Amadeus, il mensile della grande musica

Almanacco di Gherardo Casaglia Pagina 1 di 2

LA MUSICA GIORNO DOPO GIORNO

a cura di Gherardo Casaglia


Cerca un avvenimento

Giorno settimana
Giorno
Mese
Anno
Testo...

27 Febbraio 1604, Venerdì

Muore a Anversa il compositore e liutista Emanuel Adriansen (Adriaensse, Adriaenssen, Adriensen, Hadrianius, Hadrianus)


27 Febbraio 1699, Venerdì

Chiusura a Parigi del Théâtre de la Foire Saint-Laurent


27 Febbraio 1761, Venerdì

Première nel Theatre Royal, Drury Lane di Londra di "Judith", oratorio in 2 parti di Thomas Augustine Arne, libretto di Isaac Bickerstaffe


27 Febbraio 1767, Venerdì

Première nel Teatro San Moisè di Venezia di "Le donne sempre donne", dramma giocoso per musica in 3 atti di Andrea Lucchesi, libretto di Pietro Chiari {tenore Giuseppe Onofrio (Leandro)}


27 Febbraio 1778, Venerdì

Il compositore Wolfgang Amadeus Mozart termina a Mannheim l'Aria K.295 "Se al labbro mio non credi, Il cor dolente e afflitto" in mi bemolle maggiore per tenore e orchestra, testo di Antonio Salvi o Giovanni Claudio Pasquini (per il dramma per musica in 3 atti "Artaserse" di Johann Adolf Hasse) e il Recitativo e Aria K.295a "Basta, vincesti, Ah non lasciarmi no" in mi bemolle maggiore per soprano e orchestra, testo di Pietro Metastasio ("Didone abbandonata") {per il soprano Dorothea Spurni Wendling (Didone) e il tenore Anton Raaff (Arbace)}


27 Febbraio 1784, Venerdì

Muore a Eckernförde il compositore, violinista e scienziato conte di Saint Germain


27 Febbraio 1789, Venerdì

Première nel Burgtheater (Kaiserl.-Königl.-Nat.-Hoftheater bei der Hofburg) di Vienna di "L'ape musicale ossia Il poeta impresario", pasticcio comico (azione teatrale, commedia per musica, 1° versione) in 2 atti su musiche di Francesco Bianchi, Antonio Salieri, Vicente Martín y Soler, Giuseppe Gazzaniga, Florian Leopold Gassmann, Pasquale Anfossi, Domenico Cimarosa, Wolfgang Amadeus Mozart, Tommaso Giordani, Domenico Mombelli, Niccolò Piccinni, Angelo Tarchi e Giovanni Paisiello, libretto di Lorenzo Da Ponte {soprani Adriana Ferraresi del Bene (Donna Zuccherina) e Luisa Laschi-Mombelli (Donna Farinella), tenori (Don Canario) e (Narciso), bassi (Don Nibbio) e (Mongibello)}


27 Febbraio 1789, Venerdì

Première nel Theatre Royal, Drury Lane di Londra di "The Triumph of Truth", oratorio-pasticcio di Samuel Arnold, libretto di William Coxe, dirige il compositore


27 Febbraio 1801, Venerdì

Muore a Londra il compositore e organista Theodore Aylward


27 Febbraio 1801, Venerdì

Première nel Théâtre des Arts (Opéra, Salle du Théâtre Montarsier de la rue Richelieu) di Parigi di "Flaminius à Corinthe", opera in 1 atto di Nicolas Isouard "Nicolo" e Rodolphe Kreutzer, libretto di René-Charles Guilbert de Pixérécourt e Marie-Emmanuel-Guillaume-Marguerite Théaulon de Lambert


27 Febbraio 1807, Venerdì

Première nell'Académie Impériale de Musique (Opéra, Salle du Théâtre Montansier de la rue Richelieu) di Parigi di "Le retour d'Ulysse", balletto in 3 atti di Louis-Luc Loiseau de Persuis, soggetto e coreografia di Louis-Jacques Milon, dirige il compositore


27 Febbraio 1846, Venerdì

Nasce a Badajoz il compositore, flautista e direttore d'orchestra Joaquín Valverde Durán


27 Febbraio 1852, Venerdì

Muore a Vienna il compositore, direttore d'orchestra e organista Joseph Drechsler


27 Febbraio 1852, Venerdì

Première nel Theater an der Wien di Vienna di "Der Tannenhäuser", poema drammatico con musica di Franz Suppé, libretto di Heinrich von Levitschnigg (da Ludwig Tieck)


27 Febbraio 1857, Venerdì

Ripresa nel Théâtre-Lyrique (Boulevard du Temple) di Parigi di "Oberon ou Le cor magique" ("Oberon or The Elf King's Oath") J.306/WEV.C.10, opera romantica in 1 prologo, 3 atti, 8 scene e 21 numeri di Carl Maria von Weber, libretto del compositore e James Robinson Planché (da William Shakespeare: "A Midsummer Night's Dream" e "The Tempest" e da Christoph Martin Wieland: "Oberon", traduzione inglese di William Sotheby), traduzione francese di Charles Nuitter, Alexandre Beaume "Beaumont" e Paul de Chazot, dirige Alphonse Deloffre, regia di Léon Carvalho {soprani drammatico coloratura Giovanna "Juana" Rossi-Caccia (Rézia) e buffo-lirico Juliette Bourgeois-Dufour (Puck), mezzosoprano lirico coloratura Caroline Girard (Fatima), tenori leggero-lirico Fromant (Oberon), lirico-eroico Pierre-Jules Michot (Sir Huon di Bordeaux) e Adolphe Girardot (elfe), baritono buffo-lirico Grillon (Shérasmin), basso (Almanzor), recitanti (Titania e Roshana)}


27 Febbraio 1874, Venerdì

Nasce a Lipsia il tenore Walter Günther-Braun


27 Febbraio 1880, Venerdì

Il compositore Gustav Mahler termina a Vienna la partitura di "Winterlied" in la maggiore/fa maggiore (n.2 dei Drei Lieder per tenore e pianoforte), su suo testo


27 Febbraio 1885, Venerdì

Muore a Breslavia/Wroclaw (Polonia) il baritono Friedrich Rieger


27 Febbraio 1885, Venerdì

Prima rappresentazione completa nel Théâtre de l'Opéra (Palais Garnier) di Parigi di "Rigoletto", melodramma in 3 atti e 20 numeri di Giuseppe Verdi, libretto di Francesco Maria Piave (da Victor Hugo: "Le roi s'amuse"), traduzione francese di Édouard Duprez, dirige Ernest-Eugène Altès, regia di Pierre [Pédro] Gailhard {soprani lirico coloratura Gabrielle Krauss (Gilda) e Hervey (page), mezzosoprani buffo Alphonsine-Hélène "Renée" Richard (Madeleine) e Émilie Vidal (comtesse Ceprano/Johanna), tenori lirico Étienne Dereims (duc de Mantoue) e buffo (Matteo Borsa), baritoni lirico Jean-Louis Lassalle (Rigoletto), Gaspard (Monterone) e Boutens (Marullo), bassi Desmet (Ceprano/huissier) e serio Auguste Boudouresque (Sparafucile)}


27 Febbraio 1891, Venerdì

Nasce a Parigi il compositore Georges-Elbert Migot


27 Febbraio 1891, Venerdì

Nasce a Nizhnij-Novgorod il compositore, pianista, direttore d'orchestra e regista lirico Ishok Israelevich Barabejscik "Issay Aleksandrovich Dobrowen" (Issaï Alexandrowitsch Dobrovejn, Isok Dobroven, Dobrowein, Dobrowel)


27 Febbraio 1903, Venerdì

Première (per i Concert de Bataclan) a Parigi di "Nin-Fo-Li", fantasia cinese in 1 atto di Paul Cressonnois, libretto di Emmanuel Matrat e P.Febvre


27 Febbraio 1914, Venerdì

Nasce a Canton (Ohio) il ballerino e coreografo Todd Bolender


27 Febbraio 1914, Venerdì

Nasce a Sisach (Basilea) il basso-baritono Ernst Denger


27 Febbraio 1914, Venerdì

Première nell'Johann Strauß-Theater di Vienna di "Das dumme Herz", operetta-ciclo in 3 quadri (atti) di Carl Michael Ziehrer, libretto di Rudolf Oesterreicher e Wilhelm Sterk, dirige il compositore {soprani Annie Pagay, Else Alder e Adele Baum, tenori Alexander Girardi, Willy Strehl e Carlo Böhm, basso-baritono Max Brod}


27 Febbraio 1914, Venerdì

Première nel Királyi Színház (Teatro Reale d'Operette, Hauptstädtisches Operettentheater) di Budapest di "Szibill", commedia musicale (1° versione) in 3 atti e 16 numeri di Viktor Jacobi, libretto di Miklós [Miksa, Max] Bródy e Ferenc [Franz] Martos {soprani (Sybill), soubrette (Charlotte), soubrette (Szobalány Sara), e (nagyhercegn Anna Pavlovna), tenori (Petrov), e buffo (Poire), baritoni (nagyherceg Konstantin), (Futártiszt Zelenoy), (Borcsakov), (szárnysegéd Koyander), (kormányzó Dologov)}


27 Febbraio 1914, Venerdì

Prima esecuzione assoluta a West Kirby (Cheshire) di "The Banks of Green Willows", idillio per orchestra di George Butterworth


27 Febbraio 1914, Venerdì

Première nell'Johann Strauß-Theater di Vienna di "Das dumme Herz", operetta-ciclo (con ouverture) in 3 quadri (atti) di Carl Michael Ziehrer, libretto di Rudolf Oesterreicher e Wilhelm Sterk, dirige il compositore {tenori Alexander Girardi e Carlo Böhm, basso-baritono Max Brod, Annie Pagay, Else Alder, Adele Baum, Willy Strehl}


27 Febbraio 1920, Venerdì

Muore a Zurigo il compositore e direttore d'orchestra Peter Fassbänder (Fassbaender)


27 Febbraio 1920, Venerdì

Nasce a Trebinje (Slovenia) il soprano Vilma Bukovetz


27 Febbraio 1920, Venerdì

Nasce a New York il clarinettista, flautista e altosassofonista jazz Abraham "Abe" Most


27 Febbraio 1920, Venerdì

Prima rappresentazione nella Staatsoper di Vienna di "Die Gezeichneten", opera in 3 atti di Franz Schreker, libretto del compositore, dirige Franz Schalk, scenografia di Alfred Roller {soprani (Carlotta), (Ginevra), (Kind) e (Mädchen), contralti (Martuccia), (Mutter) e (Magd), tenori Alfred Piccaver (Alviano), Georg Maikl (Guidobald), Hubert Leuer (Menaldo), (Pietro) e (jung Mann Lodovico), baritoni Viktor Madin (Vitellozzo Tamare/Andrea), (Michelotto) e (Gonsalvo), bassi (duca Adorno), (Burgmeister Nardi), (großer Bürger Antoniotto), (Julian), (Paolo), (Kapitän), (Vater) e (Freund), mima (Burgmeisters Gattin)}


27 Febbraio 1920, Venerdì

Ripresa nella Volksoper (Stadttheater-Staatsoper im Währinger Strasse) di Vienna di "Lohengrin" WWV.75, opera romantica in 3 atti e 4 quadri di Richard Wagner, libretto del compositore (da Wolfram von Eschenbach: "Parzival", da Konrad von Kürzburg: "Der Schwanenkavalier" e da Albrecht von Scharfenberg: "Der junge Titurel"), dirige Richard Strauss, scenografia di Alfred Roller {soprani lirico (Elsa) e (Page), mezzosoprano drammatico (Ortrud), tenore lirico Alfred Piccaver (Lohengrin), baritoni eroico (Telramund) e lirico Viktor Madin (Heerrufer), basso (Heinrich der Vogler), mimo (Gottfried)}


27 Febbraio 1925, Venerdì

Nasce a Urleta (Buzâu, Romania) il direttore d'orchestra Constantin Marin


27 Febbraio 1925, Venerdì

Nasce a Buenos Aires la compositrice e pianista Pia Sebastiani


27 Febbraio 1925, Venerdì

Première nello Städtische Theater (Schauspielhaus, Staatstheater) di Chemnitz (Sassonia) di "Hassan der Schwärmer" op.100, opera in 3 atti di Wilhelm Kienzl, libretto di Henny Bauer, dirige Oscar Malata {soprani Margarete Dorp (Fatme) e (Nachbarin), mezzosoprano Else Gerhart-Voigt (Hassans Mutter), tenore Fritz Zohsel (Hassan), baritoni Walter Zimmer (Kalif) e (Muezzin), bassi (Großwesir Abdul) e (Märchenerzähler)}


27 Febbraio 1931, Venerdì

Prima esecuzione assoluta nella Symphony Hall di Boston della Sinfonia n.2 in do maggiore di Edward Burlingame Hill, dirige Serge Koussevitzky


27 Febbraio 1931, Venerdì

Première nel Teatro Romea di Madrid di "La niña de la Mancha", storiella comico-vaudevillesca in 3 atti di Ernesto Pérez Rosillo, libretto di J.Vela Galiano e J.López Campúa, dirige il compositore


27 Febbraio 1931, Venerdì

Première (per la Grand Opera) nel Civic Opera House di Chicago di "The Black Orchid", balletto di Eric De Lamarter (suite da "The Dance of Life"), dirige il compositore


27 Febbraio 1942, Venerdì

Nasce a Parigi la clavicembalista Blandine Verlet


27 Febbraio 1942, Venerdì

Prima esecuzione assoluta nella Deutsches Haus di Brno/Brünn (Moravia) della Sonata op.68 per violoncello e pianoforte in 1 movimento (allegro) di Vitezslav Novák {violoncellista Milosh Sádlo e pianista Josef Pálenícek}


27 Febbraio 1948, Venerdì

Prima esecuzione assoluta a New York della Rapsodia per viola e orchestra di Tibor Serly, dirige il compositore


27 Febbraio 1948, Venerdì

Prima esecuzione assoluta (per Natalie Koussevitzky) nella Symphony Hall di Boston della Sinfonia n.4 "In memoriam" (1.allegro moderato, 2.lento funebre, 3.allegro, 4.lento) per 3 flauti, 3 oboi, 3 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 3 trombe, 3 tromboni, tuba, percussioni e archi di Gian Francesco Malipiero, dirige Serge Koussevitzky


27 Febbraio 1948, Venerdì

Ripresa (per La Scala Opera Company) nella Symphony Hall dell’American Academy of Music di Filadelfia di "La bohème", opera drammatica (scene liriche) in 4 atti e 4 quadri (1.In soffitta, 2.Al quartiere latino, 3.La barriera d'Enfer, 4.In soffitta) di Giacomo Puccini, libretto di Luigi Illica e Giuseppe Giacosa (da Henry Murger: "Scènes de la vie de bohème" e "La vie de bohème", adattamento di Théodore Barrière), dirige Giuseppe Bamboschek, regia di Benjamin Altieri e Luigi Raybout {soprani lirico Ann Ayars (Mimì), Marie Dougherty (madre), Frances Levy (ragazzo) e coloratura Helen George (Musetta), tenori lirico Nino Martini (Rodolfo) e Francesco Curci (Parpignol), baritoni Cesare Bardelli (Marcello) e buffo Arthur Newman (Schaunard), bassi Nino Ruisi (Colline), Lloyd Harris (Benoît/Alcindoro), Walter Hayes (sergente) e Warren Holland (ufficiale)}


27 Febbraio 1953, Venerdì

Muore a Londra il compositore liturgico, maestro del coro e organista Henry William Jones


27 Febbraio 1953, Venerdì

Ripresa nel Teatro dell'Opera di Roma di "Manon Lescaut", melodramma (dramma lirico) in 4 atti (1.Ad Amiens, 2.A Parigi, intermezzo: La prigionia, Il viaggio all'Havre, 3.All'Havre, 4.In America) di Giacomo Puccini, libretto del compositore, Ruggero Leoncavallo, Marco Praga, Domenico Oliva, Luigi Illica, Giuseppe Giacosa e Giulio Ricordi (da Antoine-François Prévost d'Exiles: "Histoire du chevalier Des Grieux et de Manon Lescaut"), dirige Gabriele Santini, maestro del coro Giuseppe Conca, regia di Enrico Frigerio, scenografia di Camillo Parravicini {soprano lirico-drammatico coloratura Clara Petrella (Manon), mezzosoprano Fernanda Cadoni (musico), tenori lirico Giacomo Lauri-Volpi (Des Grieux), buffo Gino Del Signore (Edmondo), Blando Giusti (maestro di ballo) e buffo Renato Ercolani (lampionaio), baritoni lirico Mario Borriello/Afro Poli (Lescaut) e di carattere Virgilio Stocco (sergente), bassi serio Franco Calabrese (Geronte), Piero Passerotti (oste) e Carlo Platania (comandante di marina), mimo (parrucchiere)}


27 Febbraio 1959, Venerdì

Nasce a Parigi il compositore Frédéric Durieux


27 Febbraio 1959, Venerdì

Prima esecuzione assoluta a New York della Sinfonia n.2 di Charles Wuorinen


27 Febbraio 1959, Venerdì

Première nello Stadsschouwburg (en Leidse Plein) di Amsterdam di "De zwarte bruid" ("La fiancée noire"), opera parodia di Géza Frid, libretto di Cornelius J. Kelk, dirige Frits Kox, regia di Theun Lammeertse {Iny Nahuijs (Tyrsa), Karty Kerkhoff (Mulder), Ottmar Fraai (Giuseppe Carmino), Tabe Bas (Jon Hendriks)}


27 Febbraio 1970, Venerdì

Prima rappresentazione nel Cahn Auditorium del Northwestern University Opera Theater di Evanston (Illinois) di "Butterfly Widow" ("Die Witwe des Schmetterlings"), opera in 1 atto di Isang Yun, libretto di Harald Kunz, traduzione inglese