Amadeus, il mensile della grande musica

Almanacco di Gherardo Casaglia Pagina 1 di 5

LA MUSICA GIORNO DOPO GIORNO

a cura di Gherardo Casaglia


29 Luglio 1670, Martedì

Muore a Palermo il compositore Vincenzo Amato (D'Amato, De Amato, Di Amato)


29 Luglio 1710, Martedì

Matrimonio a Padova tra il compositore Giuseppe Tartini e Elisabetta Premazore


29 Luglio 1732, Martedì

Primo matrimonio a Parigi tra il compositore Jean-Baptiste Forqueray e Jeanne Nolson


29 Luglio 1755, Martedì

Nasce a Strashice (Rokycany, Boemia) il compositore e violinista Franz Götz


29 Luglio 1783, Martedì

Ripresa nell'Académie Royale de Musique et de Danse (Opéra, Salle du Théâtre de la Porte-Saint-Martin) di Parigi di "La rosière", divertimento-balletto in 2 tempi di François-Joseph Gossec, coreografia di Maximilien Léopold Philippe Joseph Gardel


29 Luglio 1817, Martedì

Un incendio distrugge il Königliches Schauspielhaus (Hoftheater, Staatstheater) im Gendarmenmarkt (arch.Carl Langhans) di Berlino durante la ripresa di "Undine" AV.70, opera magica (Zauberoper) in 3 atti di Ernst Theodor Amadeus "E.T.A." Hoffmann, libretto di Friedrich Heinrich Karl de la Motte-Fouqué, dirige Bernhard Heinrich Romberg, scenografia di Karl Friedrich Schinkel {soprani Emilie Willmann (Berthalda) e Therese Eunicke-Schwachhofer (Undine), mezzosoprani Wilhelmine Leist (Fischerin) e Johanna Eunicke (Herzogin), tenore Friedrich Eunicke (Herzog), baritono Heinrich Blume (Huldbrand von Ringstetten), bassi Johann Georg Gern (Fischer), Johann Gottfried Karl Wauer (Heilmann) e (Kühleborn)}


29 Luglio 1828, Martedì

Première nel Lyceum Theatre di Londra di "Tit for Tat or The Tables Turned", opera in 2 atti di William Hawes (adattamento di "Così fan tutte ossia La scuola degli amanti" K.588, opera buffa in 2 atti di Wolfgang Amadeus Mozart), libretto di Samuel James Arnold (da Lorenzo Da Ponte)


29 Luglio 1845, Martedì

Prima esecuzione assoluta a Genova di "Il Colombo", cantata per voci, coro e orchestra/pianoforte di Andrea Gambini, testo di Felice Romani


29 Luglio 1856, Martedì

Muore a Endenich (Bonn) il compositore, musicologo e direttore d'orchestra Robert (Alexander) Schumann


29 Luglio 1856, Martedì

Prima rappresentazione nel Real Teatro San Carlo di Napoli di "Roberto di Piccardia" ("Robert le diable", "Roberto il diavolo"), grand-opera (2° versione) in 5 atti di Giacomo Meyerbeer, libretto di Eugène Scribe e Germain Delavigne (da A.Franconi: "Robert le diable ou Le criminel repentant" e da Gustav Schwab: "Romanzen von Robert dem Teufel"), dirige Antonio Farelli, scenografia di Vincenzo Fico {soprani Virginia Viola (Isabella) e Frassini (Alice), tenori eroico Giuseppe Villani (Roberto) e Emilio [Émile] Naudin (Rambaldo), baritono Filippo Colini (Alberti), basso Marco Arati (Bertrando)}