In Edicola:



Scarica il brano bonus

Amadeus su ezpress


I Nostri Partner:














Cerca un avvenimento:
Data: , Testo:
Stringa   Parola Intera   Parte di parola

Almanacco di Gherardo Casaglia

Occorrenze trovate: 441

<Precedente Pagina 1 di 18 Successiva>

> 10 Novembre 1895, Domenica
il compositore Giacomo Puccini termina a Torre del Lago (Lucca) la partitura di "La bohème", opera drammatica (scene liriche) in 4 atti e 4 quadri (1.In soffitta, 2.Al quartiere latino, 3.La barriera d'Enfer, 4.In soffitta) libretto di Luigi Illica e Giuseppe Giacosa (da Henry Murger: "Scènes de la vie de bohème" e "La vie de bohème", adattamento di Théodore Barrière)
> 10 Dicembre 1895, Martedì
il compositore Giacomo Puccini termina in Val di Nievole (Toscana) la partitura di "La bohème", opera drammatica (scene liriche) in 4 atti e 4 quadri (1.In soffitta, 2.Al quartiere latino, 3.La barriera d'Enfer, 4.In soffitta) libretto di Luigi Illica e Giuseppe Giacosa (da Henry Murger: "Scènes de la vie de bohème" e "La vie de bohème", adattamento di Théodore Barrière)
> 1 Febbraio 1896, Sabato
première nel Teatro Regio di Torino di "La bohème", opera drammatica (scene liriche) in 4 atti e 4 quadri (1.In soffitta, 2.Al quartiere latino, 3.La barriera d'Enfer, 4.In soffitta) di Giacomo Puccini, libretto di Luigi Illica e Giuseppe Giacosa (da Henry Murger: "Scènes de la vie de bohème" e "La vie de bohème", adattamento di Théodore Barrière), dirige Arturo Toscanini, maestro del coro Pietro Nepoti, scenografia di Salvadori {soprani lirico Cesira Ferrani (Mimì) e lirico coloratura-soubrette Camilla Pasini (Musetta), tenori lirico Evan Gorga (Rodolfo) e Dante Zucchi (Parpignol), baritoni Tieste Wilmant (Marcello), buffo Antonio Pini-Corsi (Schaunard) e Felice Foglia (sergente doganiere), bassi serio-profondo Michele Mazzara (Colline) e buffo Alessandro Polonini (Benoît/Alcindoro)}
> 4 Febbraio 1896, Martedì
prima rappresentazione nel Teatro Regio di Torino di "Fides", azione mimica drammatica di Georg Ernst Street, soggetto e coreografia di Roger-Milès e Egidio Rossi, dirige Carlo Superti {ballerina-mima Milia Laus, ballerini Egidio Rossi e Giovanni Bruneri} e replica di "La bohème", opera drammatica (scene liriche) in 4 atti e 4 quadri (1.In soffitta, 2.Al quartiere latino, 3.La barriera d'Enfer, 4.In soffitta) di Giacomo Puccini, libretto di Luigi Illica e Giuseppe Giacosa (da Henry Murger: "Scènes de la vie de bohème" e "La vie de bohème", adattamento di Théodore Barrière), dirige Arturo Toscanini, maestro del coro Pietro Nepoti, scenografia di Salvadori {soprani lirico Cesira Ferrani (Mimì) e lirico coloratura-soubrette Camilla Pasini (Musetta), tenori lirico Evan Gorga (Rodolfo) e Dante Zucchi (Parpignol), baritoni lirico Tieste Wilmant (Marcello), buffo Antonio Pini-Corsi (Schaunard) e Felice Foglia (sergente doganiere), bassi serio-profondo Michele Mazzara (Colline) e buffo Alessandro Polonini (Benoît/Alcindoro)}
> 11 Febbraio 1896, Martedì
ripresa nel Teatro Regio di Torino di "La fata delle bambole" ("Die Puppenfee"), pantomima-divertimento (balletto) in 1 atto di Joseph Bayer, soggetto di Franz Gaul e Joseph Hassreiter, coreografia di Joseph Hassreiter, revisione di Giovanni Pulini, dirige Carlo Superti {ballerine Berta Dervien (fata delle bambole), Fernanda Robertine (Lady Plumpstershire), Emma Della Rovere (moglie contadino), Linda Cardone (servetta), Paula Bayz (Jonny), Amalia Bessoni (tamburina), Lucia Pelluccio (Tommy), Elisa Borroni (cinese), Rosalinda Piccetti (figlia contadino), Pia Tati (mora), Giacinta Cerato (spagnola), Franceschina Zucca (Betsy), Amalia Garcia (giapponese), Severina Zucca (bebé) e Anita Dell'Agostini (tirolese), ballerini Giovanni Garino (Bob), Ernesto Emanuele (factotum), Giovanni Bruneri (facchino), Augusto Ginghini (cinese), Giovanni Pulini (Sir James), Giovanni Pratesi (giocattolaio), Luigi Cespi (commesso bazar), Vincenzo Zampelli (contadino), Giacomo Razzetto (interprete), Cesare Tuzza (portalettere/jockey), Felice Benincasa (poeta), Carlo Boggio (pulcinella) e Giuseppe Piantanida (guardiaportone)} e replica di "La bohème", opera drammatica (scene liriche) in 4 atti e 4 quadri (1.In soffitta, 2.Al quartiere latino, 3.La barriera d'Enfer, 4.In soffitta) di Giacomo Puccini, libretto di Luigi Illica e Giuseppe Giacosa (da Henry Murger: "Scènes de la vie de bohème" e "La vie de bohème", adattamento di Théodore Barrière), dirige Arturo Toscanini, maestro del coro Pietro Nepoti, scenografia di Salvadori {soprani lirico Cesira Ferrani (Mimì) e lirico coloratura-soubrette Camilla Pasini (Musetta), tenori lirico Evan Gorga (Rodolfo) e Dante Zucchi (Parpignol), baritoni lirico Tieste Wilmant (Marcello), buffo Antonio Pini-Corsi (Schaunard) e Felice Foglia (sergente doganiere), bassi serio-profondo Michele Mazzara (Colline) e buffo Alessandro Polonini (Benoît/Alcindoro)}
> 14 Marzo 1896, Sabato
prima rappresentazione nel Teatro San Carlo di Napoli di "La bohème", opera drammatica (scene liriche) in 4 atti e 4 quadri (1.In soffitta, 2.Al quartiere latino, 3.La barriera d'Enfer, 4.In soffitta) di Giacomo Puccini, libretto di Luigi Illica e Giuseppe Giacosa (da Henry Murger: "Scènes de la vie de bohème" e "La vie de bohème", adattamento di Théodore Barrière), dirige Vittorio Vanzi, scenografia di Alessandro Bazzani {soprano lirico Parini (Mimì), mezzosoprano coloratura Elisa Petri (Musetta), tenori lirico Fernando De Lucia (Rodolfo) e Luigi Bolis (Parpignol), baritoni lirico Antonio Magini-Coletti (Marcello) e buffo Demetrio Serra (Schaunard), bassi serio-profondo Luigi Lucenti (Colline) e buffo De Padova (Benoît/Alcindoro)}
> 8 Aprile 1896, Mercoledì
prima rappresentazione nel Real Teatro "Vincenzo Bellini" di Palermo di "La bohème", opera drammatica (scene liriche) in 4 atti e 4 quadri (1.In soffitta, 2.Al quartiere latino, 3.La barriera d'Enfer, 4.In soffitta) di Giacomo Puccini, libretto di Luigi Illica e Giuseppe Giacosa (da Henry Murger: "Scènes de la vie de bohème" e "La vie de bohème", adattamento di Théodore Barrière) {soprani lirico (Mimì) e lirico coloratura-soubrette (Musetta), tenori lirico (Rodolfo) e (Parpignol), baritoni lirico (Marcello) e buffo (Schaunard), bassi serio-profondo (Colline), buffo (Benoît/Alcindoro) e (sergente/doganiere)}
> 4 Novembre 1896, Mercoledì
prima rappresentazione nel Teatro Comunale di Bologna di "La bohème", opera drammatica (scene liriche) in 4 atti e 4 quadri (1.In soffitta, 2.Al quartiere latino, 3.La barriera d'Enfer, 4.In soffitta) di Giacomo Puccini, libretto di Luigi Illica e Giuseppe Giacosa (da Henry Murger: "Scènes de la vie de bohème" e "La vie de bohème", adattamento di Théodore Barrière), dirige Arturo Toscanini, maestro del coro Giovanni Baravelli, regia di Eugenio Reale, coreografia di G.Rizzo {soprani lirico Angelica Pandolfini (Mimì) e lirico coloratura-soubrette Amelia Sedelmayer (Musetta), tenori lirico Umberto Beduschi (Rodolfo) e Michele Durini (Parpignol), baritoni lirico Tieste Wilmant (Marcello) e buffo Emilio De Bernis (Schaunard), bassi serio-profondo Vittorio Arimondi (Colline), buffo Federico Carbonetti (Benoît/Alcindoro) e (sergente/doganiere)}
> 17 Novembre 1896, Martedì
prima rappresentazione nel Teatro Costanzi di Roma di "La bohème", opera drammatica (scene liriche) in 4 atti e 4 quadri (1.In soffitta, 2.Al quartiere latino, 3.La barriera d'Enfer, 4.In soffitta) di Giacomo Puccini, libretto di Luigi Illica e Giuseppe Giacosa (da Henry Murger: "Scènes de la vie de bohème" e "La vie de bohème", adattamento di Théodore Barrière), dirige Edoardo Vitale {soprani lirico Maria Stuarda Savelli (Mimì) e lirico coloratura-soubrette Camilla Pasini (Musetta), tenori lirico Enrico Giannini-Grifoni (Rodolfo) e (Parpignol), baritoni lirico Maurizio Bensaude (Marcello), buffo Arturo Cerratelli (Schaunard) e Leopoldo Cromberg (Colline), buffo bassi Giulio Rossi (Benoît/Alcindoro) e (sergente doganiere)}
> 15 Marzo 1897, Lunedì
prima rappresentazione nel Teatro alla Scala di Milano di "La bohème", opera drammatica (scene liriche) in 4 atti e 4 quadri (1.In soffitta, 2.Al quartiere latino, 3.La barriera d'Enfer, 4.In soffitta) di Giacomo Puccini, libretto di Luigi Illica e Giuseppe Giacosa (da Henry Murger: "Scènes de la vie de bohème" e "La vie de bohème", adattamento di Théodore Barrière), dirige Leopoldo Mugnone, scenografia di Costantino Magni, Vittorio Rota, Luigi Sala e C.Songa {soprani lirico Angelica Pandolfini (Mimì) e lirico coloratura-soubrette Camilla Pasini (Musetta), tenori lirico Fernando De Lucia (Rodolfo) e (Parpignol), baritoni lirico Edoardo Camera (Marcello) e buffo Ruggero Galli (Schaunard), bassi serio-profondo Gennaro Berezone (Colline), buffo Arcangelo Rossi (Benoît/Alcindoro) e (sergente/doganiere)}
> 22 Aprile 1897, Giovedì
prima rappresentazione nel Comedy Theater di Manchester (Lancashire) di "La bohème", opera drammatica (scene liriche) in 4 atti e 4 quadri (1.In soffitta, 2.Al quartiere latino, 3.La barriera d'Enfer, 4.In soffitta) di Giacomo Puccini, libretto di Luigi Illica e Giuseppe Giacosa (da Henry Murger: "Scènes de la vie de bohème" e "La vie de bohème", adattamento di Théodore Barrière), traduzione inglese, dirige Jacquinot {soprani lirico Alice Esty (Mimì) e lirico coloratura-soubrette Bessie McDonald (Musetta), tenori lirico Umberto Salvi (Rudolph) e (Parpignol/vendor), baritoni Giuseppe Maggi (Marcello) e buffo Tilbury (Schaunard), bassi serio-profondo Dever (Colline), buffo (Benoît/Alcindoro) e (sergeant/customer)}
> 6 Maggio 1897, Giovedì
première nel Teatro alla Fenice di Venezia di "La bohème", commedia lirica (1° versione) in 4 atti di Ruggero Leoncavallo, libretto del compositore (da Henry Murger: "Scènes de la vie de Bohème", da Théodore Barrière e da Alfred de Musset), dirige Alessandro Pomè, maestro del coro Antenore Carcano {soprani Rosina Storchio (Mimì) e Elisa "Lison" Frandin (Musette), mezzosoprano Clelia Cappelli (Eufemia), tenori Giovanni Beduschi (Marcello), Enrico Giordani (Gaudenzio/Durand) e Ettore Negrini (becero/signore), baritoni Rodolfo Angelini-Fornari (Rodolfo), Jacques [Gianni] Isnardon (Schaunard) e Lucio Aristi (Colline/Paolo), basso Giuseppe Frigiotti (Barbemuche)}
> 22 Giugno 1897, Martedì
prima rappresentazione nel Neues Königliches Opernhaus (Krolloper) di Berlino di "La bohème", opera drammatica (scene liriche) in 4 atti e 4 quadri (1.In der Mansarde, 2.Im Quartier Latin, 3.Die Barriere d'Enfer, 4.In der Mansarde) di Giacomo Puccini, libretto di Luigi Illica e Giuseppe Giacosa (da Henry Murger: "Scènes de la vie de bohème" e "La vie de bohème", adattamento di Théodore Barrière), traduzione tedesca di Ludwig Hartmann {soprani lirico (Mimì) e lirico coloratura-soubrette (Musetta), tenori lirico (Rodolfo) e (Parpignol), baritoni (Marcello), buffo (Schaunard) e (Sergeant/Zöllner), bassi serio-profondo (Colline) e buffo (Benoît/Alcindoro)}
> 24 Settembre 1897, Venerdì
prima rappresentazione nello Stadttheather di Amburgo di "La bohème", commedia lirica (1° versione) in 4 atti di Ruggero Leoncavallo, libretto del compositore (da Henry Murger: "Scènes de la vie de Bohème", da Théodore Barrière e da Alfred de Musset), traduzione tedesca di Ludwig Hartmann, dirige Gustav Mahler {soprano (Mimi), mezzosoprani (Musetta) e (Euphemia), tenori (Marcello), Karl Rodemund (Gaudenzio), (Durand), (Müßiggänger/Schurke) e (Herr), baritoni (Rodolfo), (Schaunard), (Gustav Colline) e (Paul), basso (Barbemuche)}
> 2 Ottobre 1897, Sabato
prima rappresentazione nel Royal Opera House, Covent Garden di Londra di "La bohème", opera drammatica (scene liriche) in 4 atti e 4 quadri (1.In soffitta, 2.Al quartiere latino, 3.La barriera d'Enfer, 4.In soffitta) di Giacomo Puccini, libretto di Luigi Illica e Giuseppe Giacosa (da Henry Murger: "Scènes de la vie de bohème" e "La vie de bohème", adattamento di Théodore Barrière), traduzione inglese, dirige Jacquinot {soprani lirico Alice Esty (Mimì) e lirico coloratura-soubrette Bessie McDonald (Musetta), tenori lirico Umberto Salvi (Rudolph) e (Parpignol/vendor), baritoni Maggi (Marcello) e buffo Tilbury (Schaunard), bassi serio-profondo Dever (Colline), buffo (Benoît/Alcindoro) e (sergeant/customer)}
> 14 Ottobre 1897, Giovedì
prima rappresentazione nell'Opera Theater di Los Angeles di "La bohème", opera drammatica (scene liriche) in 4 atti e 4 quadri (1.In soffitta, 2.Al quartiere latino, 3.La barriera d'Enfer, 4.In soffitta) di Giacomo Puccini, libretto di Luigi Illica e Giuseppe Giacosa (da Henry Murger: "Scènes de la vie de bohème" e "La vie de bohème", adattamento di Théodore Barrière), traduzione inglese, dirige Jacquinot {soprani lirico Alice Esty (Mimi) e coloratura Bessie McDonald (Musetta), tenori lirico Umberto Salvi (Rudolph) e (Parpignol/vendor), baritoni Maggi (Marcello) e buffo Tilbury (Schaunard), bassi serio-profondo Dever (Colline), buffo (Benoît/Alcindoro) e (sergeant/customer)}
> 26 Dicembre 1897, Domenica
prime rappresentazioni nel Teatro alla Fenice di Venezia di "La bohème", opera drammatica (scene liriche) in 4 atti e 4 quadri (1.In soffitta, 2.Al quartiere latino, 3.La barriera d'Enfer, 4.In soffitta) di Giacomo Puccini, libretto di Luigi Illica e Giuseppe Giacosa (da Henry Murger: "Scènes de la vie de bohème" e "La vie de bohème", adattamento di Théodore Barrière), dirige Arnaldo Conti, sostituto Antonio Acerbi, maestro del coro Antenore Carcano, 1° violino Francesco de Guarnieri, coreografia di Felice Benincasa, scenografia di Bosio, Antonio Rovescalli e Gheduzzi {soprani lirico Emilia Merolla (Mimì) e lirico coloratura-soubrette Maria Martelli (Musetta), tenori lirico Giovanni Apostolu/Franco Mannucci (Rodolfo) e Carlo Zola (Parpignol), baritoni lirico Ferruccio Corradetti (Marcello) e buffo Giuseppe Dorini (Schaunard), bassi serio-profondo Vittorio Arimondi (Colline), buffo Carlo Rossi (Benoît/Alcindoro) e Ermenegildo D'Este (sergente/doganiere)} e di "Die Puppenfee" ("La fata delle bambole"), pantomima-divertimento (balletto) in 1 atto di Joseph Bayer, soggetto di Franz Gaul e Joseph Hassreiter, dirige Carlo Superti, 1° violino Antonio Locatello, coreografia di Joseph Hassreiter {ballerine Armida Gotti (fata delle bambole), Angela Farina (Lady Plumstershire), Isabella Zanibelli (moglie contadino), Claudia Guidetti (servetta), Ida Cecchini (tamburina), Maria Zampelli (figlia contadino), Francesca Zucca (Johnny), Rosa Chiosotto (Betsy), Angela Allegri (Tommy), Amelia Ballaben (cinese), Annetta Galloni (mora), Nina Farina (spagnola), Nina Conti (giapponese), Paolina Giussani (bebé) e Ida Ronzio (tirolese), ballerini Giovanni Pulini (Sir James Plumstershire), Felice Benincasa (giocattolaio), Orazio Marzagora (commesso bazar), Vincenzo Zampelli (contadino), Angelo Bigiarelli (interprete), Umberto Rossi (portalettere/Jockey), Giovanni Sasseto (Bob), Francesco Donaggio (facchino), Luigi Longo (factotum), Oreste Faraboni (cinese/poeta), Aristodemo Puricelli (pulcinella) e Carlo Campana (guardiaportone)}
> 11 Gennaio 1898, Martedì
ripresa nel Teatro Regio di Torino di "La bohème", opera drammatica (scene liriche) in 4 atti e 4 quadri (1.In soffitta, 2.Al quartiere latino, 3.La barriera d'Enfer, 4.In soffitta) di Giacomo Puccini, libretto di Luigi Illica e Giuseppe Giacosa (da Henry Murger: "Scènes de la vie de bohème" e "La vie de bohème", adattamento di Théodore Barrière), dirige Arturo Toscanini, maestro del coro Pietro Nepoti, scenografia di Salvadori {soprani lirico Cesira Ferrani (Mimì) e lirico coloratura-soubrette Camilla Pasini (Musetta), tenori lirico Pietro Zeni (Rodolfo) e Dante Zucchi (Parpignol) e buffo Giovanni Paroli (Benoît/Alcindoro), baritoni lirico Guglielmo Caruson (Marcello), buffo Attilio Pulcini (Schaunard) e Felice Foglia (sergente doganiere), basso serio-profondo Ferdinando Fabro (Colline)}
> 13 Gennaio 1898, Giovedì
ripresa nel Teatro Regio di Torino di "Bianca di Nevers", ballo in 1 prologo,5 atti e 2 scene di Romualdo Marenco, soggetto e coreografia di Ferdinando Pratesi, revisione di Davide Franchi, dirige Alessandro Simondi, scenografia di Ugo Gheduzzi e Alfonso Goldini {ballerine Luigia Cristino (Maria), Giulia Moretti (paggio), Dina Porro (Bianca), ballerini Riccardo Sant'Elia (reggente di Francia), Attilio Pulcini (conte Nevers/capitano), Vincenzo De Crescenzo (duca Gonzales), Giovanni Pratesi (Enrico), Pasquale Cosentino (Cocardasse), Giovanni Ferrero (Peyrolles) e Giovanni Battista Bruneri (ufficiale)} e replica di "La bohème", opera drammatica (scene liriche) in 4 atti e 4 quadri (1.In soffitta, 2.Al quartiere latino, 3.La barriera d'Enfer, 4.In soffitta) di Giacomo Puccini, libretto di Luigi Illica e Giuseppe Giacosa (da Henry Murger: "Scènes de la vie de bohème" e "La vie de bohème", adattamento di Théodore Barrière), dirige Arturo Toscanini, maestro del coro Pietro Nepoti, scenografia di Salvadori {soprani lirico Cesira Ferrani (Mimì) e lirico coloratura-soubrette Camilla Pasini (Musetta), tenori lirico Pietro Zeni (Rodolfo) e Dante Zucchi (Parpignol) e buffo Giovanni Paroli (Benoît/Alcindoro), baritoni lirico Guglielmo Caruson (Marcello), buffo Attilio Pulcini (Schaunard) e Felice Foglia (sergente doganiere), basso serio-profondo Ferdinando Fabro (Colline)}
> 29 Gennaio 1898, Sabato
prima rappresentazione nel Teatro Regio di Parma di "La bohème", opera drammatica (scene liriche) in 4 atti e 4 quadri (1.In soffitta, 2.Al quartiere latino, 3.La barriera d'Enfer, 4.In soffitta) di Giacomo Puccini, libretto di Luigi Illica e Giuseppe Giacosa (da Henry Murger: "Scènes de la vie de bohème" e "La vie de bohème", adattamento di Théodore Barrière), dirige Ettore Perosio, maestro del coro Eraclio Gerbella, regia di Eugenio Grossi, scenografia di Giuseppe Giacopelli {soprani lirico Salomea Krusceniski (Mimì) e lirico coloratura-soubrette Lina Cassandro (Musetta), tenori lirico Pietro Ferrari/Ivo Zaccari (Rodolfo) e Eugenio Grossi (Parpignol), baritoni lirico Pietro Giacomello (Marcello) e buffo Pietro Fiesoli (Schaunard), bassi serio-profondo Alfredo Papi (Colline), buffo Alberto Guglielmo Billwiller (Benoît/Alcindoro) e (sergente/doganiere)} (alla presenza del compositore)
> 10 Aprile 1898, Domenica
prima rappresentazione nel Gran Teatro del Liceu di Barcellona di "La bohème", opera drammatica (scene liriche) in 4 atti e 4 quadri (1.In soffitta, 2.Al quartiere latino, 3.La barriera d'Enfer, 4.In soffitta) di Giacomo Puccini, libretto di Luigi Illica e Giuseppe Giacosa (da Henry Murger: "Scènes de la vie de bohème" e "La vie de bohème", adattamento di Théodore Barrière) {soprani lirico (Mimì) e lirico coloratura-soubrette (Musetta), tenori lirico (Rodolfo) e (Parpignol), baritoni (Marcello), buffo (Schaunard) e (sergente/doganiere), bassi serio-profondo (Collin) e buffo (Benoît/Alcindoro)}
> 16 Maggio 1898, Lunedì
prima rappresentazione nella Palmo's Opera House (in Chambers Street) di New York di "La bohème", opera drammatica (scene liriche) in 4 atti e 4 quadri (1.In soffitta, 2.Al quartiere latino, 3.La barriera d'Enfer, 4.In soffitta) di Giacomo Puccini, libretto di Luigi Illica e Giuseppe Giacosa (da Henry Murger: "Scènes de la vie de bohème" e "La vie de bohème", adattamento di Théodore Barrière) {soprani lirico (Mimì) e lirico coloratura-soubrette (Musetta), tenori lirico Giuseppe Agostini (Rodolfo) e (Parpignol), baritoni lirico (Marcello) e buffo (Schaunard), bassi serio-profondo (Colline), buffo (Benoît/Alcindoro) e (sergente/doganiere)}
> 13 Giugno 1898, Lunedì
prima rappresentazione nella Salle du Châtelet de l'Ancien Théâtre-Lyrique de la Comédie-Italienne (Opéra-Comique, Théâtre des Nations, place du Châtelet) di Parigi di "La vie de bohème" ("La bohème"), opera drammatica (scene liriche) in 4 atti e 4 quadri (1.Une mansarde, 2.Au Quartier Latin, 3.La barrière d'Enfer, 4.La mansarde) di Giacomo Puccini, libretto di Luigi Illica e Giuseppe Giacosa (da Henry Murger: "Scènes de la vie de bohème" e "La vie de bohème", adattamento di Théodore Barrière), traduzione francese di Paul Ferrier, dirige Alexandre Luigini, regia di Albert Carré, scenografia di Lucien Jusseaume {soprani lirico Julia Guiraudon (Mimi) e lirico coloratura-soubrette Jeanne Tiphaine (Musette), tenori lirico Adolphe Maréchal (Rodolphe), Maurice Jacquet (Saint-Phar) e Paul Fleuret "Barnolt" (Parpignol/vendeur), baritoni lirico Lucien Fugère (Marcel), buffo Maximilien-Nicolas "Max" Bouvet (Schaunard) e serio-profondo Jacques Isnardon (Colline), bassi buffo Hippolyte Belhomme (Benoît/Alcindore) e Marcel Journet (sergent/douanier)} (alla presenza del compositore)
> 21 Agosto 1898, Domenica
prima rappresentazione nel Teatro Donizetti di Bergamo di "La bohème", opera drammatica (scene liriche) in 4 atti e 4 quadri (1.In soffitta, 2.Al quartiere latino, 3.La barriera d'Enfer, 4.In soffitta) di Giacomo Puccini, libretto di Luigi Illica e Giuseppe Giacosa (da Henry Murger: "Scènes de la vie de bohème" e "La vie de bohème", adattamento di Théodore Barrière), dirige Oscar Anselmi, maestro del coro Cesare Clandestini, regia di Ercole Masini {soprani lirico Emilia Corsi (Mimì) e lirico coloratura-soubrette Annita Barone (Musetta), tenori lirico Giovanni Apostolu (Rodolfo) e (Parpignol), baritoni lirico Giovanni Roussel (Marcello) e buffo Aurelio Viale (Schaunard), bassi serio-profondo Carlo Walter (Colline), buffo Ercole Masini (Benoît/Alcindoro) e (sergente/doganiere)}
> 27 Settembre 1898, Martedì
prima rappresentazione nel Národni Divadlo (Teatro Nazionale) di Praga di "La bohème", opera drammatica (scene liriche) in 4 atti e 4 quadri (1.In der Mansarde, 2.Im Quartier Latin, 3.Die Barriere d'Enfer, 4.In der Mansarde) di Giacomo Puccini, libretto di Luigi Illica e Giuseppe Giacosa (da Henry Murger: "Scènes de la vie de bohème" e "La vie de bohème", adattamento di Théodore Barrière), traduzione ceca {soprani lirico (Mimì) e lirico coloratura-soubrette (Musetta), tenori lirico (Rodolfo) e (Parpignol), baritoni (Marcello), buffo (Schaunard) e (Sergeant/Zöllner), bassi serio-profondo (Colline) e buffo (Benoît/Alcindoro)}

Vai alla pagina: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 |


© Amadeusonline
Pubblicazione periodica telematica registrata presso
il Tribunale di Milano il 9/5/2005 con il n.352

Redazione: via Alberto Mario 20 - 20149 Milano
Tel. 02.4816353 - Fax 02.4818968
Mail: news@amadeusonline.net
Direttore responsabile: Riccardo Santangelo

Proprietario ed editore: Paragon s.r.l.
via Alberto Mario 20 - 20149 Milano
P.iva 06844250156 - Reg. Imp. Milano n. 221450/6030/50
Cap. Soc. 10.400 € i.v.
Provider: Infocom Group s.r.l.

Tutti i marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
© Tutto il materiale pubblicato su amadeusonline.net è di esclusiva proprietà della società Paragon s.r.l. ed è coperto da Copyright internazionale. Ne è consentito l'utilizzo a patto che se ne richieda l'autorizzazione e se ne citi la fonte. È severamente vietato per qualsiasi portale internet, o rivista cartacea, riprodurre qualsivoglia notizia e foto pubblicata da amadeusonline.net. I trasgressori saranno denunciati e ne risponderanno in base alle normative vigenti.

Le immagini presenti sul sito provengono da internet oppure dagli uffici stampa, e si ritengono di libero utilizzo. Se è stata pubblicata un'immagine protetta da copyright, il legittimo proprietario può contattarci scrivendo a news@amadeusonline.net: l'immagine sarà rimossa oppure accompagnata dalla firma dell'autore.

Le Rubriche di AmadeusOnline:
Musica&Terapia

Contemporanea

Prima Fila

Calendario

I CD 5 STELLE DI AMADEUS

Premio Amadeus

Speaker's Corner

Galleria

I Nostri Sponsor: