In Edicola:



Scarica il brano bonus

Amadeus su ezpress


I Nostri Partner:














Cerca un avvenimento:
Data: , Testo:
Stringa   Parola Intera   Parte di parola

Almanacco di Gherardo Casaglia

Occorrenze trovate: 25

<Precedente Pagina 1 di 1 Successiva>

> 23 Gennaio 1789, Venerdì
nasce a Gazzaniga (Bergamo) il tenore e insegnante di canto Giulio Marco Bordogni
> 21 Marzo 1813, Domenica
prima rappresentazione nel Teatro Comunale di Ferrara di "Tancredi", melodramma eroico per musica (2° versione) in 2 atti di Gioachino Rossini, libretto di Gaetano Rossi (da Voltaire: "Tancrède"), revisione di Luigi Lechi {soprano coloratura Francesca Riccardi-Paër (Amenaide), contralto "en travesti" (Tancredi), mezzosoprani (Isaura) e (Roggiero), tenore Giulio Marco Bordogni (Argirio), basso (Orbazzano)}
> 18 Dicembre 1813, Sabato
inaugurazione a Milano del Teatro Re (Del Re) con la prima rappresentazione di "Tancredi", melodramma eroico per musica (3° versione) in 2 atti di Gioachino Rossini, libretto di Gaetano Rossi (da Voltaire: "Tancrède"), revisione di Luigi Lechi {soprano coloratura (Amenaide), contralto "en travesti" (Tancredi), mezzosoprani (Isaura) e (Roggiero), tenore Giulio Marco Bordogni (Argirio), basso (Orbazzano)}
> 14 Aprile 1818, Martedì
prima rappresentazione nel Real Teatro San Carlo di Napoli di "Tancredi", melodramma eroico per musica (2° versione) in 2 atti di Gioachino Rossini, libretto di Gaetano Rossi (da Voltaire: "Tancrède"), revisione di Luigi Lechi, dirige Nicola Festa, scenografia di Francesco Tortolj {soprano coloratura Francesca Festa-Maffei (Amenaide), contralti "en travesti" Adelaide Malanotte-Montresor (Tancredi), Maria Manzi (Isaura) e Raffaella de Bernardis (Roggiero), tenore Giulio Marco Bordogni (Argirio), basso Michele Benedetti (Orbazzano)}
> 13 Maggio 1819, Giovedì
prima rappresentazione nella Salle Louvois du Théâtre-Italien (Théâtre-Louvois, Théâtre Royal des Italiens) di Parigi di "L'inganno fortunato" ("L'inganno felice", "Heureux stratagème", "La tromperie heureuse"), farsa per musica (commedia sentimentale comica, opera buffa o semiseria) in 1 atto di Gioachino Rossini, libretto di Giuseppe Maria Foppa (da Giuseppe Palomba) {soprano Giuseppina Ronzi De Begnis (Giulia/Isabella), tenore Giulio Marco Bordogni (duca Bertrando), baritoni (Ormondo) e buffo Vincenzo Graziani (Tarabotto), basso buffo Felice Pellegrini (Batone)}
> 24 Luglio 1819, Sabato
prima rappresentazione nella Salle Louvois du Théâtre-Italien (Théâtre-Louvois, Théâtre Royal des Italiens) di Parigi di "Agnese di Fitz-Henry" ("Agnese"), dramma semiserio per musica (2° versione) in 2 atti di Ferdinando Paër, libretto di Luigi Leonardo Guglielmo Buonavoglia (da Filippo Casari: "Agnese di Fizendry" e da Amelia Opie: "The Father and the Daughter"), revisione di L.Giannetti {soprani Joséphine Fodor-Mainvielle (Agnese), Laure Cinti-Damoreau (Carlotta) e Giuditta Pasta (Vespina), tenore Giulio Marco Bordogni (Ernesto), bassi Felice Pellegrini (Don Girolamo), Luigi Lablache (Uberto), Filippo Galli (Don Pasquale) e Luigi [Louis] Barilli (custode dei pazzi)}
> 23 Maggio 1820, Martedì
prima rappresentazione nella Salle Louvois du Théâtre-Italien (Théâtre-Louvois, Théâtre Royal des Italiens) di Parigi di "Il turco in Italia" ("Le turc en Italie"), dramma buffo per musica (opera buffa, 2° versione) in 2 atti e 16 numeri di Gioachino Rossini, libretto di Felice Romani (da Caterino Mazzolà e da Carlo Goldoni: "La bella verità") {soprano Giuseppina Ronzi De Begnis (Fiorilla), mezzosoprano Joaquína García (Zaida), tenori Giulio Marco Bordogni (Narciso) e (Albazar), bassi Luigi Profeti (poeta/Prosdocimo), Felice Pellegrini (Selim) e buffo Giuseppe De Begnis (Geronio)}
> 5 Giugno 1821, Martedì
prima rappresentazione nella Salle Louvois du Théâtre-Italien (Théâtre-Louvois, Théâtre Royal des Italiens) di Parigi di "Otello ossia Il moro di Venezia" ("Othello"), dramma tragico per musica (1° versione) in 3 atti di Gioachino Rossini, libretto di Francesco Maria Berio di Salsa (da William Shakespeare: "Othello, the Moor of Venice"), scenografia di Domenico Ferri (alla presenza del compositore) {soprano Giuditta Pasta (Desdemona), tenori Manuel García (Otello), Giulio Marco Bordogni (Jago), (Rodrigo), (Lucio/gondolier) e (doge), basso Nicolas-Prosper Levasseur (Elmiro)}
> 18 Settembre 1821, Martedì
prima rappresentazione nella Salle Louvois du Théâtre-Italien (Théâtre-Louvois, Théâtre Royal des Italiens) di Parigi di "La gazza ladra", melodramma in 2 atti di Gioachino Rossini, libretto di Giovanni Gherardini (da Jean-Marie-Théodore Badouin D'Aubigny e Louis-Charles Caigniez: "La pie voleuse ou La servante de Palaiseau") {soprano Joséphine Fodor-Mainvielle (Ninetta), contralto "en travesti" (Pippo), mezzosoprano Carolina Pellegrini (Lucia), tenori Giulio Marco Bordogni (Giannetto) e (Isacco/Antonio), bassi Filippo Galli (Fabrizio Vingradito), Felice Pellegrini (Fernando Villabella), (maire Gottardo), (Giorgio/juge) e (Ernesto/Gregorio)}
> 10 Marzo 1822, Domenica
prima rappresentazione nella Salle Louvois du Théâtre-Italien (Théâtre-Louvois, Théâtre Royal des Italiens) di Parigi di "Elisabetta regina d'Inghilterra" ("Elisabeth reine d'Angleterre"), dramma per musica in 2 atti di Gioachino Rossini, libretto di Giovanni Federico Schmidt (da Carlo Federici: "Il paggio di Leicester" e da Sophia Lee: "The Recess") {soprani Joséphine Fodor-Mainvielle (Elisabetta) e Laure Cinti-Damoreau (Matilde), contralto "en travesti" Giuditta Pasta (Enrico), tenori Giulio Marco Bordogni (Leicester), Manuel García (Norfolk) e (Guglielmo)}
> 23 Aprile 1822, Martedì
prima rappresentazione nella Salle Louvois du Théâtre-Italien (Théâtre-Louvois, Théâtre Royal des Italiens) di Parigi di "Tancredi" ("Tancrède"), melodramma eroico per musica (2° versione) in 2 atti di Gioachino Rossini, libretto di Gaetano Rossi (da Voltaire: "Tancrède"), revisione di Luigi Lechi {soprani "en travesti" Giuditta Pasta (Tancredi) e coloratura Carolina Naldi (Amenaide), mezzosoprani (Isaura) e (Roggiero), tenore Giulio Marco Bordogni (Argirio), basso Nicolas-Prosper Levasseur (Orbazzano)}
> 8 Giugno 1822, Sabato
prima rappresentazione nella Salle Louvois du Théâtre-Italien (Théâtre-Louvois, Théâtre Royal des Italiens) di Parigi di "La Cenerentola ossia La bontà in trionfo" ("Cendrillon ou Le triomphe de la bonté"), melodramma giocoso in 2 atti e 4 quadri di Gioachino Rossini, libretto di Jacopo Ferretti (da Charles-Guillaume Étienne: "Cendrillon", da Francesco Fiorini: "Agatina" e da Charles Perrault: "Cendrillon ou La petite pantoufle de verre"), scenografia di Francesco Bagnara {soprani (Clorinda) e coloratura Emilia Bonini (Cenerentola) e (Tisbe), tenore Giulio Marco Bordogni (Ramiro), bassi lirico Filippo Galli (Dandini), serio Felice Pellegrini (Alidoro) e buffo Luigi Profeti (Don Magnifico)}
> 20 Ottobre 1822, Domenica
prima rappresentazione nella Salle Louvois du Théâtre-Italien (Théâtre-Louvois, Théâtre Royal des Italiens) di Parigi di "Mosè in Egitto" ("Moïse en Égypte"), azione tragico-sacra (3° versione) in 3 atti di Gioachino Rossini, libretto di Andrea Leone Tottola (da Francesco Ulisse Ringhieri: "L'Osiride", "Sara in Egitto") {soprani Giuditta Pasta (Elcia) e Laure Cinti-Damoreau (Amalthée), mezzosoprano (Aménophis), tenori Manuel García (Aaron), Giulio Marco Bordogni (Osiris) e Alberico Curioni (Mambre), baritono Carlo Zucchelli (Pharaon), basso Nicolas-Prosper Levasseur (Moïse)}
> 14 Gennaio 1823, Martedì
prima rappresentazione nella Salle Louvois du Théâtre-Italien (Théâtre-Louvois, Théâtre Royal des Italiens) di Parigi di "Medea in Corinto", melodramma tragico (1° versione) in 2 atti di Johann Simon (Giovanni Simone) Mayr, libretto di Felice Romani (da Euripide, da Pierre Corneille e da Domenico Morosini) {soprani Laure Cinti-Damoreau (Creusa), Giuditta Pasta (Medea) e (Ismene), tenori Manuel García (Egeo), Giulio Marco Bordogni (Giasone), (Evandro) e (Tideo), basso Nicolas-Prosper Levasseur (Creonte)}
> 22 Novembre 1823, Sabato
prima rappresentazione nella Salle Louvois du Théâtre-Italien (Théâtre-Louvois, Théâtre Royal des Italiens) di Parigi di "Elisa e Claudio ossia L'amore protetto dall'amicizia", melodramma semiserio in 2 atti di Saverio Mercadante, libretto di Luigi Romanelli (da Filippo Casari: "Rossella") {soprani Laure Cinti-Damoreau (Elisa) e Giuditta Pasta (Carlotta), mezzosoprano (Silvia), tenori Giulio Marco Bordogni (Claudio) e (Luca), baritono (Celso), bassi Carlo Zucchelli (comte Arnoldo) e buffo Felice Pellegrini (marquis Tricotazio)}
> 7 Settembre 1824, Martedì
prima rappresentazione nella Salle Louvois du Théâtre-Italien (Théâtre-Louvois, Théâtre Royal des Italiens) di Parigi di "La donna del lago" ("La dame du lac"), melodramma (2° versione) in 2 atti di Gioachino Rossini, libretto di Andrea Leone Tottola (da Walter Scott: "The Lady of the Lake") {soprani Maria Ester Mombelli (Elena) e (Albina), contralto "en travesti" Adelaide Schiassetti (Malcolm), tenori Giulio Marco Bordogni (Giacomo V-Uberto), Luigi Mari (Rodrigo) e (Serano/Bertram), basso Nicolas-Prosper Levasseur (Douglas)}
> 19 Giugno 1825, Domenica
prima esecuzione assoluta (successo, per l'incoronazione di re Carlo X) nella Salle Louvois du Théâtre-Italien (Théâtre-Louvois, Théâtre Royal des Italiens) di Parigi dell'inno "De l'Italie et de la France" e première di "Le voyage à Reims ou L'hôtel du Lys d'or" ("Il viaggio a Reims ossia L'albergo del Giglio d'Oro"), dramma giocoso (cantata scenica) in 1 atto di Gioachino Rossini, libretto di Luigi Balocchi (da Germaine Necker-Staël: "Corinne ou L'Italie"), dirige il compositore {soprani Maria Ester Mombelli (m.me Cortese), Giuditta Pasta (Corinna), Laure Cinti-Damoreau (Folleville) e Maria Amigo (Delia/1°ambulante), contralti Adelaide Schiassetti (Melibea) e Marianna "Anna" Mombelli (2°ambulante), mezzosoprani Caterina Rossi (Maddalena) e Marietta Dotti [Dotty] (Modestina), tenori Domenico Donzelli (Belfiore), Giulio Marco Bordogni (Libenskof), Piero [Pierre] Scudo (Don Luigino), Trévaux (Gelsomino) e Giovanola (Zefirino/3°ambulante), bassi Carlo Zucchelli (Lord Sidney), buffo Felice Pellegrini (Don Profondo), buffo Francesco Graziani (Trombonok), Nicolas-Prosper Levasseur (Don Alvaro), Luigi Profeti (Don Prudenzio) e Ferdinando Auletta (Antonio/4°ambulante)} (alla presenza di re Carlo X)
> 12 Settembre 1825, Lunedì
replica (per beneficenza) nella Salle Louvois du Théâtre-Italien (Théâtre-Louvois, Théâtre Royal des Italiens) di Parigi di "Le voyage à Reims ou L'hôtel du Lys d'or" ("Il viaggio a Reims ossia L'albergo del Giglio d'Oro"), dramma giocoso in 1 atto di Gioachino Rossini, libretto di Luigi Balocchi (da Germaine Necker-Staël: "Corinne ou L'Italie") {soprani Maria Ester Mombelli (m.me Cortese), Giuditta Pasta (Corinna), Laure Cinti-Damoreau (Folleville), Maria Amigo (Delia) e (1°ambulante), contralto Adelaide Schiassetti (Melibea), mezzosoprani Caterina Rossi (Maddalena), Marietta Dotti [Dotty] (Modestina) e (2°ambulante), tenori Domenico Donzelli (Belfiore), Giulio Marco Bordogni (Libenskof), Piero Scudo (Don Luigino), Trévaux (Gelsomino), Giovanola (Zefirino) e (3°ambulante), bassi Carlo Zucchelli (Lord Sidney), buffo Felice Pellegrini (Don Profondo), buffo Francesco Graziani (Trombonok), Nicolas Prosper Levasseur (Don Alvaro), Luigi Profeti (Don Prudenzio), Auletta (Antonio) e (4°ambulante)}
> 8 Dicembre 1825, Giovedì
prima rappresentazione nella Salle Louvois du Théâtre-Italien (Théâtre-Louvois, Théâtre Royal des Italiens) di Parigi di "Semiramide", melodramma tragico (revisione) in 2 atti di Gioachino Rossini, libretto di Gaetano Rossi (da Voltaire: "Tragédie de Sémiramis") {soprano Joséphine Fodor-Mainvielle (Semiramide), contralto "en travesti" Adelaide Schiasetti (Arsace), mezzosoprano (Azema), tenori Giulio Marco Bordogni (Idreno) e (Mitrane), bassi Filippo Galli (Assur), Nicolas-Prosper Levasseur (Oroe) e (ombra di Nino)}
> 14 Marzo 1826, Martedì
prima rappresentazione nella Salle Louvois du Théâtre-Italien (Théâtre-Louvois, Théâtre Royal des Italiens) di Parigi di "Zelmira", dramma serio per musica (2° versione) in 2 atti di Gioachino Rossini, libretto di Andrea Leone Tottola (da Pierre-Laurent Buirette "Dormont de Belloy": "Zélmire"), scenografia di Pierre-Luc Cicéri {soprano Giuditta Pasta (Zelmira), contralto Schutz (Emma), tenori Giovanni Battista Rubini (Ilo), Giulio Marco Bordogni (Antenore) e (Eacide), bassi Nicolas-Prosper Levasseur (Polidoro), Carlo Zucchelli (Leucippo) e (Gran sacerdote)}
> 11 Settembre 1827, Martedì
prima rappresentazione nella Salle Louvois du Théâtre-Italien (Théâtre-Louvois, Théâtre Royal des Italiens) di Parigi di "Giulietta e Romeo" ("Romeo e Giulietta"), tragedia per musica (dramma serio, 1° versione) in 2 atti di Nicola Vaccai, libretto di Felice Romani (da William Shakespeare: "Romeo and Juliet", da Giuseppe Maria Foppa, da Luigi Scevola e da Gerolamo della Corte: "Storie di Verona") {soprani (Giulietta) e (Adele), contralto "en travesti" Adele Cesari (Romeo), tenore Giulio Marco Bordogni (Capellio), bassi Nicolas-Prosper Levasseur (Tebaldo) e Luigi Profeti (Lorenzo), Blassi}
> 14 Gennaio 1828, Lunedì
prime rappresentazioni (in serata di gala) nel Théâtre de l'Académie Royale de Musique (Opéra, Salle de la rue Le Peletier) di Parigi di "Semiramide", melodramma tragico in 2 atti di Gioachino Rossini, libretto di Gaetano Rossi (da Voltaire: "Tragédie de Sémiramis") {soprano (Azema), mezzosoprano Maria Malibran (Semiramide), contralto "en travesti" Benedetta Rosmunda Pisaroni (Arsace), tenori Giulio Marco Bordogni (Idreno) e (Mitrane), bassi Filippo Galli (Assur), Nicolas-Prosper Levasseur (Oroe) e (ombra di Nino)} e di "Le barbier de Séville" ("Il barbiere di Siviglia"), dramma giocoso (dramma comico, melodramma buffo) in 2 atti, 4 quadri e 19 numeri di Gioachino Rossini, libretto di Cesare Sterbini (da Pierre-Augustin Caron de Beaumarchais: "Le barbier de Séville ou La précaution inutile" e da Giuseppe Petrosellini), traduzione francese di François-Henri-Joseph Blaze "Castil-Blaze" {soprani Caterina Rossi (Marceline) e lirico coloratura Henriette Sontag (Rosine), tenore lirico Giulio Marco Bordogni (Almaviva), baritono buffo Francesco Graziani (Don Bartholo), bassi lirico Vincenzo Galli (Figaro), serio profondo Nicolas-Prosper Levasseur (Don Bazile) e Ferdinando Auletta (Pédrille/officier/Ambrogio)}
> 8 Aprile 1828, Martedì
ripresa nella Salle Louvois du Théâtre-Italien (Théâtre-Louvois, Théâtre Royal des Italiens) di Parigi di "Semiramide", melodramma tragico (revisione) in 2 atti di Gioachino Rossini, libretto di Gaetano Rossi (da Voltaire: "Tragédie de Sémiramis") {soprano (Azema), mezzosoprano Maria Malibran (Semiramide), contralto "en travesti" Benedetta Rosmunda Pisaroni (Arsace), tenori Giulio Marco Bordogni (Idreno) e (Mitrane), bassi Filippo Galli (Assur), Nicolas-Prosper Levasseur (Oroe) e (ombra di Nino)}
> 6 Luglio 1836, Mercoledì
première nel Real Teatro San Carlo di Napoli di "Manfredi Trovatore", opera di vari compositori, dirige Nicola Festa, scenografia di Angelo Belloni, Nicola "Nicoletto" Pellandi, Raffaele Mattioli, Leopoldo Galluzzi e Pasquale Canna {soprani Marianna Franceschini, Amalia Zacconi e Margherita Spadaccini, tenori Giulio Marco Bordogni e Giovanni Revalden, basso Zacconi}
> 31 Luglio 1856, Giovedì
muore a Parigi il tenore e insegnante di canto Giulio Marco Bordogni

© Amadeusonline
Pubblicazione periodica telematica registrata presso
il Tribunale di Milano il 9/5/2005 con il n.352

Redazione: via Alberto Mario 20 - 20149 Milano
Tel. 02.4816353 - Fax 02.4818968
Mail: news@amadeusonline.net
Direttore responsabile: Riccardo Santangelo

Proprietario ed editore: Paragon s.r.l.
via Alberto Mario 20 - 20149 Milano
P.iva 06844250156 - Reg. Imp. Milano n. 221450/6030/50
Cap. Soc. 10.400 € i.v.
Provider: Infocom Group s.r.l.

Tutti i marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
© Tutto il materiale pubblicato su amadeusonline.net è di esclusiva proprietà della società Paragon s.r.l. ed è coperto da Copyright internazionale. Ne è consentito l'utilizzo a patto che se ne richieda l'autorizzazione e se ne citi la fonte. È severamente vietato per qualsiasi portale internet, o rivista cartacea, riprodurre qualsivoglia notizia e foto pubblicata da amadeusonline.net. I trasgressori saranno denunciati e ne risponderanno in base alle normative vigenti.

Le immagini presenti sul sito provengono da internet oppure dagli uffici stampa, e si ritengono di libero utilizzo. Se è stata pubblicata un'immagine protetta da copyright, il legittimo proprietario può contattarci scrivendo a news@amadeusonline.net: l'immagine sarà rimossa oppure accompagnata dalla firma dell'autore.

Le Rubriche di AmadeusOnline:
Musica&Terapia

Contemporanea

Prima Fila

Calendario

I CD 5 STELLE DI AMADEUS

Premio Amadeus

Speaker's Corner

Galleria

I Nostri Sponsor: