Amadeus, il mensile della grande musica

Almanacco di Gherardo Casaglia Pagina 1 di 5

LA MUSICA GIORNO DOPO GIORNO

a cura di Gherardo Casaglia


30 Luglio 1653, Mercoledì

Muore a Abbeville il bibliografo musicale, compositore e musicologo Gabriel Naudé


30 Luglio 1687, Mercoledì

Première (per l'elezione del vescovo Johann Franz) nel Residenz-Theater di Salisburgo di "Ulysses oder Der Triumph der Tugend", dramma scolastico in 3 atti di Heinrich Ignaz Franz von Biber, libretto di Otto Aicher (da Omero: "Odissea")


30 Luglio 1704, Mercoledì

Première nel Neu-Augustusburg Theater di Weissenfels di "Almira, Königin von Castilien" (rifacimento di "Der in Krohnen erlangte Glücks-Wechsel oder Almira Königin von Castilien"), Singspiel (2° versione) in 3 atti di Reinhard Keiser, libretto di Friedrich Christian Feustking (da Giulio Pancieri: "Almira") {soprani (Almira), (Edilia) e (Bellante), tenori (Fernando), (Osman) e (Tabarco), bassi (Consalvo) e (Raymondo)}


30 Luglio 1727, Mercoledì

Muore a Gehren l'organista e maestro di cappella e coro Johann Christoph Bach ("il 17° Bach")


30 Luglio 1727, Mercoledì

Muore a Graz il compositore e organista Franz Weichlein


30 Luglio 1777, Mercoledì

Prima rappresentazione nell'Hoftheater del Palazzo Imperiale (Imperatorskij Dvortsa) di Oranienbaum (San Pietroburgo) di "Zémire et Azor", opera comica (commedia fiabesca-balletto, 2° versione) in 4 atti di André-Ernest-Modeste Grétry, libretto di Jean-François Marmontel (da Pierre-Claude Nivelle de La Chaussée: "Amour par amour" e da Jeanne-Marie Leprince de Beaumont: "La Belle et la Bête"), traduzione russa di M.V.Chuchkova {soprani (Zémire), (Fatmé) e (Lisbé), tenori (Azor) e (Alì), basso-baritono (Sander)}


30 Luglio 1783, Mercoledì

Ripresa nel Théâtre Favart della Comédie-Italienne (1° Salle Favart dellíOpéra Comique, Théâtre-Italien) di Parigi di "Le médecin de l'amour", opera comica in musica (2° versione) in 1 atto e 14 scene di Jean-Louis Laruette, libretto in versi di Louis Anseaume e Pierre-Augustin Lefèvre de Marcouville


30 Luglio 1794, Mercoledì

Premières nel Real Theatro de São Carlos di Lisbona di "A mulher incostante ou A partida de Melbouruk", balletto in 1 atto di Leopoldo Banchelli, soggetto e coreografia del compositore e di "Quarteto polaco", balletto in 1 atto di Carlo Bencini, soggetto e coreografia del compositore e replica di "I finti eredi", opera comica in 2 atti di Giuseppe Sarti, libretto di Giovanni Bertati ("Il villano geloso") {sopranisti Domenico Caporalini (Giannina), Vincenzo Fedele "Vicente Fedelis" (Isabella) e Natale Rossi (Antonietta), contraltisti Girolamo Crocciatti (Pierotto) e Paolo Boscoli (Don Griffagno), tenori Pietro Guariglia (cavalier Occa) e (marchese Belpoggio)}, dirige António Leal Moreira, scenografie di Antonio Baila


30 Luglio 1806, Mercoledì

Première nel Théâtre Feydeau de la Comédie-Italienne (Théâtre Impérial de líOpéra-Comique, Salle de la rue Feydeau) di Parigi di "Idala ou La sultane favorite", opera comica in 3 atti di Nicolas Isouard "Nicolo", libretto di François-Benoît Hoffman


30 Luglio 1817, Mercoledì

Première nel Little Theatre in the Haymarket di Londra di "Teazing Made Easy", commedia musicale in 3 atti di Henry Rowley Bishop, libretto di R.F.Jameson, dirige il compositore