di Vienna di "L'ape musicale ossia Il poeta impresario", pasticcio comico (azione teatrale, 1° versione) in 2 atti su musiche di Francesco Bianchi, Antonio Salieri, Vicente Martín y Soler, Giuseppe Gazzaniga, Florian Leopold Gassmann, Pasquale Anfossi, Domenico Cimarosa, Wolfgang Amadeus Mozart, Tommaso Giordani, Domenico Mombelli, Niccolò Piccinni, Angelo Tarchi e Giovanni Paisiello, libretto di Lorenzo Da Ponte {soprano Adriana Ferraresi del Bene (Donna Zuccherina)}


6 Marzo 1801, Venerdì

Nasce (dal musicista Armand-François) a Lione il compositore Claude-Joseph Paris


6 Marzo 1807, Venerdì

Première nel Pashkovskij Opernïy Dom di Mosca di "Selhskij prazdnik" ("Ein ländliches Fest"), opera in 1 atto di Daniil Nikitich Kashin, libretto di Serghjej Glinka, dirige il compositore


6 Marzo 1812, Venerdì

Nasce a Steinach (Turingia) il compositore, organista, didatta e pianista Joseph Schad


6 Marzo 1812, Venerdì

Première nel Teatr Narodowy (Teatro Nazionale) di Varsavia di "Ruiny Babilonu", melodramma in 3 atti di Karol Kazimierz Kurpinski, libretto di René-Charles Guilbert de Pixérécourt, dirige il compositore


6 Marzo 1835, Venerdì

Nasce a Turek (Kalisz) il compositore, organizzatore musicale, pianista, organista e direttore d'orchestra Ludwik Grossmann (Grosman) "W.Horejszo"


6 Marzo 1840, Venerdì

Nasce a Nevers (Nièvre) il compositore Gustave-Raphaël "Gustavo" Ruiz


6 Marzo 1857, Venerdì

Nasce a Potsdam (Berlino) il baritono Max Büttner


6 Marzo 1863, Venerdì

Il direttore d'orchestra Friedrich Wilhelm Grund dirige nella Konzertsaal auf dem Kamp di Amburgo l'ultimo dei suoi Hamburg Philarmonik Konzerten


6 Marzo 1863, Venerdì

Première nel Théâtre de l'Académie Impériale de Musique (Opéra, Salle de la rue Le Peletier) di Parigi di "La mule de Pédro", opera in 2 atti di Victor Massé, libretto di Philippe François Pinel "Dumanoir" {soprani Pauline Lauters-Gueymard e Honorine de Thaïs, tenore Victor Warot, baritono Jean-Baptiste Faure (Pedro), basso Jacques-Alfred Guignot}


6 Marzo 1885, Venerdì

Nasce a Parigi il soprano Yvonne Gall (Galle-Büsser)


6 Marzo 1885, Venerdì

Prima esecuzione assoluta nel Bol'shoj Teatr di Mosca della Fantasia concertante (fantasia-concerto) op.56 in sol maggiore in 2 parti (1.quasi rondò, andante cantabile, 2.contrastes, andante cantabile) per pianoforte e orchestra di Pjotr Ilich Ciajkovskij (Tchaikovsky), dirige Max Erdmannsdörfer {pianista Serghjej Ivanovich Tanejev}


6 Marzo 1891, Venerdì

Muore a Monaco il basso-baritono August Kindermann


6 Marzo 1891, Venerdì

Première (enorme successo) nel Teatro Apolo di Madrid di "La caza del oso ó El tendero de comestibles", viaggio comico-lirico in 1 atto, 3 quqdri e 10 numeri di Federico Chueca Robles, libretto di José Jackson Veyán e Eusebio Sierra de la Cantolla, scenografia di Amalio Fernández {soprani Luisa Campos (Luisa), Leocadia Alba (cocinera francesa/Carola), Elena Salvador (1°chula) e Antonia Campos (2°chula), tenori comico José Mesejo (Don José), comico Manuel Rodríguez (Rodríguez), comico Emilio Mesejo (Emilio), Andrés Ruesga Villoldo (secretario), Manuel Caba (Paco) e Isidro Soler (Tolín), baritono Ramón Rosell (Domingo), attori Pascual Alba (Pascual), Jerez (más grande), Pedro Díaz (guardia civil)}


6 Marzo 1896, Venerdì

Muore a New York il basso Pietro Ferranti


6 Marzo 1896, Venerdì

Prima esecuzione assoluta nella St.James's Hall di Londra della Sinfonia in la minore op.8 di Samuel Coleridge-Taylor


6 Marzo 1896, Venerdì

Prima esecuzione nel Neues Königliches Opernhaus (Hofoper, Hoftheater, Linden-Oper) di Berlino della Sinfonia n.1 "Titan" (2° versione definitiva) in re maggiore (1.langsam, schleppend, wie ein Naturlaut; im Anfang sehr gemächlich; belebtes zeitmass, 2.kräftig, bewegt, doch nicht zu schnell; trio, recht gemächlich, 3.feierlich und gemessen, ohne zu schleppen, 4.stürmisch bewegt, energisch) per 2 ottavini, 4 flauti, 4 oboi, corno inglese, 2 clarinetti, piccolo, clarone, 3 fagotti, controfagotto; 7 corni, 4 trombe, 3 tromboni, tuba, timpani, arpa e archi e del 1° movimento (allegro maestoso, mit durchaus ernstem und feierlichen Ausdruck) della Sinfonia n.2 "Auferstehung" ("Resurrezione") in do minore per soprano, contralto, doppio coro misto a 4/6 voci, orchestra e organo di Gustav Mahler, dirige il compositore


6 Marzo 1896, Venerdì

Prima rappresentazione nella Salle du Châtelet de l'Ancien Théâtre-Lyrique de la Comédie-Italienne (Opéra-Comique, Théâtre des Nations, place du Châtelet) di Parigi di "Orphée et Eurydice" ("Orphée"), tragédie-opéra (dramma per musica, 5° versione) in 3 atti e 7 scene di Christoph Willibald Gluck, revisione di Hector Berlioz, libretto di Pierre-Louis Moline (da Ranieri de' Calzabigi: "Orfeo e Euridice"), dirige Jules Danbé, regia di Léon Carvalho {soprani lirico-drammatico Jane Marignan (Eurydice), leggero-lirico soubrette Jane Leclerc (Amour) e Jeanne Laisné (ombre heureuse), contralto drammatico "en travesti" Marie Delna (Orphée)}


6 Marzo 1896, Venerdì

Prima rappresentazione (per la Damrosch Opera Company) nel Metropolitan Opera House di New York di "The Scarlet Letter" op.1, grand-opera in 3 atti di Walter Damrosch, libretto di George Parsons Lathrop (da Nathaniel Hawtorne), dirige il compositore {soprano Rosa Sucher (Hester Prynne), mezzosoprano Marie Brema (Pearl), tenore Max Alvary (rev.Arthur Dimmesdale), baritoni David Bispham (Robert Chillingworth), Gerhard Stehmann (rev.John Wilson/shipmaster), bassi Konrad Behrens (gov.Bellingham) e Julius von Putlitz (Brackett)}


6 Marzo 1903, Venerdì

Première nel Théâtre Sarah-Bernhardt (Théâtre des Nations) di Parigi di "Werther", musiche di scena per mezzosoprano e voci infantili di Reynaldo Hahn, per il dramma di Pierre Decourcelle & Domenico Grisafulli (da Wolfgang Goethe: "Die Leiden des jungen Werthers") {attrice Sarah-Bernhardt}


6 Marzo 1903, Venerdì

Prima rappresentazione nell'Académie Nationale de Musique (Théâtre de l'Opéra, Palais Garnier) di Parigi di "La statue", opera comica (2° versione) in 5 atti di Ernest Reyer, libretto di Michel Carré e Paul Jules Barbier (da "La mille e una notte" e da Alain-René Lesage e Jacques-Philippe d'Orneval: "La statue merveilleuse"), dirige Paul Taffanel, regia di Raoul Lapissida, coreografia di Joseph Hansen {soprano Aïno Ackté (Margyane), tenori Agustarello Affre (Sélim), Léon Laffitte (Mouck), Julius Barré (1°homme de justice) e Gallois (Ali), baritoni Jean-François "Francisque" Delmas (Amgiad), Jean Bartet (Kaloum) e Barrau (2°homme de justice)}


6 Marzo 1914, Venerdì

Nasce a Mosca il direttore d'orchestra Kirill Petrovich Kondrashin (Kondrachine)


6 Marzo 1914, Venerdì

Nasce a Capiatá (Paraguay) il compositore Carlos Lara-Bareiro


6 Marzo 1914, Venerdì

Première nello Stadttheater di Amburgo di "Daniel in der Löwengrube", satira burlesca di Amalie Nikisch, libretto di Ilse Friedländer (da Ernst von Wolzogen)


6 Marzo 1914, Venerdì

Première nel Teatro Cómico di Madrid di "Las llaves del cielo", zarzuela in 1 atto di Rafael Calleja Gómez, libretto di Luis de Larra y Ossorio e Manuel Fernández de la Puente, dirige il compositore


6 Marzo 1925, Venerdì

Nasce a Indianapolis (Indiana) il compositore e chitarrista jazz John Leslie "Wes" Montgomery


6 Marzo 1925, Venerdì

Première nel Teatr Wielki (Teatro Grande) di Varsavia di "Kniaz Patiomkin" ("Fürst Potemkin", "Il principe Potemkin") op.51, musiche di scena per piccola orchestra di Karol Szymanowski, per il 5° atto del dramma di Tadeusz Micinski


6 Marzo 1925, Venerdì

Prima esecuzione assoluta nel Kungliga Teatern (Teatro Reale dell'Opera) di Stoccolma del Quartetto per archi n.2 di Hilding Rosenberg


6 Marzo 1925, Venerdì

Première nel Carltheater (in der Leopoldstadt) di Vienna di "Sonja", operetta in 3 atti di Leo Ascher, libretto di Rudolf Presber e Leo Walther Stein, dirige Josef Holzer, regia di Ernst Rollé {soprano Rosy Werginz (Prinzessin Sonja), tenore Oskar Karlweis}


6 Marzo 1931, Venerdì

Nasce a Chicago il compositore Michael White


6 Marzo 1931, Venerdì

Nasce a Los Angeles la ballerina Carmen de Lavallade


6 Marzo 1931, Venerdì

Muore a Uccle (Belgio) il musicologo Edmond Evenepoel


6 Marzo 1931, Venerdì

Ripresa nel Metropolitan Opera House di New York di "Iris", opera (2° versione) in 3 atti di Pietro Mascagni, libretto di Luigi Illica (da Louis-Marie-Julien Viaud "Pierre Loti": "Madame Chrysanthème"), dirige Vincenzo Bellezza, regia di Ernst Lert, coreografia di Rosina Galli, scenografia di Joseph Novak {soprani Elisabeth Rethberg (Iris), Santa Biondo (1°geisha) e Pearl Besuner (2°geisha), tenori Beniamino Gigli (Osaka) e Giordano Paltrinieri (rag-picker), baritono Giuseppe De Luca (Kyoto), basso Ezio Pinza (blind man), ballerina Rita De Leporte (beauty), ballerini Giuseppe Bonfiglio (vampire), Josef Levinoff (death)}


6 Marzo 1936, Venerdì

Muore a New York il direttore d'orchestra Josef Stransky


6 Marzo 1936, Venerdì

Muore a New York il compositore, pianista e didatta Rubin Goldmark


6 Marzo 1936, Venerdì

Nasce a New York la cantautrice e chitarrista jazz-rhythm & blues Sylvia Vanderpool


6 Marzo 1936, Venerdì

Prima esecuzione assoluta a Parigi di Shô-kôkyôkyoku" ("Sinfonietta classica") per orchestra di Shûkichi Mitsukuri


6 Marzo 1936, Venerdì

Prima esecuzione assoluta nel Palacio de las Bellas Artes di Città del Messico di "Uchben X'Coholte" ("Antico cimitero"), balletto (2° versione) di Daniel Ayala Pérez


6 Marzo 1942, Venerdì

Nasce a Moncks Corner (Charleston, South Carolina) il clarinettista, compositore, flautista e alto-tenorsassofonista jazz Roland (Robert) Prince Haynes "Robin Kenyatta"


6 Marzo 1942, Venerdì

Nasce a Rio de Janeiro la cantante folk, percussionista e chitarrista jazz Flora Purim


6 Marzo 1942, Venerdì

Nasce a Jacksonville (Florida) il compositore e trombettista jazz Charles Tolliver


6 Marzo 1942, Venerdì

Prima esecuzione assoluta nel Národní Divadlo (Teatro Nazionale) di Praga di "Svatováclavskÿ triptych" ("Trittico di San Venceslao") op.70 per organo e orchestra di Vítezslav Novák


6 Marzo 1942, Venerdì

Replica nel Metropolitan Opera House di New York di "Aida", melodramma in 4 atti e 7 quadri di Giuseppe Verdi, libretto di Antonio Ghislanzoni (da Auguste Mariette Bey e Camille du Locle), dirige Paul Breisach {soprani lirico drammatico (addio alle scene) Elisabeth Rethberg (Aida) e (high priestess), mezzosoprano drammatico (Amneris), tenori lirico (Radames) e (messenger), baritono eroico (Amonasro), bassi (king) e serio (Ramfis)}


6 Marzo 1953, Venerdì

Ripresa nel Metropolitan Opera House di New York di "Boris Godunov" op.58, dramma lirico popolare (1° versione) in 1 prologo, 3 atti e 7 scene di Modest Petrovich Musorgskij (Moussorsky), nel ripristino originale di Karol Rathaus, libretto del compositore (da Aleksandr Serghejevich Pushkin e da Nikolaj Mikhajlovich Karamzin: "Istorija gosudarstva rossijskogo"/"Storia dello stato russo"), dirige Dimitri Mitropoulos {soprano lirico (Ksenija), contralto buffo (nurse/hostess of the inn), mezzosoprani drammatico (Marina) e lirico "en travesti" (Fjodor), tenori eroico (Vasilj Ivanovich Shujskij), lirico (Grigory/Dmitry), buffo (Misail) e leggero (simpleton/boyar in attendance), baritoni di carattere (Andrej Scielkalov), (Mitjuscia), (Chrushchov), (Lovicky) e (Cernikovsky), bassi eroico Cesare Siepi (Boris Godunov), serio (Pimjon/Rangoni), buffo (Varlaám) e (Nikitich/police officer/internal voice)}


6 Marzo 1959, Venerdì

Muore a New York il ballerino e attore di musical Fred Stone


6 Marzo 1959, Venerdì

Prima esecuzione assoluta nella Alice Tully Hall della Juilliard School of Music (at Lincoln Center) di New York di "Four Madrigals" per coro misto a cappella di Jacob Druckman, testi di Beaumont, Jonson, Donne e Herrick