Amadeus, il mensile della grande musica

Almanacco di Gherardo Casaglia Pagina 1 di 2

LA MUSICA GIORNO DOPO GIORNO

a cura di Gherardo Casaglia


Cerca un avvenimento

Giorno settimana
Giorno
Mese
Anno
Testo...

4 Luglio 1598, Sabato

Il compositore Tomaso Graziani (Gratiano) è nominato maestro di cappella nella Chiesa di Santo Stefano a Concordia


4 Luglio 1676, Sabato

Nasce a Madrid il librettista, poeta e drammaturgo José de Cañizares


4 Luglio 1812, Sabato

Prima esecuzione assoluta nel Teatro Valle di Roma di "Paolo e Virginia", cantata di Vincenzo Migliorucci, testo di Cesare Sterbini {soprano Maria Ester Mombelli (Virginia), contralto "en travesti" Marianna "Anna" Mombelli (Paolo)}


4 Luglio 1829, Sabato

Nasce a Finsterwalde (Brandeburgo) il compositore, organista, direttore d'orchestra, maestro del coro e didatta Hermann Kotzschmar


4 Luglio 1835, Sabato

Nasce a Potsdam (Berlino) il pianista e didatta Gustav Stöwe


4 Luglio 1835, Sabato

Première nel Théâtre du Palais-Royal (Opéra-Comique) di Parigi di "La prova di un'opera seria", opera-vaudeville in 1 atto di Auguste Pilate "Pilati", libretto di Marie-Emmanuel-Guillaume Théaulon de Lambert e Nézel, dirige il compositore


4 Luglio 1835, Sabato

Il compositore Luigi Cherubini inizia a Parigi la partitura del Quartetto per archi n.6 in la minore (1.allegro moderato, 2.andantino grazioso, 3.scherzo, allegro molto in do maggiore, un poco più moderato in la bemolle maggiore, 4.allegro affettuoso)


4 Luglio 1840, Sabato

Nasce a Adamsville (Pennsylvania) il cantante, compositore e innologo gospel James McGranahan


4 Luglio 1863, Sabato

Nasce a Vienna il soprano e impresaria lirico-teatrale Emma Antonia Joanna Juch-Wellman


4 Luglio 1868, Sabato

Muore a Cracovia lo storico e libraio musicale Ambrozy Grabowski


4 Luglio 1874, Sabato

Muore a Bad Ilmenau (Turingia) il tenore Eduard Mantius


4 Luglio 1891, Sabato

Muore a Anversa il compositore, maestro del coro, didatta e musicologo Frédéric Louis Ritter


4 Luglio 1891, Sabato

Muore a Berlino il compositore, organista e didatta Karl August Haupt


4 Luglio 1891, Sabato

Muore a Wesminster (Londra) il compositore liturgico, cantante e organista William Henry Gladstone


4 Luglio 1891, Sabato

Muore a Exeter (Devon) il compositore William Baly


4 Luglio 1891, Sabato

Prima esecuzione assoluta a Brewster (New York) di "«America», variations on a national hymn" ("My Country, 'tis of Thee", 1° versione) per organo di Charles Ives, dirige il compositore


4 Luglio 1891, Sabato

Ripresa nel Teatro alla Fenice di Venezia di "La Cenerentola ossia La bontà in trionfo", melodramma giocoso (2° versione) in 2 atti, 4 quadri e 13 numeri di Gioachino Rossini, libretto di Jacopo Ferretti (da Charles-Guillaume Étienne: "Cendrillon", da Francesco Fiorini: "Agatina" e da Charles Perrault: "Cendrillon ou La petite pantoufle de verre"), dirige Francesco Spetrino, maestro del coro Raffaele Carcano, 1° violino Pier Adolfo Tirindelli, scenografia di Cesare Recanatini {soprani Osanna Quarenghi (Clorinda), lirico-coloratura Guerrina Fabbri (Cenerentola) e Dina Levi (Tisbe), tenore Angelo Chinelli (Ramiro), bassi lirico Antonio Pini-Corsi (Dandini), serio Ubaldo Ceccarelli (Alidoro) e buffo Agostino Carbone (Don Magnifico)}


4 Luglio 1896, Sabato

Nasce a Port Elizabeth (Sudafrica) il pianista e compositore Adolph Hallis


4 Luglio 1896, Sabato

Nasce a Rostock (Mecklemburg) il compositore Hanning Schröder


4 Luglio 1896, Sabato

Muore a Buckfield (Maine) il docente musicale Luther Withing Mason


4 Luglio 1896, Sabato

Première nel Teatro Apolo di Madrid di "Las malas lenguas", zarzuela comica in 1 atto di Gerónimo Giménez Bellido, libretto di Carlos Arniches y Barrera e Celso Lucio y López, dirige il compositore


4 Luglio 1903, Sabato

Nasce a Tielen (Turnhout, Anversa) il compositore, didatta e organista Flor Peeters


4 Luglio 1903, Sabato

Nasce a Rosine (Kentucky) il chitarrista country-bluegrass Charlie Monroe


4 Luglio 1903, Sabato

Muore a Locarno (Ticino, Svizzera) il basso e regista lirico-teatrale Adolf Uttner


4 Luglio 1903, Sabato

Première (per il centenario del Cantone di Vaud) nel Théâtre Municipal di Losanna di "Festival Vaudois", opera in 5 atti (scene) di Émile Jaques-Dalcroze, libretto del compositore, dirige il compositore


4 Luglio 1903, Sabato

Première nel Teatro Apolo di Madrid di "El peloton de los torpes", zarzuela in 1 atto di Ángel Rubio Laínez e José Serrano Simeón, libretto di Antonio Manuel Paso y Cano e Ramón Asensio Mas


4 Luglio 1908, Sabato

Nasce a St.Louis (Missouri) il basso-baritono Arthur Newman


4 Luglio 1914, Sabato

Première nel Vinohradské Státní Divadlo (Stadttheater Theater) di Královské Vinohrady (Praga) di "Zmoudrení Dona Quijota" ("Die Verwicklung des Don Quixote") op.18, musiche di scena di Jaroslav Kricka, per la commedia di Viktor Dik, dirige il compositore


4 Luglio 1914, Sabato

Prima rappresentazione nel Teatro Donizetti di Bergamo di "I quatro rusteghi", commedia musicale in 3 atti, 4 scene e 1 intermezzo di Ermanno Wolf-Ferrari, libretto di Luigi Sugana e Giuseppe Pizzolato (da Carlo Goldoni: "La compagnia dei salvadeghi o sia I rusteghi"), dirige Pietro Fabbroni {soprani lirico-leggero coloratura-soubrette Sara Fidelia Solari (Lucieta), lirico-drammatico Giulietta Tess (Marina) e drammatico coloratura Ebe Boccolini Zacconi (Felice), mezzosoprani lirico-buffo Guerrina Fabbri (Margarita) e Geni Sadero (servetta), tenori lirico-leggero Pio Scopinich (Filipeto) e di carattere Guido Ciccolini (conte Riccardo), baritono di carattere Ugo Cannetti (Simon), bassi buffo profondo Antonio Pini Corsi (Lunardo), di carattere Carlo Rossi (Maurizio) e buffo Silvio Queirolo (Cancian)}


4 Luglio 1925, Sabato

Nasce (dal tenore Miguel e dal soprano Louise Pierrick) a Villefranche-sur-Mer (Alpes-Maritimes) il tenore Pierre Fleta


4 Luglio 1925, Sabato

Première nel Teatro Pardiñas di Madrid di "La emperatriz Mesalina", operetta in 3 atti di Manuel Martínez Faixá, libretto di L.Gabaldón e E.F.Gutiérrez Roig, dirige il compositore


4 Luglio 1931, Sabato

Muore a New Orleans il cornettista jazz Buddy Petit


4 Luglio 1931, Sabato

Muore a New York il soprano Emma Cecilia Thursby


4 Luglio 1936, Sabato

Muore a Toronto il tenore e didatta Edoardo Ferrari-Fontana


4 Luglio 1936, Sabato

Muore a Chicago il tenore Joseph Sheehan


4 Luglio 1936, Sabato

Muore a Madrid il compositore José Salvador Martí Termes


4 Luglio 1936, Sabato

Nasce a Posen/Poznan (Polonia) il soprano Zdislava (Zdzislawa) Donat


4 Luglio 1942, Sabato

Muore suicida a Monaco il soprano Elisabeth Feuge


4 Luglio 1942, Sabato

Nasce a Boston il cantautore e polistrumentista folk-bluegrass-country-rock Peter Rowan


4 Luglio 1942, Sabato

Première nel Broadway Theatre di New York di "This is the Army" (rifacimento di "Yip! Yip! Yaphank"), rivista musicale (musical) in 2 atti e 14 numeri di Irving Berlin, libretto del compositore e James McColl, liriche del compositore e Carmen Miranda, dirige Milton Rosenstock, regia di Ezra Stone e Joshua Logan, coreografia di Robert Sidney e Nelson Barclift, scenografia di John Koenig {cast: Gary Merrill, Burl Ives, Ezra Stone, Julie Oshins, Robert Sidney, Alan Manson, Earl Oxford, Nelson Barclift, Stuart Churchill, Philip Truex e Irving Berlin}


4 Luglio 1953, Sabato

Ripresa nell'Académie Nationale de Musique (Théâtre de l'Opéra, Palais Garnier) di Parigi di "Pétrouchka" ("Petrushka"), balletto (scene burlesche, 1° versione) in 1 atto e 4 quadri (scene) di Igor Stravinsky, soggetto del compositore e Alexandre Benois, dirige Louis Fourestier, coreografia di Michel Fokine, Serge Lifar e Nicholas Zverev, scenografia di Alexandre Benois {ballerine Micheline Bardin (ballerine), ballerini Jurij Algarov (Pétrouchka), Max Bozzoni (maure) e Nicholas Efimov (charlatan)}


4 Luglio 1959, Sabato

Nasce a Seattle la cantante e attrice di musical Mary Ann Lamb


4 Luglio 1959, Sabato

Ripresa nelle Terme di Caracalla di Roma di "Tosca", melodramma in 3 atti (1.La chiesa di Sant'Andrea della Valle, 2.Palazzo Farnese, 3.La piattaforma di Castel Sant'Angelo) di Giacomo Puccini, libretto di Luigi Illica e Giuseppe Giacosa (da Victorien Sardou), dirige Napoleone Annovazzi, maestro del coro Giuseppe Conca, regia di Alessandro Manetti, scenografia di Camillo Parravicini {soprani drammatico Antonietta Stella/Magda Olivero (Tosca) e Anna Marcangeli (pastorella), tenori lirico Ferruccio Tagliavini/Daniele Barioni (Mario Cavaradossi) e buffo Fernando Delle Fornaci (Spoletta), baritoni Anselmo Colzani/Giangiacomo Guelfi (Scarpia), buffo Titta Ruffo (Sciarrone) e Virgilio Stocco (carceriere), bassi Alfredo Colella/Mario Rinaudo (Cesare Angelotti) e buffo Vito De Taranto (sagrestano)}


4 Luglio 1964, Sabato

Prima esecuzione assoluta nell'Orchestra Hall di Chicago di "Fantasy on Japanese Woodprints" op.211 per xilofono e orchestra di Alan Scott Hovhaness, dirige Jean Martinon


4 Luglio 1964, Sabato

Prima esecuzione assoluta nel Dartmouth College di Hanover (New Hampshire) del Concerto per 2 pianoforti e orchestra di Walter Piston


4 Luglio 1964, Sabato

Il soprano Leontyne Price è insignita a Washington della "Presidential Medal of Freedom"


4 Luglio 1964, Sabato

Il compositore Mario Feninger inizia a Parigi la trascrizione per 2 pianoforti di "Gesang vom Reigen der Geister" op.47 Kind.269 di Ferruccio Busoni per 6 fiati, orchestra d'archi e timpani (2° volume dell'"Indianisches Tagebuch")


4 Luglio 1964, Sabato

Ripresa nel Teatro Comunale di Firenze di "La bohème", opera drammatica (scene liriche) in 4 atti e 4 quadri (1.In soffitta, 2.Al quartiere latino, 3.La barriera d'Enfer, 4.In soffitta) di Giacomo Puccini, libretto di Luigi Illica e Giuseppe Giacosa (da Henry Murger: "Scènes de la vie de bohème" e "La vie de bohème", adattamento di Théodore Barrière), dirige Oliviero De Fabritiis, maestro del coro Adolfo Fanfani, regia di Enrico Frigerio, scenografia di Aldo Calvo {soprani lirico Mirella Freni/Mietta Sighele/Nicoletta Panni (Mimì) e lirico coloratura-soubrette Edith Martelli (Musetta), tenori lirico Renato Cioni/Daniele Barioni (Rodolfo) e Valiano Natali (Parpignol), baritoni lirico Giulio Fioravanti/Marco Stecchi (Marcello) e buffo Giorgio Giorgetti (Schaunard), bassi serio-profondo Plinio Clabassi (Colline), buffo Franco Calabrese (Benoît/Alcindoro) e Mario Frosini (sergente/doganiere)}


4 Luglio 1970, Sabato

Muore a Weimar il musicologo, didatta, teorico musicale e direttore d'orchestra Richard Münnich


4 Luglio 1970, Sabato

Prima esecuzione assoluta nella City Hall di Glasgow di "Scots Dance Toccata" per orchestra di Ronald Stevenson, dirige Alexander Gibson