Almanacco di Gherardo Casaglia Pagina 1 di 2

LA MUSICA GIORNO DOPO GIORNO

a cura di Gherardo Casaglia


Cerca un avvenimento

Giorno settimana
Giorno
Mese
Anno
Testo...

27 Maggio 1679, Sabato

Première nel Teatro Formagliari di Bologna di "Apollo in Tessaglia", dramma per musica in 1 prologo e 3 atti di Petronio Franceschini, libretto di Tommaso Stanzani


27 Maggio 1690, Sabato

Muore a Venezia il compositore, violinista e organista Giovanni Legrenzi


27 Maggio 1713, Sabato

Terzo concerto nella Hickford's Room di Londra del soprano Joanna Maria Lindelheim


27 Maggio 1713, Sabato

Première nel Teatro Bonacossi di Ferrara di "Lucio Vero", dramma per musica in 3 atti di Tommaso Albinoni, libretto di Apostolo Zeno


27 Maggio 1730, Sabato

Muore a Napoli il compositore Leonardo Vinci


27 Maggio 1786, Sabato

Unica replica nel King's Theatre in the Haymarket di Londra di "L'inglese in Italia", dramma giocoso per musica (opera buffa) in 2 atti di Pasquale Anfossi, libretto di Carlo Francesco Badini


27 Maggio 1797, Sabato

Première (per la Fiera dell'Ascensione) nel Teatro alla Fenice di Venezia di "La morte di Mitridate" ("Il Mitridate"), tragedia per musica (opera seria) in 3 atti e 25 scene di Nicola Antonio Zingarelli, libretto di Antonio Simeone Sografi (da Jean Racine: "Mithridate"), scenografia di Antonio Mauro {soprani Giovanna Babbi (Vonima) e Francesca Brizzi (Fedima), sopranista Giovanni Brizzi (Zifare), tenori Matteo Antonio Babini (Mitridate) e Luigi Moriconi (Farnace), basso Giuseppe Ciccarelli (Arbate)} e prime rappresentazioni di "L'esilio di Tarquinio il Superbo VII re di Roma", ballo di Vittorio Trento, soggetto, direzione e coreografia di Filippo Beretti {ballerine Maria Del Caro Narduzzi (Lucrezia) e Giuseppa Taglioni (Tulia), ballerini Carlo Taglioni (Tarquinio), Filippo Beretti (Bruto), Giulio Sartori (schiavo), Filippo Taglioni (Collatino), Felice Simi (Valerio), Pasquale Brunetti (Sesto) e Antonio Landini (Gran sacerdote)} e di "Chi la fa l'aspetta", ballo di Pasquale Brunetti, soggetto, direzione e coreografia del compositore


27 Maggio 1815, Sabato

Première nel Teatro del Corso di Bologna di "Castore e Polluce", melodramma serio in 2 atti e 22 scene di Felice Alessandro Radicati, libretto di Luigi Romanelli {soprani Teresa Bertinotti-Radicati (Telaira) e Carolina Costa (Fedra), contralto "en travesti" Anna Ferri (Castore), tenori Domenico Donzelli (Polluce) e Giuseppe Rizzardi (Argiro), basso Luciano Bianchi (Leucippo)}


27 Maggio 1820, Sabato

Il compositore Carl Maria von Weber inizia a Dresda la partitura di "Preciosa" J.279 op.78, ouverture (allegro moderato, Zigeunermarsch, allegro con fuoco) e 11 musiche di scena (1.coro Zigeunermarsch, 2.coro Heil, 3.melologo, 4.ballo, 5.Im Wald, 6.lied Einsam bin ich allein, 7.Fröhliche Musik, 8.coro Die Sonn, 9.ballo, 10.marsch, 11 melologo) per voce, coro e orchestra di Carl Maria von Weber, per il Schauspiel in 4 atti di Pius Alexander Wolff (da Miguel de Cervantes Saavedra: "Novelas ejemplares")


27 Maggio 1826, Sabato

Muore a Bonn il tenore, clavicembalista, direttore d'orchestra e compositore Carl David Stegmann


27 Maggio 1837, Sabato

Première nel Theatre Royal, Drury Lane di Londra di "Catherine Grey" ("Jeanne Grey"), opera romantica (all-sung) in 3 atti di Michael William Balfe, libretto di George Linley, dirige il compositore {soprani Elizabeth Rainforth "Emma Romer" (Elizabeth I) e (Catherine), tenore Michael Balfe (Cecil), bassi (Hertford), (Lord Grey) e (Warner)}


27 Maggio 1837, Sabato

Prima rappresentazione (successo) nel Teatro della Canobbiana di Milano di "Torquato Tasso", melodramma serio in 3 atti di Gaetano Donizetti, libretto di Jacopo Ferretti (da Giovanni Rosini, da Carlo Goldoni, da Wolfgang Goethe e da George Gordon Byron: "The Lament of Tasso") {soprano Barozzi-Beltrami (Eleonora d'Este), mezzosoprano (Eleonora di Scandiano), tenori Giovan Battista Milesi (Roberto) e (Ambrogio), baritono Sebastiano Ronconi (Tasso), bassi (Don Gherardo) e (Alfonso II)}


27 Maggio 1843, Sabato

Première privata a Parigi di "L'incendio di Babilonia", opera buffa in 2 atti del conte Alphonse de Feltre


27 Maggio 1843, Sabato

L'impresario artistico-teatrale Edmond Triquerie associa Charles Ducré nella direzione della 1° Salle du Théâtre des Délassements-Comiques (52, boulevard du Temple) di Parigi


27 Maggio 1848, Sabato

Prima rappresentazione nel Gran Teatro del Liceu di Barcellona di "I Lombardi alla prima Crociata", dramma lirico (2° versione) in 1 preludio, 4 atti (1.La vendetta, 2.L'uomo della caverna, 3.La conversione, 4.Il Santo Sepolcro) e 10 scene di Giuseppe Verdi, libretto di Temistocle Solera (da Tommaso Grossi) {soprani (Viclinda/Sofia) e (Giselda), tenori (Arvino) e (Oronte), bassi (Pagano/eremita), (Pirro) e (priore/Acciano)}


27 Maggio 1854, Sabato

Nasce a Königsberg il pianista e didatta Paul Pabst


27 Maggio 1871, Sabato

Nasce a Newton (Massachusetts) il musicologo, organista e direttore d'orchestra John Wallace Goodrich


27 Maggio 1876, Sabato

Nasce a Novara il tenore Angelo Bada


27 Maggio 1882, Sabato

Première nell'Opera Comique Theatre di Londra di "Wreck of the Pinafore", opera di Luscombe Searelle (seguito di "Her Majesty's Ship Pinafore or The Lass That Loved a Sailor", opera comica nautica in 2 atti di Arthur Sullivan), libretto di Horace Lingard (da William Schwenck "W.S." Gilbert) {soprano (Josephine), baritono (Sir Joseph Porter)}


27 Maggio 1882, Sabato

Prima rappresentazione nel Royal Opera House, Covent Garden di Londra di "Carmen", opera comica in 4 atti e 26 numeri di Georges Bizet (recitativi di Ernest Guiraud), libretto di Henri Meilhac e Ludovic Halévy (da Prosper Mérimée) {soprani lirico Alwina Valleria (Micaela) e leggero coloratura (Frasquita) e drammatico Pauline Lucca (Carmen), mezzosoprano buffo (Mercédès), tenori lirico Émile Lestellier (Don José), buffo (Dancaïre) e buffo (Remendado), baritoni Jacques Bouhy (Escamillo) e lirico (Moralès), basso serio (Zuniga)}


27 Maggio 1893, Sabato

Première nel Politeama Ariosto di Reggello (Firenze) di "Triste amore!", scena lirica campestre in 3 atti di Enrico Curti, libretto di Gustavo Cenci


27 Maggio 1893, Sabato

Première nel Teatro Politeama di Genova di "Per l'amore", idillio musicale in 1 atto di Ettore Perosio, libretto di Iginio Rasi, dirige il compositore


27 Maggio 1899, Sabato

Prima esecuzione assoluta (per la Société Nationale de Musique) nella Salle du Nouveau-Théàtre di Parigi di "Shéhérazade", ouverture fiabesca per 3 flauti, 3 oboi, 2 clarinetti 3 fagotti, 4 corni, 4 trombe, 3 tromboni, tuba, timpani, percussioni, celesta, arpa e archi di Maurice Ravel, dirige il compositore


27 Maggio 1899, Sabato

Première (enorme successo) nel Teatro Apolo di Madrid di "Los arrastraos", sainete lirico in 1 atto, 3 quadri e 9 numeri di Federico Chueca Robles, libretto di José López Silva e José Jackson Veyán {soprani Joaquina Pino (Patro), Isabel Brú (Luisa), Concepción "Conchita" Segura (Rosita), Zavala (1°vecina/naranjero), Ana Rodríguez (Tecla), Felisa Torres (Paca), Palmer (2°vecina) e Isabel Carceller (3°vecina), contralto di carattere Pilar Vidal (Bárbara), tenori Emilio Carreras (Boni), comico Emilio Mesejo (Menegildo), Emilio Duval (Perico), Andrés Ruesga Villoldo (2°portero), José Mesejo (Fernández), Eliseo Sanjuán (Besugo) e Vicente Carrión (Pepito)}, baritoni José López Ontiveros (Chancla) e comico Juan Gil Rey (Pancho)}


27 Maggio 1911, Sabato

Nasce a Stoccarda il contralto Lore Fischer


27 Maggio 1911, Sabato

Première nel Teatro Eslava di Madrid di "El vals de los besos", scherzo musicale in 1 atto di Vicente Lleó Balbastre, libretto di Enrique López Marín, dirige il compositore


27 Maggio 1911, Sabato

Prima rappresentazione (per i Ballets Russes di Serge Djaghilev) nel Teatro Costanzi di Roma di "Cleopatra" ("Cléopâtre", "Egipetskije noci") op.50, dramma coreografico (mimodramma, 2° versione) in 1 atto di Anton Stepanovich Arenskij & Serghjej Ivanovich Tanejev (Prélude), Nikolaj Andrejevich Rimskij-Korsakov (Arrivée de Cléopâtre), Mikhail Ivanovich Glinka (Danse du voile), Aleksandr Konstantinovich Glazunov (Bacchanale) e Modest Petrovich Musorgskij [Moussorsky] (Finale), soggetto (da Aleksandr Serghejevich Pushkin) e coreografia di Michel Fokine, dirige Nikolaj Nikolajevich Cjerepnin (Tcherepnin), regia di Serge Grigoriev, scenografia di Léon Bakst {ballerine Tamara Platonovna Karsavina (Cleopatra), Sophia Fedorova (Ta-Hor) e Ludmila Schollar (schiava favorita), ballerini Adolph Bolm (Amoun) e Vaclav Fomich Nijinskij (schiavo favorito)}


27 Maggio 1916, Sabato

Ripresa (per il venticinquennale dell'opera) nel Teatro Regio di Torino di "Cavalleria rusticana", melodramma in 1 atto e 9 numeri di Pietro Mascagni, libretto di Giovanni Targioni-Tozzetti e Guido Menasci (da Giovanni Verga: "La vita dei campi"), dirige il compositore, maestro del coro Vittore Veneziani, regia di Enzo Cellini, scenografia di Ugo Gheduzzi {soprano drammatico Teresina Burchi (Santuzza), mezzosoprani drammatico Irma Zappata (Lucia) e leggero Maria Camozzi (Lola), tenore lirico Rinaldo Grassi/Alfredo Tedeschi (Turiddu), baritono di carattere Luigi Montesanto (Alfio)}


27 Maggio 1916, Sabato

Première nel Teatro Novedades di Madrid di "El chato de Montilla", zarzuela in 1 atto di Manuel Quislant Botella e Pedro Badía Rivalta, libretto di E.Múgica Moreno e A.Soler Torres


27 Maggio 1916, Sabato

Il compositore Richard Strauss termina a Garmisch Partenkirchen (Baviera) l'abbozzo di "Ariadne auf Naxos" op.60/II TrV.228a, opera-pasticcio (2° versione) in 1 prologo e 1 atto, libretto di Hugo von Hofmannsthal


27 Maggio 1922, Sabato

Nasce a Londra il collezionista e storico di strumenti a tastiera Raymond Anthony Russell


27 Maggio 1922, Sabato

Prima esecuzione assoluta nella Bol'shoj Sal Konservatorii im.P.I.Ciajkovskogo (Sala Grande del Conservatorio "Ciajkovskij") di Mosca di "Mille e una notte", fiaba sinfonica di Issay Alexandrovich Dobroven


27 Maggio 1922, Sabato

Anteprima privata nell'Hôtel Continental di Parigi di "Mavra", opera buffa (comica) in 1 atto di Igor Stravinsky, libretto di Boris Kochno (da Aleksandr Serghjejevich Pushkin: "Domik v Kolomne" ["La casetta a Kolomna" nella traduzione francese di Charles-Ferdinand Ramuz]), traduzione francese di Jacques Larmanjat, col compositore al pianoforte {soprano Oda Slobodskaja (Parasha), contralto Hélène de Sadowen (mère), mezzosoprano Zoja Rosovska (voisine), tenore Stepan Belina-Skupierwski (Mavra/hussard Vasilj)}


27 Maggio 1922, Sabato

Prima rappresentazione (per i Ballets Russes di Serge Djaghilev) nell'Académie Nationale de Musique (Théâtre de l'Opéra, Palais Garnier) di Parigi di "Vesna svijashcjennaja" ("Le sacre du printemps"), balletto (quadri della Russia pagana) in 2 parti (1.L'adoration de la Terre, 2.Le sacrifice") e 13 numeri di Igor Stravinsky, soggetto del compositore e Nikolaj Konstantinovich Roerich, dirige Ernest Ansermet, coreografia di Léonide Massine, scenografia di Nikolaj Konstantinovich Roerich {ballerina Bronislava Fominichna Nijinska (l'Élue)}


27 Maggio 1922, Sabato

Prima rappresentazione nell'Anfiteatro Gangi di Catania di "Il barbiere di Siviglia", dramma giocoso (dramma comico, melodramma buffo) in 2 atti, 4 quadri e 19 numeri di Gioachino Rossini, libretto di Cesare Sterbini (da Pierre-Augustin Caron de Beaumarchais: "Le barbier de Séville ou La précaution inutile" e da Giuseppe Petrosellini), dirige Franco Paolantonio {soprani Kate Rolla (Berta) e lirico coloratura Toti Dal Monte (Rosina), tenore lirico Roberto D'Alessio (Almaviva), baritoni lirico Mario Basiola sr. (Figaro) e Virgilio Blasi (Fiorello/uffiziale/Ambrogio), bassi buffo Vittorio Julio (Don Bartolo) e serio profondo Soly (Don Basilio)}


27 Maggio 1939, Sabato

Nasce a Floydada (Texas) il cantante country Don Williams


27 Maggio 1944, Sabato

Nasce a Casablanca l'attore e cantautore pop-rock Alain Souchon


27 Maggio 1944, Sabato

Première nel Théâtre du Jorat di Mézières (Vaud, Svizzera) di "Charles le téméraire", musiche di scena per coro, 2 trombe, 2 tromboni e percussioni di Arthur Honegger, libretto di René Morax


27 Maggio 1950, Sabato

Nasce a Memphis (Tennessee) la cantante jazz Denise Garrett "Dee Dee" Bridgewater


27 Maggio 1950, Sabato

Première nel Moravské Státní Divadlo (Mährisches Staatstheater, Teatro Statale Moravo) di Brno/Brünn (Moravia) di "Jan Hus", opera-oratorio (1° versione) in 3 atti di Karel Horkÿ, libretto di Vladimír Kantor


27 Maggio 1950, Sabato

Prima rappresentazione nel Teatro alla Scala di Milano di "Arianna a Nasso" ("Ariadne auf Naxos") op.60/II TrV.228a, opera-pasticcio (2° versione) in 1 prologo e 1 atto di Richard Strauss, libretto di Hugo von Hofmannsthal, maestro del coro Vittore Veneziani, regia di Giorgio Strehler, scenografia di Ludwig Sievert {soprani drammatico Victoria De Los Angeles (Arianna/primadonna), lirico-leggero coloratura Alda Noni (Zerbinetta), lirico-drammatico "en travesti" Livia Pery (giovane compositore) e lirico-soubrette coloratura Greta Rapisardi (naiade), contralti Ebe Ticozzi (driade) e Silvana Zanolli (Eco), tenori eroico Gino Penno (tenore/Bacco), buffo Gino Del Signore (Scaramuccia), leggero Angelo Mercuriali (maestro di ballo) e buffo-lirico Giuseppe Savio (Brighella), baritoni di carattere Michele Cazzato (maestro di musica), bassi Enrico Campi (Arlecchino), buffo Silvio Maionica (Truffaldino), Attilio Barbesi (parrucchiere) e Eraldo Coda (lacchè), ballerino Ermanno Savarè (ufficiale), recitante Edoardo Toniolo (maggiordomo)} e ripresa di "Shéhérazade" ("Schéhérazade"), balletto in 1 atto su musica di Nikolaj Andrejevich Rimskij-Korsakov ("Sheherazade" op.35, suite sinfonica [senza la 3° parte]), soggetto di Alexandre Benois (da "Le mille e una notte"), coreografia di Margherita Wallmann (da Michel Fokine), scenografia di Mario Vellani Marchi {ballerina Luciana Novaro (Zobeida), Gilda Maiocchi, Tilde Baroni e Giuliana Ombrini (odalische), ballerini Ermanno Savarè (sultano), Gino Pessina (fratello), Giulio Perugini (schiavo favorito) e Heinz Paquet (grande eunuco)}, dirige Issay Dobrowen


27 Maggio 1950, Sabato

Prima rappresentazione nel Teatro dell'Opera di Roma di "Zazà", commedia lirica in 4 atti di Ruggero Leoncavallo, libretto del compositore (da Pierre-Francisque-Samuel Berton e Charles Simon), dirige Ottavio Ziino, maestro del coro Giuseppe Conca, regia di Troisi, scenografia di Alfredo Furiga e Angelo Alessandrini {soprani Mafalda Favero (Zazà), Anna Marcangeli (Natalia), Maria Huder (Floriana), Loretta Di Lelio (sig.ra Dufresne) e voce bianca Sonia Lo Giudice (Totò), mezzosoprano Agnese Dubbini (Anaide), tenori Antonio Annaloro (Milio Dufresne), Fernando Delle Fornaci (Augusto), Mino Russo (Marco/Malardot) e (Michelin), baritoni Afro Poli (Cascart), Piero Passerotti (Bussy) e (Duclou), bassi Carlo Platania (Courtois) e (Lartigon)}


27 Maggio 1950, Sabato

Prima rappresentazione (per il 13° Maggio Musicale Fiorentino) nel Teatro Comunale di Firenze di "Don Carlo", dramma lirico (3° versione definitiva) in 5 atti e 8 quadri di Giuseppe Verdi, libretto di François-Joseph Pierre André Méry e Camille Du Locle (da Friedrich Schiller: "Don Carlos, Infant von Spanien", da César Vichard: "Histoire de Dom Carlos", da Thomas Otway: "Don Carlos, Prince of Spain", da William Hickling Prescott: "History of Philip II" e da Pierre-Étienne Piestre "Eugène Cormon": "Philippe II, roi d'Espagne"), revisione di Camille Du Locle, traduzione italiana di Achille de Lauzières-Thémines e Angelo Zanardini, adattamento di Antonio Ghislanzoni, dirige Tullio Serafin, maestro del coro Andrea Morosini, regia di Guido Salvini, scenografia di Mario Sironi {soprani lirico-drammatico Maria Caniglia (Elisabetta di Valois), Mara Coleva (voce celeste) e "en travesti" Silvana Tenti (Tebaldo), mezzosoprano drammatico Ebe Stignani (principessa Eboli), tenori lirico Mirto Picchi (Don Carlo), Mariano Caruso (conte di Lerma) e Luciano Vela (araldo), baritoni Paolo Silveri (Rodrigo di Posa), Paolo Pedani (1°deputato fiammingo) e Giangiacomo Guelfi (2°deputato), bassi serio Boris Christoff (Filippo II), Giulio Neri (Grande Inquisitore), lirico Plinio Clabassi (frate), Mario Frosini (3°deputato), Giorgio Giorgetti (4°deputato) e Camillo Righini (5°deputato), mima Laura Salvi (contessa Aremberg)}


27 Maggio 1967, Sabato

Nasce a Catania la cantautrice Gerardina Trovato


27 Maggio 1967, Sabato

Prima esecuzione assoluta nella Heinz Hall di Pittsburgh di "Six Pièces" per orchestra di Jan Meyerowitz


27 Maggio 1967, Sabato

Première a Vienna di "Menschen im Hotel" ("Ljudi u hotelu"), balletto di Boris Papandopulo, dirige il compositore


27 Maggio 1967, Sabato

Première nel Gosudarstvennij Akademicjeskij Paliashvili Teatr Opery i Baljety di Tiflis/Tbilisi (Georgia) di "Le chapeau de paille d'Italie", musiche di scena di Giya Aleksandrovich Kancheli, per la commedia di Eugène Labiche, regia di Robert Sturua


27 Maggio 1967, Sabato

Première (per la New School Opera Workshop) nella Henry Street Settlement Playhouse di New York di "Last Day", monologo per musica in 1 atto per voce maschile, quartetto d'archi, quartetto di fiati e pianoforte di Ned Rorem, libretto di Jay Harrison


27 Maggio 1967, Sabato

Primo concerto nella Queen Elizabet Hall di Londra del gruppo rock "Pink Floyd" (cantautore e chitarrista Syd Barrett, tastierista Rick Wright, bassista Roger Waters, batterista Nick Mason)


27 Maggio 1972, Sabato

Muore a Chicago il cornettista e trombettista jazz George Mitchell