Almanacco di Gherardo Casaglia Pagina 1 di 2

LA MUSICA GIORNO DOPO GIORNO

a cura di Gherardo Casaglia


Cerca un avvenimento

Giorno settimana
Giorno
Mese
Anno
Testo...

7 Febbraio 1699, Domenica

Prima rappresentazione nel Collegio Nazareno di Roma di "L'amante del cielo" (rifacimento di "La costanza nell'amor divino overo La Santa Rosalia"), dramma sacro per musica in 3 atti di Severo [Saverio] di [De] Luca (1° atto), Flavio Carlo Lanciani (2° atto) e Francesco Gasparini (3° atto), libretto del cardinale Pietro Ottoboni "Crateo Pradelini"


7 Febbraio 1700, Domenica

Replica nel Teatro San Bartolomeo di Napoli di "L'Eraclea" ("Eraclea"), dramma per musica in 3 atti di Alessandro Scarlatti, libretto di Silvio Stampiglia (da Tito Livio: "Historiae") {soprani Angela Gheringh (Eraclea), Maddalena Giustiniani (Flavia), "en travesti" Maria Maddalena Musi "la Mignatta" (Decio), "en travesti" Lucia Nannini (Damiro) e "en travesti" Livia Nannini (Livio), sopranista Nicola Paris (Marcello), contralto Vittoria Rizzi (Irene), tenore Francesco Sandri (Iliso), basso Giovanni Battista Cavana (Alfeo)}


7 Febbraio 1712, Domenica

Muore a Bolzano il liutaio Mathias Alban "Mattia Albani"


7 Febbraio 1712, Domenica

Muore a Freising (Baviera) il compositore e violinista Rupert Ignaz Mayr


7 Febbraio 1712, Domenica

Nasce (battesimo) a Londra il soprano Cecilia Young-Arne


7 Febbraio 1723, Domenica

Muore a Venezia il compositore e organista Carlo Francesco Pollarolo (Pollaroli, Polaroli)


7 Febbraio 1723, Domenica

Prime esecuzioni assolute (per la Quinquagesima e l'assunzione a "Thomaskantor") nella Thomaskirche di Lipsia di "Jesus nahm zu sich die Zwölfe" BWV.22, cantata in 7 numeri (1.arioso, 2.aria, 3.coro, 4.aria 5.recitativo, 6.aria, 7.coro) per contralto, tenore, basso, coro a 4 voci e orchestra di Johann Sebastian Bach, testo di anonimo (da Elisabeth Kreuziger: "Herr Christ, der einige Gotts Sohn") e di "Du wahrer Gott und Davids Sohn" BWV.23, cantata in 4 numeri (1.aria, 2.recitativo, 3.coro, 4.corale) per soprano, contralto, tenore, coro a 4 voci e orchestra di Johann Sebastian Bach, testo di anonimo


7 Febbraio 1779, Domenica

Muore a Kensington (Londra) il compositore e organista William Boyce


7 Febbraio 1796, Domenica

Prima rappresentazione nel Real Theatro de São Carlos di Lisbona di "Gli turchi amanti" (rifacimento di "I traci amanti"), dramma giocoso per musica in 2 atti di Domenico Cimarosa, libretto di Giuseppe Palomba {soprani (Lenina), (Rossolane) e (Selima), tenore (Osmano), bassi (Giorgiolone), (Mustanzier) e (Don Zaccaria)}


7 Febbraio 1819, Domenica

Première nel Kärntnertor Theater di Vienna di "Aladin oder Die Wunderlampe" ("Aladin oder Das Notwendige und das Überflüssige", "Aladin oder Das Notwendige"), Singspiel in 1 atto di Adalbert Mathias Gyrowetz, libretto di Ignaz Franz Castelli, dirige il compositore


7 Febbraio 1830, Domenica

Muore a Rio de Janeiro il compositore, organista e direttore d'orchestra Marcos Antônio Ascenção (Asssumpção) da Fonseca Portugal "Marc'Antonio Portogallo"


7 Febbraio 1836, Domenica

Replica nella Gewandhaus Saal di Lipsia dell'Ottetto op.20 R.20 in mi bemolle maggiore (1.allegro moderato ma con fuoco, 2.andante in do minore, 3.scherzo, allegro leggerissimo in sol minore, 4.presto) per 4 violini, 2 viole e 2 violoncelli di Felix Mendelssohn {il compositore alla viola}


7 Febbraio 1841, Domenica

Premières nel Teatro Regio di Torino di "Il lago delle fate" ("Il regno delle fate"), melodramma in 4 parti (atti) di Carlo Coccia, libretto (dubbio) di Felice Romani (da Eugène Scribe: "Le lac des fées"), dirige Giovanni Battista Polledro (1° violino), sostituto Paolo Giuseppe Ghebart, maestro al cembalo Luigi Fabbrica, maestro del coro Giulio Buzzi, scenografia di Luigi Vacca e Giuseppe Bertoja {soprano Erminia Frezzolini-Poggi (Zelia), mezzosoprano Felicita Rocca (Agnese/Margherita), tenori Antonio Poggi (Alberto), Michele Novaro (Isacco) e Secondo Torre (Ermanno), baritono Cesare Badiali (Rodolfo)}; di "Buondelmonte e gli Amidei" e di "Una avventura sopra il battello a vapore", balletti di Giovanni Galzerani, soggetti e coreografie del compositore, maestro di ballo Claudio Chouchoux, scenografia di Giuseppe Bertoja {ballerine Giovannina King, Genoveffa Monticelli, Luigia Groll, Carolina Rosati-Galletti, Rosa Clerici e Teresa Mancini Rossetti, ballerini Domenico Mattis e Adolfo Albert}


7 Febbraio 1847, Domenica

Nasce a Monaco il compositore e direttore d'orchestra Ernst Frank


7 Febbraio 1847, Domenica

Muore a Varsavia il tenore Wojciech Aszperger


7 Febbraio 1864, Domenica

Nasce a Bruxelles il baritono Louis de Backer


7 Febbraio 1864, Domenica

Nasce a Durango (Messico) il compositore, didatta e pianista Ricardo Castro Herrera


7 Febbraio 1864, Domenica

Nasce a Filadelfia il cantante di musicals Arthur Collins


7 Febbraio 1869, Domenica

Nasce a Stoccolma il tenore-baritono Frederik Ericson


7 Febbraio 1869, Domenica

Première nel Théâtre Municipal di Gand (Fiandre) di "Satan", opera in 1 prologo e 3 atti di Florimond Van Duyse, libretto fiammingo


7 Febbraio 1869, Domenica

Prima esecuzione assoluta nella Redoutensaal della Hofburg di Vienna di "Neckerei" op.265, mazurka per orchestra di Josef Strauss


7 Febbraio 1869, Domenica

L'impresario artistico-teatrale, compositore e librettista Adolphe Guénée lascia a Jean-François Bartholly la direzione del Théâtre des Nouveautés (60, rue du faubourg Sant-Martin) di Parigi


7 Febbraio 1875, Domenica

Nasce a Käkisalmi/Kexholm (Finlandia) il compositore Erkki (Erik) Gustaf (Gustav) Melartin


7 Febbraio 1875, Domenica

Nasce a Riehen (Basilea) il compositore e direttore d'orchestra Walter Courvoisier


7 Febbraio 1875, Domenica

Première nel Teatro Comunale (Municipale) di Reggio Emilia di "Amore e vendetta", opera di Marchio


7 Febbraio 1875, Domenica

Prima esecuzione assoluta nella Société Nationale de Musique di Parigi di "Symphonie espagnole" op.21 per violino e orchestra di Édouard Lalo {violinista Pablo de Sarasate}


7 Febbraio 1875, Domenica

Première nel Teatro alla Scala di Milano di "Gustavo Wasa", dramma lirico in 4 atti di Filippo Marchetti, libretto di Carlo D'Ormeville (da Johan Henrik Kellgren), dirige Eugenio Terziani, scenografia di Carlo Ferrario {soprani Maddalena Mariani Masi (Romilda) e (Cristina Gyllenstjerna), tenore Luigi Bolis (Gustavo Wasa), bassi Ormondo Maini (Cristiano II) e Giovanni Battista Cornago (Severin Norrby)}


7 Febbraio 1886, Domenica

Nasce a Berlino il band-leader, clarinettista e altosassofonista jazz Eric Borchard


7 Febbraio 1886, Domenica

Nasce a La Chaux-de-Fonds (Svizzera) il compositore, violinista e didatta Albert Jeanneret


7 Febbraio 1892, Domenica

Nasce a Hove (Sussex) il compositore liturgico e organista James Vernon Lee


7 Febbraio 1892, Domenica

Nasce a Bielsko (Polonia) il pianista Jan Smeterlin


7 Febbraio 1892, Domenica

Replica nella Salle du Châtelet de l'Ancien Théâtre-Lyrique de la Comédie-Italienne (Opéra-Comique, Théâtre des Nations, place du Châtelet) di Parigi di "Haydée ou Le secret" AWV.40, opera comica in 3 atti di Daniel-François-Esprit Auber, libretto di Eugène Scribe (da Prosper Mérimée: "Six et quatre ou La partie de trictrac" e da Alexandre Dumas "père": "Le comte de Monte-Cristo"), dirige Jules Danbé, regia di Albert Carré, scenografia di Philippe Chaperon {soprano Bonnefoy-Ralti (Rafaela), mezzosoprano Merguillier (Haydée), tenori Lubert (Lorédan), Edmond Clément (Andréa) e Pierre Grivot (Doménico), basso Hippolyte Belhomme (Malipiéri)}


7 Febbraio 1897, Domenica

Nasce a New Haven (Connecticut) il compositore, didatta e violista William Quincy Porter


7 Febbraio 1897, Domenica

Il compositore Richard Strauss termina a Monaco la partitura di "Meinem Kinde" ("Du schläfst und sachte neig' ich mich") op.37/3 (1° versione) per voce acuta e pianoforte (n.3 dei "Sechs Lieder" TrV.187), testo di Gustav Faike


7 Febbraio 1904, Domenica

Muore a Lambeth (Londra) il compositore liturgico James Brabham


7 Febbraio 1909, Domenica

Nasce a Moxley (Staffordshire) il libraio musicale John Howard Davies


7 Febbraio 1909, Domenica

Nasce (dal compositore e direttore d'orchestra Jaime Prats Estrada) a Sagua la Grande (Cuba) il compositore, violinista e direttore d'orchestra Rodrigo Prats Llorens


7 Febbraio 1909, Domenica

Muore a Bruxelles la pianista Clotilde Kleeberg


7 Febbraio 1909, Domenica

Replica nel Teatro Regio di Parma di "Manon", opera comica in 5 atti e 6 quadri (1.Il cortile di un'osteria ad Amiens, 2.L'appartamento di Des Grieux e Manon a Parigi, 3/1.La passeggiata al Cours-la-Reine, 3/2.Parlatorio del seminario di San Sulpizio, 4.L'hôtel di Transilvania, 5.La strada di Le Havre) di Jules Massenet, libretto di Henri Meilhac e Philippe-Émile-François Gille (da Antoine-François Prévost d'Exiles: "Histoire du chevalier Des Grieux et de Manon Lescaut"), traduzione italiana di Angelo Zanardini, dirige Giuseppe Barone, maestro del coro Eraclio Gerbella, scenografia di Granata, Testi e Costantino Magni {soprani lirico-coloratura Zina Brozia (Manon), soubrette (Javotte) e lirico Giuseppina De Negri (Poussette/fantesca), mezzosoprano soubrette (Rosette), tenori lirico-eroico Giuseppe Godono (cavaliere Des Grieux), buffo Aristide Masiero (Guillot) e (1°guardia/1°giocatore), baritoni lirico Renzo Minolfi (sergente (Lescaut), lirico Mario Tortorigi (De Brétigny) e buffo (oste/2°guardia/2°giocatore), basso serio Luigi Ferroni (conte Des Grieux)}


7 Febbraio 1915, Domenica

Muore a Losanna il compositore, violinista e didatta Wladislaw Górski


7 Febbraio 1915, Domenica

Nasce a San Rafael (Mendoza, Argentina) il direttore d'orchestra e violinista Carlo Felice (Carlos Felix) Cillario


7 Febbraio 1915, Domenica

Ripresa nel Teatro Comunale di Bologna d "Don Pasquale", dramma buffo (opera comica) in 3 atti e 14 numeri di Gaetano Donizetti, libretto del compositore e Giovanni Domenico Ruffini "Michele Accursi" (da Angelo Anelli: "Ser Marc'Antonio"), dirige Rodolfo Ferrari, sostituto Eugenio Supino, maestro del coro Achille Consoli, regia di Olindo Valenti {soprano lirico coloratura Ida Cattorini (Norina), tenore lirico Alessandro Bonci (Ernesto), baritono lirico Ernesto Badini (Malatesta), bassi buffo Antonio Pini-Corsi (Don Pasquale) e Giuseppe Tecchi (notaro)}


7 Febbraio 1926, Domenica

Ripresa nel Teatro Regio di Parma di "Sansone e Dalila" ("Samson et Dalila") op.47, opera (2° versione) in 3 atti e 4 quadri di Camille Saint-Saëns, libretto di Ferdinand Lemaire (da Voltaire), traduzione italiana di Angelo Zanardini, dirige Pasquale La Rotella, maestri del coro Eraclio Gerbella e Annibale Pîzzarelli, regia di Edgardo Biavati, coreografia di Matilde Guerra, scenografia di Ercole Sormani {mezzosoprano drammatico Aurora Buades d'Alessio (Dalila), tenori lirico-eroico Julian Brunet (Sansone), Giovanni Baldini (messaggero) e (1°filisteo), baritono di carattere Carlo Tagliabue (Gran sacerdote), bassi di carattere Pietro Friggi (Abimelecco), Filippo Languasco (vecchio ebreo) e (2°filisteo), ballerina Ettorina Mazzucchelli}


7 Febbraio 1932, Domenica

Prima rappresentazione nel Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste di "Orfeo e Euridice" ("Orphée et Eurydice"), azione teatrale per musica (1° versione) in 3 atti e 5 quadri di Christoph Willibald Gluck, libretto di Ranieri de' Calzabigi {soprano (Euridice), contralti leggero-lirico soubrette (Amore) e drammatico "en travesti" (Orfeo)}


7 Febbraio 1937, Domenica

Muore a Francoforte il soprano Anna Scheff-Jäger


7 Febbraio 1937, Domenica

Ripresa nella Salle Garnier del Théâtre du Casino (Opéra) di Montecarlo di "Madama Butterfly", tragedia lirica giapponese (3° versione) in 3 atti di Giacomo Puccini, libretto di Luigi Illica e Giuseppe Giacosa (da David Belasco e John Luther Long), traduzione francese di Paul Ferrier, dirige Paul Paray, regia di Raoul Gunsbourg, scenografia di Antoine-Alphonse Visconti {soprani lirico-drammatico coloratura Tapalès-Ysang (Butterfly) e Bilhon (Kate Pinkerton), contralto lirico (Suzuki), tenori Pietro Menescaldi (Pinkerton), buffo Barone (Goro) e Edmond Fraikin (Yamadori/Yakusidé), baritono lirico Luigi Cérésole (Sharpless), bassi Pietro Marini (oncle Bonzo) e (commissaire impérial/officier d'État Civil)}


7 Febbraio 1943, Domenica

Muore a Stoccolma il soprano Sigrid Arnoldson


7 Febbraio 1943, Domenica

Nasce a Londra lo scenografo di balletti Kenneth Archer


7 Febbraio 1943, Domenica

Nasce a Detroit il compositore di canzoni motown James A. Dean


7 Febbraio 1943, Domenica

Prime esecuzioni assolute (per la "League of composers") nel Museum of Modern Art di New York di "She is asleep", concerto per percussioni, di "Amores" in 4 parti (2 solos e 2 trios) per pianoforte preparato e 3 percussioni e di "Imaginary Landscape n.3", concerto per percussioni di John Cage, dirige il compositore