Amadeus, il mensile della grande musica

Almanacco di Gherardo Casaglia Pagina 1 di 2

LA MUSICA GIORNO DOPO GIORNO

a cura di Gherardo Casaglia


Cerca un avvenimento

Giorno settimana
Giorno
Mese
Anno
Testo...

21 Aprile 1142, Martedì

Muore a Saint-Marcel (Chalon-sur-Saône, Saône-et-Loire) il musico e poeta Peter (Petrus) Abelard (Abailardus, Abaelard, Abailard


21 Aprile 1598, Martedì

Nasce a Norimberga il didatta e fabbricante di ottoni Hans (Johannes) Hainlein


21 Aprile 1648, Martedì

Il compositore Heinrich Schütz autografa per l'editore musicale Johann Klemm di Dresda la partitura di "Geistliche Chor-Music" op.11, raccolta di 29 mottetti per 5/7 voci (2 soprani, mezzosoprano, contralto, 2 tenori, baritono e basso) e strumenti


21 Aprile 1654, Martedì

Il compositore Francisco López y Capillas ottiene l'incarico di organista e maestro de capilla nella Cattedrale di Città del Messico


21 Aprile 1654, Martedì

Il compositore Peter Sohren è nominato organista nella Dreikönigskirche di Elbing


21 Aprile 1654, Martedì

Première nella Fürstliches Komödienhaus di Wolfenbüttel di "Seelewig" ("Das geistliche Waldgedicht oder Freudenspiel, genannt Seelewig"), opera in 1 prologo, 3 atti e 1 epilogo di Sigmund Theophil Staden, libretto di Georg Philipp Harsdörfer ("gesprächspiele") {soprani (Musica/Arte del Canto prologo), (Seelewig), (Sinnigunda), (Hertzgild), (1°angelo), (2°angelo) e (Pittura, epilogo), contralti (Gwissulda), (Künsteling) e (3°angelo), tenori (Ehrelob) e (Reichimut), basso (Trügewald)}


21 Aprile 1676, Martedì

Muore a Windsor (Berkshire) il compositore, cantante, violinista e cornettista William Howes


21 Aprile 1699, Martedì

Muore a Parigi il drammaturgo, librettista e poeta Jean Racine


21 Aprile 1699, Martedì

Première nella Komödie Saal (Tanzsaal, Redoutensaal) dell'Hofburg di Vienna di "La gara delle quattro stagioni", serenata in 3 atti di Giovanni Bononcini, libretto di Donata Cupeda


21 Aprile 1705, Martedì

Il compositore e clavidembalista Gaspard Le Roux pubblica a Parigi la sua raccolta di pezzi per clavicembalo


21 Aprile 1739, Martedì

Ripresa nell'Académie Royale de Musique et de Danse (Opéra, Grande Salle du Théâtre du Palais-Royal) di Parigi di "Polidore", tragedia in musica (2° versione con 4 nuove Arie) in 1 prologo e 5 atti di Jean-Baptiste Stuck, libretto dell'abbé Simon-Joseph Pellegrin e Jean-Louis-Ignace de La Serre [Laserre] de Langlade


21 Aprile 1739, Martedì

Pubblicazione a Londra delle Trio sonate op.5 (n.1 in la maggiore, n.2 in re maggiore, n.3 in mi minore, n.4 in sol maggiore, n.5 in sol minore, n.6 in fa maggiore, n.7 in si bemolle maggiore,) di Georg Friedrich Händel


21 Aprile 1750, Martedì

Première nell'Académie Royale de Musique et de Danse (Opéra, Grande Salle du Théâtre du Palais-Royal) di Parigi di "Léandre et Héro", tragedia lirica in 1 prologo e 5 atti del marchese René de Béarn de Brassac, libretto del marchese Jean-Jacques Le Franc (Lefranc) de Pompignan


21 Aprile 1761, Martedì

Muore a Vienna il violinista Johann Franz Reinhardt (Rheinhardt, Reinhard)


21 Aprile 1767, Martedì

Première nel Royal Opera House, Covent Garden di Londra di "Rosamond", opera (afterpiece all-sung) in 1 atto di Samuel Arnold, libretto di Joseph John Addison (da Thomas May: "The Death of Rosamond") {soprani Poitier (Rosamond) e (queen Eleanor), contralto (Grideline), tenore (King Henry), basso (Sir Trusty)}


21 Aprile 1772, Martedì

Muore a Belleville (Parigi) il soprano, attrice, librettista, soubrette e ballerina Marie-Justine-Benoîte (Benedicte) Cabaret (Du Ronceray, Buronceray) Duronceray-Favart "Mlle Chantilly"


21 Aprile 1801, Martedì

Première (successo) per l'inaugurazione del Regio Teatro Nuovo (arch.A.Selva e Pertsch) di Trieste di "Ginevra di Scozia" ("Ariodante", "Ginevra e Ariodante"), dramma eroico-serio per musica in 2 atti, 32 scene e 21 numeri di Johann Simon (Giovanni Simone) Mayr, libretto di Gaetano Rossi (da Giovanni Pindemonte e da Antonio Salvi: "Ginevra, principessa di Scozia") {soprani Teresa Bertinotti-Radicati (Ginevra) e Angiola Pirovani-Bianchi (Dalinda), sopranista Luigi Marchesi "Marchesini" (Ariodante), tenori Giacomo David (Polinesso), Gaetano Bianchi (Lurcanio) e Pietro Righi (Vafrino), bassi (re di Scozia) e (gran Solitario)}


21 Aprile 1812, Martedì

Première a Londra di "Palestine", oratorio di William Crotch, libretto di Reginald Heber


21 Aprile 1818, Martedì

Nasce a Berlino il baritono e compositore Ferdinand Gumpert


21 Aprile 1818, Martedì

Première nel Kungliga Teatern (Teatro Reale dell'Opera) di Stoccolma di "Skatan och tjenstpigan i Palaiseau" ("La gazza e la fanciulla di Palaiseau"), divertimento danzato di Jean-Baptiste Édouard Dupuy, libretto di J.L.Abergsson (da Marie-Théodore Badouin D'Aubigny e Louis-Charles Caigniez: "La pie voleuse ou La servante de Palaiseau")


21 Aprile 1818, Martedì

Première nel Theatre Royal, Drury Lane di Londra di "Amoroso, King of Little Britain", burlesque ("serio-comick bombastick operatick interlude") in 1 atto di Thomas Simpson Cooke, libretto di James Robinson Planché


21 Aprile 1829, Martedì

Nasce a Exeter (Devon) il compositore liturgico e organista Walter Bond Gilbert


21 Aprile 1835, Martedì

Prime rappresentazioni nel Real Teatro San Carlo di Napoli di "Sordello, il trovatore" ("Torquato Tasso"), melodramma serio in 3 atti di Gaetano Donizetti, libretto di Jacopo Ferretti (da Giovanni Rosini, da Carlo Goldoni, da Wolfgang Goethe e da George Gordon Byron: "The Lament of Tasso"), dirige Nicola Festa, scenografia di Antonio Niccolini {soprano Anna Delserre [Del Sere] (Eleonora d'Este), mezzosoprano Faustina Piombanti (Eleonora di Scandiano), tenori Napoleone Moriani (Roberto) e Achille Balestracci (Ambrogio), baritoni Giorgio Ronconi (Torquato Tasso) e Federico Crespi (Don Gherardo), basso Domenico Raffaelli (Alfonso II)} e di "I due prigionieri", ballo tragico in 5 atti di Paolo Samengo, soggetto e coreografia del compositore


21 Aprile 1846, Martedì

Prima rappresentazione nel Royal Victoria Theatre di Sydney di "Triboulet or The King's Jester", dramma musicale di Isaac Nathan, libretto di John G. Millingen


21 Aprile 1857, Martedì

Première per l'inaugurazione del Teatro Comunitativo di Reggio Emilia di "Vittore Pisani" ("Vittor Pisani"), melodramma in 3 atti di Achille Peri, libretto di Francesco Maria Piave, dirige il compositore {soprani Luigia Bendazzi-Secchi (Maria) e (Alba), tenori Pietro Mongini (Pietro), (Nicolò Memo) e (banditore), baritono Leone Giraldoni (Vittore Pisani), bassi Giovanni Battista Cornago (Andrea Contarini), (Antonio Barbo) e (Messer Grande)}


21 Aprile 1863, Martedì

Muore a Francoforte il compositore e direttore d'orchestra Otto Johann Anton Dütsch


21 Aprile 1863, Martedì

Nasce a Gand (Fiandre) il compositore, didatta e direttore d'orchestra Paul Henri Joseph Lebrun


21 Aprile 1868, Martedì

Nasce a Buenos Aires il compositore di varietà Rosendo Cayetano Mendizábel


21 Aprile 1868, Martedì

Prima rappresentazione nel Neues Königliches Opernhaus (Hofoper, Hoftheater, Linden-Oper) di Berlino di "Il trovatore", melodramma (1° versione) in 4 parti (1.Il duello, 2.La gitana, 3.Il figlio della zingara, 4.Il supplizio), 8 quadri, 20 scene e 14 numeri di Giuseppe Verdi, libretto di Salvatore Cammarano (da Antonio García Gutiérrez: "El trovador"), completato da Leone Emmanuele Bardare, dirige Angelini {soprani drammatico coloratura (Leonora) e (Ines), mezzosoprano drammatico (debutto) Marianne Brandt (Azucena), tenori lirico (Manrico), buffo (Ruiz) e (messo), baritono lirico (conte di Luna), bassi profondo (Ferrando) e (vecchio zingaro)}


21 Aprile 1874, Martedì

Nasce a Venezia il compositore, didatta e organista Giulio Bas


21 Aprile 1874, Martedì

Nasce a Marsiglia il compositore di canzoni, operette e colonne sonore, attore, produttore e interprete musicale Vincent Baptiste Scotto d'Aniello


21 Aprile 1874, Martedì

Première nel Théâtre des Folies-Bergère di Parigi di "Un soir d'orage", operetta di Olivier Métra, libretto di de Marthold


21 Aprile 1891, Martedì

Nasce a Brezové Hory u Príbrami (Boemia) il compositore e musicologo Frantishek Suchÿ (Prazskÿ)


21 Aprile 1891, Martedì

Muore a Groningen (Olanda) il compositore, organista e arrangiatore Johannes Worp


21 Aprile 1891, Martedì

Nasce a Tver (Russia) il basso-baritono Georges Yourenieff


21 Aprile 1891, Martedì

Première nell'Eldorado Teater di Christiania/Oslo di "Kosakkerne" ("Kosakkene", "Die Kosacken"), opera di Catharinus Elling, libretto di Edvard Hagerup Bull (da Nikolaj Vasiljevich Gogol: "Taras Bulhba")


21 Aprile 1891, Martedì

Prima rappresentazione nel Teatro Costanzi di Roma di "Andrea del Sarto", dramma lirico in 4 atti di Vittorio Baravalle, libretto di Antonio Ghislanzoni (da Alfred de Musset), dirige Leopoldo Mugnone {soprano Emma Zilli (Lucrezia), mezzosoprano Giulia Novelli (Dalia), tenore Enrico Giordani (Gordiani), baritono Senatore Sparapani (Andrea del Sarto), basso Giuseppe De Grazia (Gremio)}


21 Aprile 1891, Martedì

Festeggiamenti dopo la centesima rappresentazione nella Salle du Châtelet de l'Ancien Théâtre-Lyrique de la Comédie-Italienne (Opéra-Comique, Théâtre des Nations, place du Châtelet) di Parigi di "Mireille", opera (4° versione, finale lieto) in 3 atti e 4 quadri (1.L'enclos des Mûriers, 2.Les arènes d'Arles, 3.Le pont de Trinquetaille, Le mas de Micocoules, La chapelle haute des Saintes-Maries) di Charles Gounod, libretto di Michel Carré (da Frédéric Mistral: Miréio"), dirige Jules Danbé {soprani Cécile Simonnet (Mireille), Jane Leclerc (Clémence) e Berthe Auguez-de Monthalan (Andreloun), mezzosoprani Esther Chevalier (Taven) e Yvel (Vincenette), tenore (debutto) Edmond Clément (Vincent), baritoni Émile-Alexandre Taskin (Ourrias) e Maris (Ambroise/passeur), basso René Fournets (Ramon)}


21 Aprile 1896, Martedì

Prima esecuzione assoluta (per il "Three Choirs Festival" della Choral Society) nella Public Hall di Worcester (Worcestershire) di "Scenes from the Bavarian Highlands" op.27, sei corali con orchestra di Edward Elgar, dirige il compositore


21 Aprile 1896, Martedì

Il compositore Hugo Wolf termina nella casa Heinrich Werner di Perchtoldsdorf (Austria) il Lied per voce e pianoforte 35."Benedeit die sel'ge Mutter" in mi bemolle maggiore (dal II libro del ciclo di 46 Lieder "Italienisches Liederbuch nach Paul Heyse"), testo da manoscritti italiani, traduzione tedesca di Paul Johann Ludwig von Heyse


21 Aprile 1896, Martedì

Il compositore Gabriel Fauré termina a Parigi la partitura del duetto "Pleurs d'or" op.72 in mi bemolle maggiore (andante quasi allegretto) per mezzosoprano, baritono e pianoforte, testo di Albert Samain


21 Aprile 1903, Martedì

Prima rappresentazione nel Théâtre de la Gaîté-Lyrique (square Arts et Métiers) di Parigi di "Giroflé-Girofla", opera buffa (operetta) in 3 atti di Charles Lecocq, libretto di Eugène Leterrier e Albert-Guillaume-Florent Vanloo, regia di Louis Debruyère {soprani Jeanne Petit (Giroflé-Giroflà), (Paquita), "en travesti" (Pédro) e (parraine/vieille tante), mezzosoprano Marie Magnier (Aurore), tenori Paul Fugère (don Boléro), Émile Soums (Marasquin), (Guzman/notaire), (parrain/percepteur) e (vieil oncle/danseur), baritoni Lucien Noël (Mourzouk) e (chef des pirates)}


21 Aprile 1908, Martedì

Nasce a Salem (Massachusetts) il compositore di canzoni jazz Frank Perkins


21 Aprile 1908, Martedì

Nasce a Berlino il produttore discografico (della "Blue Note") Alfred Lion


21 Aprile 1908, Martedì

Première nel Teatro Romea di Madrid di "...Y salir trasquilado", scherzo comico-lirico in 1 atto di Teodoro San José, libretto di A.García Sánchez


21 Aprile 1908, Martedì

Première nel Prince of Wales Theatre di Londra di "My Mimosa Maid", commedia musicale (musical) in 2 atti (1.Mimosa plantation, St. Leo, 2.Pergola of Guilbert's villa) e 27 numeri di Paul Alfred Rubens, libretto del compositore e Austen Hurgon, liriche del compositore {cast: Isabel Jay (Paulette), Eva Kelly (m.me De Pilaine), Gracie Leigh (Popitte), Joan Penrose (Granny), Clarisse Batchelor (Marie), Gertie Murray (Antoinette), George Patrick Huntley (Victor Guilbert), F. Pope Stamper (Louis Du Laurier), George Barrett (Max Guilbert), Charles McNaughton (Bock), Archie McCaig (boy), Maurice Farkoa (Émile Gérard), Windham Guise (Groue), Cecil Burt (Boss), H.A.Deacon (Jean Courmandet), Charles Hillman (Baptiste D'Eranger, H.F.R.Lightfoot (Raoul St.André)}


21 Aprile 1908, Martedì

Prima rappresentazione nel Théâtre de la Gaîté-Lyrique (square Arts et Métiers) di Parigi di "Lucie de Lammermoor" ("Lucia di Lammermoor"), melodramma tragico (2° versione) in 3 atti (parte 1° "Le départ": 1 atto, parte 2° "Le contrat de mariage": 2 atti) di Gaetano Donizetti, libretto di Salvatore Cammarano (da Walter Scott: "The Bride of Lammermoor", da Giuseppe Balocchi "Le nozze di Lammermoor", da Callisto Bassi & da Pietro Beltrame: "La fidanzata di Lammermoor" e da Victor-Henry-Joseph-Brahain Ducange), traduzione francese e revisione ritmica di Alphonse Royer e Jean-Nicolas van Nieuwenhuysen "Gustave Vaëz", dirige A.Amalou, regia di Camille Weinschenck {soprano drammatico coloratura Alice Verlet (Lucie), mezzosoprano (Alisa), tenori lirico-eroico (Arthur Buklaw), lirico Féodoroff (Edgard) e lirico (Gilbert), baritono lirico Jean Noté (Henri Ashton), basso serio Mary (Raymond)}


21 Aprile 1914, Martedì

Nasce a Lonigo (Vicenza) il pianista Sergio Lorenzi


21 Aprile 1914, Martedì

Il compositore Erik Satie termina a Parigi la partitura di "Le tennis" per pianoforte (n.21 della raccolta di 21 brani "Sports et Divertissements")


21 Aprile 1914, Martedì

Concerto a Milano del compositore Luigi Russolo col suo "intonarumori"