Amadeus, il mensile della grande musica

Almanacco di Gherardo Casaglia Pagina 1 di 2

LA MUSICA GIORNO DOPO GIORNO

a cura di Gherardo Casaglia


Cerca un avvenimento

Giorno settimana
Giorno
Mese
Anno
Testo...

28 Marzo 1592, Sabato

Nasce a Uherskÿ Brod (Moravia) lo storico musicale, innologo e teologo Jan Ámos (Johann Amos) Komenskÿ (Comenius)


28 Marzo 1643, Sabato

Nasce a Sieso (Huesca, Aragona) il compositore e organista José Solana


28 Marzo 1671, Sabato

Première nel Theater an der Cortina im Hofburg (Hofoper) di Vienna di "Il trionfo della croce", sepolcro in 1 atto di Giovanni Felice Sances, libretto del conte Nicolò Minato e ripresa di "Apollo deluso" ("Der getäuschte Apoll", "Verschümpffter Apollo", "Apollo burlada"), dramma per musica in 3 atti di Giovanni Felice Sances (1° e 3° atto) e dell'imperatore Leopoldo I d'Asburgo (2° atto), libretto di Antonio Draghi


28 Marzo 1733, Sabato

Première nel Großes Hoftheater (Hofburgtheater) di Vienna di "L'Olimpiade", dramma per musica (festa teatrale) in 3 atti di Antonio Caldara, libretto di Pietro Metastasio (da Erodoto, da Pausania, da Apostolo Zeno: "Gli inganni felici", da Torquato Tasso: "Aminta" e "Torrismondo", da Battista Guarini: "Pastor fido") {soprano (Argene-Licori), sopranisti (Licida) e (Megacle), contralto (Aristea), tenore (Clistene), bassi (Aminta) e (Alcandro)}


28 Marzo 1750, Sabato

Prima rappresentazione nel Palazzo Taschenberg di Dresda di "La conversione di S. Agostino" ("Die Bekehrung des Heiligen Augustin"), oratorio in 2 parti e 5 momenti (1.Principium, 2.Obstaculum, 3.Lucta, 4.Victoria, 5.Victoriae fructus) per 6 voci, coro e strumenti di Johann Adolf Hasse, libretto della principessa Maria Antonia Walpurgis di Sassonia (da Franciscus Neumayer: "Theatrum asceticum") {soprani (Monica) e (voce dell'angelo), tenori (Sant'Agostino), (Simpliciano) e (Alipio), basso (Navigio)}


28 Marzo 1761, Sabato

Première privata a Praga di "Bernardon, die Gouvernante", Singspiel comico in 2 atti di Jan Adam Frantishek de Paula Míca, libretto del compositore


28 Marzo 1778, Sabato

Première nel Teatro privato di Madame de Montesson nel Palais-Royal di Parigi di "Le jugement de Midas", opera comica ("comédie mêlée d'ariettes", 1° versione) in 3 atti di André-Ernest-Modeste Grétry, libretto di Thomas Hales "d'Hèle" (da Kane O'Hara: "Midas"), adattato da Louis Anseaume {soprani Rose-Louise Dugazon (Lise), M.me de Montesson (Chloé) e (Mopsa), tenori Antoine Trial (Marsyas), (Midas), (Apollon/Alexis) e (Mercure), bassi (Palémon) e (Pan)}


28 Marzo 1789, Sabato

Première nel Théâtre Favart della Comédie-Italienne (1° Salle Favart dell’Opéra Comique, Théâtre-Italien) di Parigi di "Sans adieu", pièce in vaudeville (complimento di chiusura) in 1 atto di anonimo, libretto di Louis-Abel Beffroy de Reigny "Cousin-Jacques"


28 Marzo 1801, Sabato

Muore a Londra la compositrice liturgica e organista Mary Hudson


28 Marzo 1801, Sabato

Première nel Burgtheater (Kaiserl.-Königl.-Nat.-Hoftheater bei der Hofburg) di Vienna di "Die Geschöpfe des Prometheus" op.43, balletto eroico-allegorico in 2 atti (ouverture, introduzione e 16 numeri) di Ludwig van Beethoven, soggetto e coreografia di Salvatore Viganò ("Gli uomini di Prometeo") {ballerine Maria Casentini (1°Geschöpf), Brendl (Tersichore), Cesari (Thalia) e Reuth (Melpomene), ballerini Salvatore Viganò (2°Geschöpf), Filippo Cesari (Prometheus), Ferdinando Gioja (Bacchus), Aichinger (Pan), Cassentini (Apollon), (Amphion), (Arion) e (Orpheus)}


28 Marzo 1807, Sabato

Prima rappresentazione nel New Theatre (at Chestnut Street) di Filadelfia di "The Cabinet", pasticcio-opera comica di Domenico Corri, John Braham, John Davy, John Moorehead (Moorhead) e William Reeve, libretto di Thomas John Dibdin (da "The Golden Bull") { soprani (Floretta) e (Curiosa), tenori (prince Orlando), (Lorenzo) e (Whimsiculo), (Constantia), (Leonora), (Doralice), (Crudelia),, (count Curvoso), (marquis Grand Château), (Manikin)}


28 Marzo 1812, Sabato

Première nella Cappella Regia di Dresda di "La passione di Gesù Christo Signor Nostro", oratorio (componimento sacro per musica) in 2 parti di Francesco Morlacchi, libretto di Pietro Metastasio {soprano (Maddalena), sopranista (Giovanni), contraltista (Pietro), basso (Giuseppe)}


28 Marzo 1818, Sabato

Muore a Bergamo il compositore, direttore d'orchestra e violinista Giuseppe Antonio Capuzzi (Capucci)


28 Marzo 1835, Sabato

Première nel Leopoldstädter Theater (in der Leopoldstadt) di Vienna di "Der Traum am Tannenbühl oder Drei Jahre in einer Nacht", opera in 2 atti di Tomasz Nidecki, libretto di Johann Eduard Gulden, dirige il compositore


28 Marzo 1835, Sabato

Replica nella Salle des Nouveautés de la Comédie-Italienne (Opéra-Comique, Théâtre des Nouveautés, place de la Bourse) di Parigi di "Le cheval de bronze", opera comico-fantastica (1° versione) in 3 atti di Daniel-François-Esprit Auber, libretto di Eugène Scribe (da "Le mille e una notte"), dirige Henri-Justin-Armand-Joseph Valentino, scenografia di René Philastre "père" e Charles A. Cambon {soprani Alphonsine-Virginie-Marie Dubois "m.me Casimir" (Stella), Marie-Sophie Collault-Ponchard (Tao-Jin), Félicité Pradher (Péki) e Fargueil (Lo-Mangli), tenori Louis-Antoine-Eléonore Ponchard (Yang), Étienne-Bernard-Auguste Thénard (Yanko) e Louis Féréol (Tsing-Sing), baritono Jean-François "Giovanni" Inchindi (Tchin-Kao)}


28 Marzo 1840, Sabato

Muore a Heidelberg il maestro del coro e etnomusicologo Anton Friedrich Justus Thibaut


28 Marzo 1840, Sabato

Nasce a Stoccolma la violinista Marie Arlbergová Neruda


28 Marzo 1846, Sabato

Première nel Narodno Kazalishte (Teatro Nazionale) di Zagabria di "Ljubav i zloba" ("Amore e malizia"), opera in 2 atti di Vatroslav Lisinski, orchestrazione di Wiesner von Morgenstern, libretto di Dimitrije Demeter {Kamilo Livadich, Sindonija Rubido, Franju Staszich, Xavée Ferenc Steger, Albert Shtriga, Ljudevit Pihler, Franjo Vizner}


28 Marzo 1846, Sabato

Première nel Real Theatro de São Carlos di Lisbona di "Passo espanhol", pas-de-deux di Théodore Martin, coreografia del compositore {ballerine Luisa Zimman-Martin e Maria Emilia Moreno} e repliche di "Emeth", balletto in 1 atto di Théodore Martin, soggetto e coreografia del compositore {ballerine Luisa Zimman-Martin e, Maria Emilia Moreno} e di "I due Foscari", tragedia lirica (opera tragica, 2° versione) in 3 atti di Giuseppe Verdi, libretto di Francesco Maria Piave (da George Gordon Byron: "The Two Foscari"), maestri del coro Joaquim José da Costa e Jorge Augusto César dos Santos, scenografia di Giuseppe Cinatti e Achille Rambois {soprano Ersilia Ranzi (Lucrezia Contarini), mezzosoprano Caterina Persolli (Pisana), tenori Giovanni Landi (Jacopo Foscari) e Antonio Bruni (Barbarigo), baritono Luigi Salandri (Francesco Foscari), basso João Manuel de Figueiredo (Jacopo Loredan)}, con la Fantasia per violino (su temi da "Anna Bolena" di Gaetano Donizetti) di Vincenzo Tito Masoni {il compositore al violino}, dirige Antonio Luís (Luiz) Miró


28 Marzo 1857, Sabato

Muore a Londra il basso e compositore liturgico Adam Leffler


28 Marzo 1857, Sabato

Première nel Carltheater (in der Leopoldstadt) di Vienna di "Ein Ecksitz im Parterre", opera in 3 atti di Carl Binder, libretto di Moritz Morländer, dirige il compositore


28 Marzo 1863, Sabato

Nasce a Hannover il soprano Dorothea Kasten-Göhrs


28 Marzo 1868, Sabato

Nasce a Sejmany (Seimony, Troitsk, Polonia) il pianista, compositore e direttore d'orchestra Adalbert Wojciech Rola-Gawrónski


28 Marzo 1868, Sabato

Prima rappresentazione nella Salle Ventadour du Théâtre-Italien (Théâtre des Italiens) di Parigi di "Giovanna d'Arco" ("Jeanne d'Arc"), dramma lirico (2° versione) in 1 prologo, 3 atti e 4 quadri di Giuseppe Verdi, libretto di Temistocle Solera (da Friedrich Schiller: "Die Jungfrau von Orleans") {soprano Adelina Patti (Giovanna), tenori Ernest Nicolini (Carlo VII) e (Delide), baritono Sebastian Stelzer (Giacomo), basso (Talbot)}


28 Marzo 1868, Sabato

Première parziale nella Sala del Conservatorio di Musica di Massa di "Il Dante", grand-opera in 5 atti del marchese di Massa, dirige il compositore


28 Marzo 1868, Sabato

Prima rappresentazione nel Königlich-Sächsisches Hoftheater (Sächsische Hofoper-Semperoper) di Dresda di "Ein Maskenball" ("Un ballo in maschera"), melodramma tragico in 3 atti, 6 quadri e 17 scene di Giuseppe Verdi, libretto (versione "di Napoli") di Antonio Somma (da Eugène Scribe: "Gustave III ou Le bal masqué"), traduzione tedesca di J.C.Grünbaum {soprani drammatico (Amelia) e leggero-lirico coloratura "en travesti" (Oscar), contralto drammatico (Ulrica), tenori lirico (Riccardo) e (Richter/Diener), baritono (Renato), bassi di carattere (Silvano), (Samuel) e (Tom)}


28 Marzo 1868, Sabato

Ripresa nel Teatro Riccardi di Bergamo di "Pipelet o Il portinaio di Parigi" ("Pipelè"), melodramma giocoso (opera buffa) in 3 atti (parti) di Serafino Amedeo De Ferrari, libretto di Raffaele Berninzone (da Eugène Sue: "Les mystères de Paris"), dirige Giovanni Cerioni, maestro del coro Francesco Maria Zanchi {soprani Luigi De Baillon (Rigoletta) e Adele Ventura (Maddalena), tenore Antonio Carnelli (Carlo Duresnel), baritono Guglielmo Murri (Cabrion), bassi Cesare Banchi (Don Jacopo) e Alessandro Polonini (Pipelet)}


28 Marzo 1874, Sabato

Prima rappresentazione (insuccesso) nel Teatro alla Scala di Milano di "Caligola", opera in 1 prologo e 3 atti di Gaetano Braga, libretto di Antonio Ghislanzoni {baritenore Francesco Pandolfini (Caligola)}


28 Marzo 1885, Sabato

Nasce a Saint-Quentin (Aisne) il compositore e musicologo Marc Marie-Jean-Baptiste Delmas


28 Marzo 1885, Sabato

Muore a Stoccolma il compositore, musicologo e direttore d'orchestra Fredrik Vilhelm Ludvig Norman


28 Marzo 1885, Sabato

Première nel Carl-Schultze-Theater di Amburgo di "Don Cæsar", operetta (1° versione) in 3 atti di Rudolf Dellinger, libretto di Oscar Walther (da Philippe François Pinel "Dumanoir" e Adolphe Philippe d'Ennery [Dennery]: "Don César de Bazan"), dirige il compositore {soprani (Donna Uraca) e (Maritana), tenori (Don Cæsar), (König), buffo (Don Ranudo Onofrio de Colobrados) e (Pueblo Escudero), baritono (Don Fernandez de Mirabilas), recitanti (Jünglige, Falkoniere)}


28 Marzo 1885, Sabato

Prima esecuzione assoluta nel Große Theater (Goethestraße) di Pilsen/Plzeµ (Boemia) di "Svatební koshile" (La sposa dello spettro", "La camicia nuziale", "Il cambio di matrimonio ovvero La fidanzata dello spettro") op.69 b.135, ballata drammatica in 18 episodi e 21 numeri (1.Introduzione, allegro moderato, 2."Uz jedenáctá odbila" (rintocco di mezzanotte), allegro quasi l'istesso tempo, 3."Zel bohu, zel, kde muj tatícek?" (dove sei, padre), moderato quasi recitativo, 4."Mèla jsem smutná milého" (una volta feci), andante con moto, 5."Pohnul se obraz na stene" (il quadro improvvisamente), allegro, 6."Hoj, má panenko, tu jsem jiz!" (ah, carissimo bambino), andante, 7."Byla noc, byla hluboká, me A" (la natura era rivestita), andante, 8."On tu na pred skok a skok" (proseguì con rapido passo), allegro con fuoco, 9."Pekná noc, jasná, v tu dobu" (bella è la notte), allegro moderato, 10."Knízky jí vzal a zahodil" (impugnando il libro), allegro, 11."hlásal povesti" (caverne sotto terra), allegro con fuoco, 12."Pekná noc, jasná, v tu dobu" (bella è la notte), allegro moderato, 13."A byla cesta nízinou, pres" (the pathway now), andante con moto, 14."a po bazine, po sluji, svetélka modrá las?kují, dve" (corpsecandles there), quasi tempo di marcia, 15."Pekná noc, jasná, v tu dobu" (now, when the night), un poco meno mosso, 16."Tu na planine" (there stood a pile), allegro, 17."Hoj, má panenko, tu jsme jiz!" (see now, my sweetheart), moderato, 18."Skokem preskocil ohradu (he leapt the wall), allegro, quasi l'istesso tempo, 19."A tu na dvére: buch buch buch" (and at the door), allegretto, 20."Maria Panno, pri mne stuj" (o virgin Mother), adagio, 21."A slys?! Tu práve na blízce" (there crew a cock), allegro non tanto) per soprano, tenore, basso, coro misto e orchestra di Antonín Dvorják, testo di Karel Jaromír Erben (da Gottfried August Bürger: "Lenora"), dirige il compositore


28 Marzo 1891, Sabato

Ripresa nel Prozátimní Divadlo in Veverí utca (Teatro Provvisorio) di Brno/Brünn (Moravia) di "Prodaná nevesta" ("Verkauften Braut", "La sposa venduta", "La fiancée vendue", "The Bartered Bride") T.93/b.131, opera comica (4° versione definitiva) in 3 atti, 20 numeri e 3 balletti ("Polka" 1° atto, "Furiant" 2° atto e "Skocna" 3° atto) di Bedrich Smetana, libretto di Karel Boromejskÿ Jan Sabina, dirige il compositore {soprani leggero-lirico (Marenka), drammatico (Ludmila/Katinka) e (Esmeralda), mezzosoprano buffo (Háta), tenori lirico Karel Burian [Carl Burrian] (Jeník-Hans), buffo (Vashek) e (Springer), baritono lirico Václav Viktorin (Krushina), bassi buffo profondo (Kecal), serio (Tobías Mícha) e (Muff)}


28 Marzo 1891, Sabato

Première nel Théâtre de l'Hippodrome di Parigi di "Néron", pantomima equestre con coro in 3 atti di Édouard Lalo (dalla grand-opera in 3 atti "Fiesque"), soggetto e coreografia di Paul Milliet (da Charles Beauquier e da Friedrich Schiller: "Die Verschwörung des Fiesco zu Genua")


28 Marzo 1896, Sabato

Première nel Teatro Romea di Madrid di "Los diablos rojos", diavoleria comico-lirica in 1 atto di Joaquín "Quinito" Valverde Sanjuán, libretto di Enrique García y Álvarez e Antonio Paso y Cano, dirige il compositore


28 Marzo 1896, Sabato

Première nel Théâtre Municipal di Tours (Indre-et-Loire) di "L'insaisissable", commedia simbolica e lirica in 1 atto di Frédéric Le Rey, libretto di Coudrec


28 Marzo 1896, Sabato

Première (successo) nel Teatro alla Scala di Milano di "Andrea Chénier", melodramma storico in 4 atti (quadri) di Umberto Giordano, libretto di Luigi Illica (da Henry de Latouche, Joseph Méry, Arsène Houssaye, Théophile Gautier, Jules & Edmond Huot de Goncourt), dirige Rodolfo Ferrari, scenografia di Costantino Magni, Vittorio Rota, Luigi & Mario Sala e C.Songa {soprano lirico-drammatico Evelina Carrera (Maddalena), mezzosoprani Della Rogers (contessa di Coigny/Madelon) e Maddalena Ticci (mulatta Bersi), tenori lirico Giuseppe Borgatti (Andrea Chénier) e Enrico Giordani (Incredibile/abate), baritoni Michele Wigley (sanculotto Mathieu) e lirico Mario Sammarco (Carlo Gérard), bassi di carattere Gaetano Roveri (Roucher/Fléville), di carattere Ettore Brancaleone (Fouquier-Tinville) e Raffaele Terzi (maestro di casa/Schmidt/Dumas)} e ripresa di "La bella dormente" ("Spiashkaja krasavitsa") op.66, balletto fantastico in 1 prologo, 3 atti e 7 quadri di Pjotr Ilich Ciajkovskij (Tchaikovsky), soggetto di Marius Petipa e Ivan Vsevolozhskij-Gerngrass (da Charles Perrault: "La belle au bois dormant" e da Jacob Ludwig & Wilhelm Carl Grimm: "Dornröschen"), coreografia di G.Baracco {ballerine Carlotta Brianza (Aurora), Luisa Cristino (fata Lilac), Garrony (Fata blu) e Giuseppina Cecchetti (regina), ballerini D'Antonio (principe Desiré), Forzani (mago Carabosse/uccello blu) e Francesco Rago (re Florestano)}


28 Marzo 1896, Sabato

Il compositore Hugo Wolf termina nella casa Heinrich Werner di Perchtoldsdorf (Austria) il Lied per voce e pianoforte 26."Ich ließ mir sagen" in do minore (dal II libro del ciclo di 46 Lieder "Italienisches Liederbuch nach Paul Heyse"), testo da Angelo Dalmedico ("Canti del popolo veneziano..."), traduzione tedesca di Paul Johann Ludwig von Heyse


28 Marzo 1896, Sabato

Il compositore Richard Strauss termina a Monaco la partitura di "O süsser Mai" op.32/4 per tenore/baritono e pianoforte (n.4 dei "Fünf Lieder" TrV.174), testo di Karl Henckell


28 Marzo 1903, Sabato

Nasce a Eger (Boemia) il pianista, didatta e compositore Rudolf Serkin


28 Marzo 1903, Sabato

Prima rappresentazione nel Grand Théâtre di Ginevra di "Hippolyte et Aricie" RCT.43C, tragedia per musica (3° versione) in 5 atti di Jean-Philippe Rameau (nell'adatamento di Émile Jaques-Dalcroze), libretto dell'abbé Simon-Joseph de Pellegrin (da Euripide: "Hippolytos", da Lucio Anneo Seneca: "Phaedra" e da Jean Racine: "Phèdre"), dirige Émile Jaques-Dalcroze {soprani (Aricie), (Phèdre), (Œnone), (Grande prêtresse) e (prêtresse/matelote/chasseresse/bergère), tenori (Hippolyte), (Arcas/Tisiphone/1°Parque), (2°Parque) e (Mercure), baritono (Pluton), bassi (Thésée) e (Neptune/3°Parque)}


28 Marzo 1903, Sabato

Première nel Teatro Price di Madrid di "El guardapiés del diablo", operetta in 1 atto di José Fernández Pacheco, libretto di Luis Cocat e Heliodoro Criado y Baca, dirige il compositore


28 Marzo 1903, Sabato

Prima rappresentazione nella Salle Garnier del Théâtre du Casino (Opéra) di Montecarlo di "Tosca", melodramma in 3 atti (1.L'église de Saint-André de la Vallée, 2.Au Palais Farnèse, 3.La plate-forme du château Saint-Ange) di Giacomo Puccini, libretto di Luigi Illica e Giuseppe Giacosa (da Victorien Sardou), traduzione francese di Paul Ferrier, dirige Léon Jehin, regia di Raoul Gunsbourg {soprano drammatico Hariclea Darclée (Tosca), tenori lirico Enrico Caruso (Mario Cavaradossi), buffo Enrico Giordani (Spoletta) e buffo Borie (sacristain), baritoni Maurice-Arnold Renaud (Scarpia), bassi Antonio Pini-Corsi (Cesare Angelotti), buffo Boisson (Sciarrone) e Antonio (geôlier)}


28 Marzo 1903, Sabato

Prima rappresentazione nel Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste di "Germania", dramma lirico in 1 prologo, 2 quadri e 1 epilogo di Alberto Franchetti, libretto di Luigi Illica {soprani (Ricke), (Lene Armuth/Hedvige) e (Jane/Jebbel), mezzosoprano (donna), tenori (Federico Loewe), (poliziotto), (giovanetto) e (Körner), baritoni (Carlo Worms) e (Crisogono), bassi (Giovanni Filippo Palm/pastore Stapps), (Lützow), (mandriano Peters) e (capo polizia)}


28 Marzo 1908, Sabato

Muore a Mannheim l'editore musicale e fabbricante di pianoforti Emil Heckel


28 Marzo 1908, Sabato

Première nel Teatro Romea di Madrid di "Yo, Gallardo y calavera", zarzuela in 1 atto di Rafael Calleja Gómez, libretto di Jacinto Capella e J.González Pastor, dirige il compositore


28 Marzo 1908, Sabato

Prima rappresentazione nell'Hicks Theatre di Londra di "A Waltz Dream" ("Ein Walzertraum"), operetta (musical, 1° versione) in 3 atti (1.Festival hall, 2.Garden restaurant, 3.Throne room) e 24 numeri di Oscar Straus, libretto e liriche di Adrian Ross e Basil Hood, (da Leopold Jacobson e Felix Dörmann e da Hans Müller-Einigen: "Nux, der Prinzgemahl" in "Das Buch der Abenteuer") {soprani (princess Helene), (Tschinellenfifi) e soubrette (Franzi Steingruber/directress), contralti (Friederike von Insterburg) e (Anneri/violin), tenori (Niki), buffo (count Lothar) e (Montschi), baritoni (Wendolin) e (Sigismund), basso (Joachim XIII)}


28 Marzo 1914, Sabato

Muore a Praga il compositore, arpista, pianista, didatta e amministratore teatrale Hanush (Johann, Hans) Trnecek


28 Marzo 1914, Sabato

Nasce a Greco Milanese (Milano) il soprano Clara Petrella


28 Marzo 1914, Sabato

Nasce a Flateyri (Islanda) il pianista e compositore Skúli Halldórsson