In Edicola:



Scarica il brano bonus

Amadeus su ezpress


I Nostri Partner:














Cerca un avvenimento:
Data: , Testo:
Stringa   Parola Intera   Parte di parola

Almanacco di Gherardo Casaglia

Occorrenze trovate: 159

<Precedente Pagina 1 di 7 Successiva>

> 2 Marzo 1631, Domenica
première nel Palazzo Barberini ai Giubbonari di Roma di "Il Sant'Alessio", oratorio-dramma musicale (historia sacra, 1° versione) in 1 prologo e 3 atti di Stefano Landi, libretto di Giulio Rospigliosi [papa Clemente IX] {soprani (madre), "en travesti" (Curtio) e (angelo), contralto (nutrice), sopranisti Paoluccio Cipriani (Roma), Angelo Ferrotti (Alessio) e Marc'Antonio Pasqualini (moglie), contraltisti Girolamo Zampetti (Adrasto) e Stefano Landi (Martio/nuntio), tenore Francesco Bianchi (Eufemiano), basso Bartolomeo Nicolini (Demonio)}
> 18 Febbraio 1632, Mercoledì
replica nel Teatro di Palazzo Barberini alle Quattro Fontane di Roma di "Il Sant'Alessio", oratorio-dramma musicale (historia sacra, 1° versione) in 1 prologo e 3 atti di Stefano Landi, libretto di Giulio Rospigliosi [papa Clemente IX] {soprani (madre), "en travesti" (Curtio) e (angelo), contralto (nutrice), sopranisti Paoluccio Cipriani (Roma), Angelo Ferrotti (Alessio) e Marc'Antonio Pasqualini (moglie), contraltisti (Adrasto), (Martio) e (nuntio), tenore Francesco Bianchi (Eufemiano), basso Bartolomeo Nicolini (Demonio) Girolamo Zampetti}
> 21 Febbraio 1632, Sabato
inaugurazione del Teatro di Palazzo Barberini alle Quattro Fontane (3.000 posti) di Roma con la prima rappresentazione di "Il Sant'Alessio", oratorio-dramma musicale (historia sacra, 1° versione) in 1 prologo e 3 atti di Stefano Landi, libretto di Giulio Rospigliosi [papa Clemente IX] {soprani (madre), "en travesti" (Curtio) e (angelo), contralto (nutrice), sopranisti Paoluccio Cipriani (Roma), Angelo Ferrotti (Alessio) e Marc'Antonio Pasqualini (moglie), contraltisti Girolamo Zampetti (Adrasto) e Stefano Landi (Martio/nuntio), tenore Francesco Bianchi (Eufemiano), basso Bartolomeo Nicolini (Demonio)}
> 30 Gennaio 1633, Domenica
première nel Teatro di Palazzo Barberini alle Quattro Fontane di Roma di "Erminia sul Giordano", dramma per musica in 1 prologo e 3 atti di Michelangelo Rossi, libretto di Giulio Rospigliosi [papa Clemente IX] (da Torquato Tasso: "Gerusalemme liberata") {sopranisti Angelo Ferrotti e Marc'Antonio Pasqualini, tenori Francesco Bianchi e Odoardo Ceccarelli, basso Bartolomeo Nicolini, Michelangelo Rossi (Apollo), (Erminia), (Laurinda), (Lidia), (Tancredi), (Selvaggio), (Fileno), (Montano), (Corebo), (Ergasto), (Eurillo), (Armindo), G.Zampetti}
> 22 Febbraio 1642, Sabato
première nel Teatro di Palazzo Barberini alle Quattro Fontane di Roma di "Il palazzo incantato d'Atlante" ("Il palagio d'Atlante o vero La guerriera amante", "Lealtà con valore"), azione in musica in 1 prologo e 3 atti di Luigi Rossi, libretto di Giulio Rospigliosi [papa Clemente IX] (Da Ludovico Arioso: "Orlando Furioso") {soprani M.A.Soldi (Poesia prologo), (Fioralba), (Eurinda) e Zuradio (Nain), sopranisti Paolo Visconti (Pittura prologo), Santi Casata (Musica prologo/Olimpia), Angelo Ferrotti (Magia prologo/Prasildo), Marc'Antonio Pasqualini (Bradamante), Loreto Vittori (Angelica), Giovanni Paolo Selli (Doralice), Ludovico Camelano (Fiordiligi) e Paolo Visconti (Marfisa), contraltisti Lorenzo Sances (Atlante) e Mario Savioni (Alceste), tenori Odoardo Ceccarelli (Orlando), Giacomo Brilli (Ferraù), Francesco Bianchi (Ruggiero), Francesco Stilli (Astolfo/Iroldo) e F.Acquisti (cacciatore/finto Ruggiero), bassi Bartolomeo Nicolini (Mandricardo/gigante), Antonio Sarci (Sacripante) e Geronimo Navarra (Gradasso)}
> 27 Gennaio 1773, Mercoledì
première nel Teatro di via della Pergola di Firenze di "Il gran Cidde", dramma per musica (opera seria) in 3 atti di Francesco Bianchi, libretto di Giuseppe Giovacchino Pizzi (da Pierre Corneille: "Le Cid") {soprano (Chimene), tenore (Rodrigo/Cid)}
> 2 Agosto 1773, Lunedì
prima esecuzione assoluta a Cremona di "Domine ad adiuvandum", composizione sacra di Francesco Bianchi
> 25 Maggio 1775, Giovedì
première nel Teatro Quattro Signori di Pavia di "Eurione", dramma per musica (opera seria) in 3 atti di Francesco Bianchi, libretto di Antonio Papi
> 30 Settembre 1775, Sabato
première nel Théâtre de la Comédie-Italienne (Opéra-Comique, Hôtel de Bourgogne de rue Mauconseil) di Parigi di "La réduction de Paris", dramma lirico (opera serio-comica) in 3 atti di Francesco Bianchi, libretto di Barnabé Farmian Durosoy [de Rosoi]
> 25 Ottobre 1776, Venerdì
première nel Théâtre Royal de la Cour di Fontainebleau di "Le mort marié", opera comica (commedia "mêlée d'ariettes") in 2 atti di Francesco Bianchi, libretto di Michel-Jean Sedaine e prime rappresentazioni di "L'inconnue persécutée", dramma giocoso per musica (opera comica, commedia "mêlée d'ariettes") in 2 atti di Jean-Baptiste Rochefort (arrangiamento di "La Giannetta ossia l'incognita perseguitata", dramma giocoso per musica in 3 atti di Pasquale Anfossi, adattamento di Nicolas-Jean Le Froid de Méreaux), libretto di Giuseppe Pietrosellini (da Carlo Goldoni), traduzione francese di Pierre-Louis Moline e revisione di Barnabé Farmian Durosoy [De Rosoy] e di "Achmet et Almanzine", opera comica (2° versione) in 3 atti di Jean-Claude Gilliers "le jeune" (parodia di Philipp Joseph Hinner e Nicolas Racot de Grandval, libretto di Louis Fuzelier, Alain-René Lesage e Jacques-Philippe d'Orneval [Dorneval]), revisione di Louis Anseaume
> 12 Febbraio 1777, Mercoledì
prima rappresentazione nel Théâtre de la Comédie-Italienne (Opéra-Comique, Hôtel de Bourgogne de rue Mauconseil) di Parigi di "Le mort marié", opera comica (commedia "mêlée d'ariettes") in 2 atti di Francesco Bianchi, libretto di Michel-Jean Sedaine
> 10 Gennaio 1779, Domenica
première nel Teatro di via della Pergola di Firenze di "Castore e Polluce", dramma serio per musica (1° versione) in 4 atti di Francesco Bianchi, libretto di Carlo Innocenzo Frugoni (da Pierre-Joseph Justin Bernard "Gentil-Bernard": "Castor et Pollux")
> 29 Gennaio 1779, Venerdì
première nel Teatro di via della Pergola di Firenze di "Erifile", dramma per musica (opera seria) in 3 atti di Francesco Bianchi, libretto di Giovanni De Gamerra {soprano (Erifile) e (Ermione), sopranisti (Cleomene) e (Cresfonte), tenore (Learco)}
> 10 Maggio 1779, Lunedì
prime esecuzioni assolute nella Cattedrale Metropolitana di Milano di "Converte Domine", di "Exalta Domine" e di "Deus noster refugium con Gloria patri", composizioni sacre di Francesco Bianchi
> 8 Settembre 1779, Mercoledì
ripresa nel Teatro di via della Pergola di Firenze di "Castore e Polluce", dramma serio per musica (2° versione) in 3 atti di Francesco Bianchi, libretto di Carlo Innocenzo Frugoni (da Pierre-Joseph Justin Bernard "Gentil-Bernard": "Castor et Pollux")
> 8 Settembre 1779, Mercoledì
ripresa nel Teatro di via della Pergola di Firenze di "Castore e Polluce", dramma serio per musica (2° versione) in 3 atti di Francesco Bianchi, libretto di Carlo Innocenzo Frugoni (da Pierre-Joseph Justin Bernard "Gentil-Bernard": "Castor et Pollux") {soprani (Telaira) e (Febe), sopranista (Castore), tenore (Mercurio), bassi (Polluce) e (Giove)
> 3 Gennaio 1780, Lunedì
premières nel Teatro (Gallo) San Benedetto di Venezia di "Il Demetrio", dramma per musica in 2 atti e 26 scene di Francesco Bianchi, libretto di Pietro Metastasio, scenografia di Antonio Mauro {soprani Palmira Sassi (Barsene) e Lucrezia Agujari "la Bastardella" (Cleonice), sopranista Francesco Roncaglia (Alceste), contraltista Biagio Marianni (Olinto), tenori Antonio Prati (Fenicio) e Giuseppe Desirò (Mitrane)}; di "Le congiure del duca di Guisa", ballo eroitragico in 4 atti di Domenico Ricciardi, soggetto e coreografia del compositore {ballerine Marianna Valentin Riva (Catterina), Caterina Curz (Lodovica), Margherita Venturini (Isabella) e Cecilia Castellini (Margherita), ballerini Domenico Ricciardi (Enrico), Daniele Curz (duca di Guisa), Filippo Venturini (conte Vaudemont) e Antonio Gianfanelli (re Enrico)} e di "Festa da ballo", ballo in 1 scena di Domenico Ricciardi, soggetto e coreografia del compositore
> 20 Gennaio 1781, Sabato
première (per il compleanno di re Carlo III di Spagna) nel Real Teatro San Carlo di Napoli di "Arbace" ("L'Arbace"), dramma per musica (opera seria) in 3 atti di Francesco Bianchi, libretto di Gaetano Sertor, dirige Michele Nasci, scenografia di Gaetano Magri e Piacentini {soprani Maria Balducci (Semiri), Elisabetta Minghelli (Alsinda) e Antonia sopranista Antonio Rubinacci (Argante), sopranisti Luigi Marchesi "Marchesini" (Arbace) e Calogero Barbarini (Idaspe), tenore Antonio Pini (Scitalce)}
> 14 Settembre 1781, Venerdì
première nel Teatro di via della Pergola di Firenze di "Venere e Adone", azione teatrale in 2 atti di Francesco Bianchi, libretto di Ferdinando Casorri (Casori)
> 4 Novembre 1781, Domenica
première (per l'onomastico di re Carlo III di Spagna) nel Real Teatro San Carlo di Napoli di "La Zemira", dramma per musica (opera seria, 1° versione) in 2 atti di Francesco Bianchi, libretto di Gaetano Sertor, dirige Michele Nasci, scenografia di Giuseppe Baldi {soprani Agata Carrara (Zemira) e Rosa Zanetti (Fatima), sopranisti Tommaso Consoli (Lisbé) e Antonio Rubinacci (Alì), tenore Antonio Prati (Azor), basso Ignazio Luccio (Sander)} e replica di "Arbace" ("L'Arbace"), dramma per musica (opera seria) in 3 atti di Francesco Bianchi, libretto di Gaetano Sertor {soprani Maria Balducci (Semiri) e Elisabetta Minghelli (Alsinda), sopranisti Antonio Rubinacci (Argante), Luigi Marchesi "Marchesini" (Arbace) e Calogero Barbarini (Idaspe), tenore Antonio Pini (Scitalce)}, dirige Michele Nasci, scenografie di Giuseppe Baldi
> 26 Dicembre 1781, Mercoledì
première nel Teatro alla Scala di Milano di "Olimpiade" ("L'Olimpiade"), dramma per musica (opera seria) in 3 atti di Francesco Bianchi, libretto di Pietro Metastasio (da Erodoto, da Pausania, da Apostolo Zeno: "Gli inganni felici", da Torquato Tasso: "Aminta" e "Torrismondo", da Battista Guarini: "Pastor fido") {soprani (Aristea) e (Argene-Licori), sopranisti (Licida), (Megacle) e (Aminta), contralto (Alcandro), tenore (Clistene)}
> 16 Aprile 1782, Martedì
première (per la visita dei granduchi Paolo Petrovich Romanov e della granduchessa Maria Fjodorovna) nel Nuovo Teatro Regio di Torino di "Rinaldo nel giardino incantato di Armida", balletto e "L'inaspettata consolazione nelle sventure", ballo eroicomico di Vittorio Amedeo Canavasso, su soggetti e coreografie di Domenico Riccardi {ballerine Margarita Rossi (Clotilde), Margarita Alfieri (Eugenia) e Geltrude Paccini-Grisostomi (Giulietta), ballerini Domenico Riccardi (Lindoro), Gregorio Grisostomi (Costanzo) e Antonio Bertini (Mengone)} e prima rappresentazione di "Il trionfo della pace", dramma (festa teatrale) per musica in 2 atti di Francesco Bianchi, libretto di Cesare Oliveri e Vittorio Amedeo Cigna-Santi, dirige Gaetano Pugnani (1° violino) {soprani Lucia Alberoni (Ariene), Marianna Gattoni (Artenice) e "en travesti" Giovanna "Gianna" Gaetana Augeri (Araspe), sopranista Luigi Marchesi "Marchesini" (Ciro), contraltista Pietro Muschietti (Creso), tenore Antonio Pini (Ciassare), mima (Pace)}, scenografie di Fabrizio & Bernardino Galliari
> 4 Novembre 1782, Lunedì
première (per l'onomastico di re Carlo III di Spagna) nel Real Teatro San Carlo di Napoli di "La Zulima", dramma per musica (opera seria) in 3 atti di Francesco Bianchi, libretto di Carlo Oliveri, dirige Michele Nasci, scenografia di Domenico Chelli {soprani Maria Balducci (Zulima) e Teresa Benvenuti (Zora/Fatima), sopranisti Domenico Bruni (Maumut) e Antonio Rubinacci (Amurat), tenori Antonio Prati (Zeide) e Luigi Andreani (Almut/Zomi)}
> 14 Novembre 1782, Giovedì
première nel King's Theatre in the Haymarket di Londra di "Medonte", dramma per musica (opera seria) in 2 atti di Francesco Bianchi, libretto di Giovanni de Gamerra
> 3 Gennaio 1783, Venerdì
premières nel Teatro (Gallo) San Benedetto di Venezia di "Piramo e Tisbe", dramma per musica in 3 atti e 32 scene di Francesco Bianchi, libretto di Gaetano Sertor, dirige Giuseppe Antonio Capuzzi (1° violino, scenografia di Antonio Mauro {soprani Brigida Giorgi Banti (Tisbe) e Teresa Dall'Acqua (Zulima), sopranista Giovanni Spagnuoli (Belesi), contraltista Giovanni Rubinelli (Piramo), tenore Domenico Mombelli (Zoroa), basso Andrea Restrelli (Zopiro)}; di "Alonso e Cora", ballo di Giuseppe Antonio Capuzzi, soggetto (da Jean-Fraçois Marmontel), direzione e coreografia del compositore e di "Il marito ravveduto", ballo di Domenico Ricciardi, soggetto e coreografia del compositore {ballerine Caterina Gottiè Cipriani, Teresa Benini, Dolfina Gabutti, Angela Rasmi, Geltrude Serafini, Angela Nattinelli, Giuditta Leccale, Caterina Remi, Teresa Mattioli, Anna Costai, Geltrude Serandrei, Caterina Saifogher e Teresa Capra, ballerini Francesco Cipriani, Alberto Gavosi, Domenico Trento, Fedele Bararozzi, Carlo Cilanni, Carlo Viganò, Filippo Porcelli, Stefano Longhi, Giovanni Marten, Vincenzo Ghetti, Andrea Basili, Girolamo Costa e Giovanni Capra}

Vai alla pagina: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 |


© Amadeusonline
Pubblicazione periodica telematica registrata presso
il Tribunale di Milano il 9/5/2005 con il n.352

Redazione: via Alberto Mario 20 - 20149 Milano
Tel. 02.4816353 - Fax 02.4818968
Mail: news@amadeusonline.net
Direttore responsabile: Riccardo Santangelo

Proprietario ed editore: Paragon s.r.l.
via Alberto Mario 20 - 20149 Milano
P.iva 06844250156 - Reg. Imp. Milano n. 221450/6030/50
Cap. Soc. 10.400 € i.v.
Provider: Infocom Group s.r.l.

Tutti i marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
© Tutto il materiale pubblicato su amadeusonline.net è di esclusiva proprietà della società Paragon s.r.l. ed è coperto da Copyright internazionale. Ne è consentito l'utilizzo a patto che se ne richieda l'autorizzazione e se ne citi la fonte. È severamente vietato per qualsiasi portale internet, o rivista cartacea, riprodurre qualsivoglia notizia e foto pubblicata da amadeusonline.net. I trasgressori saranno denunciati e ne risponderanno in base alle normative vigenti.

Le immagini presenti sul sito provengono da internet oppure dagli uffici stampa, e si ritengono di libero utilizzo. Se è stata pubblicata un'immagine protetta da copyright, il legittimo proprietario può contattarci scrivendo a news@amadeusonline.net: l'immagine sarà rimossa oppure accompagnata dalla firma dell'autore.

Le Rubriche di AmadeusOnline:
Musica&Terapia

Contemporanea

Prima Fila

Calendario

I CD 5 STELLE DI AMADEUS

Premio Amadeus

Speaker's Corner

Galleria

I Nostri Sponsor: