In Edicola:



Scarica il brano bonus

Amadeus su ezpress


I Nostri Partner:














Cerca un avvenimento:
Data: , Testo:
Stringa   Parola Intera   Parte di parola

Almanacco di Gherardo Casaglia

Occorrenze trovate: 17

<Precedente Pagina 1 di 1 Successiva>

> 26 Dicembre 1730, Martedì
premières nel Teatro Regio di Torino di "Ezio", dramma per musica in 3 atti di Riccardo Broschi, libretto di Pietro Metastasio (da Procopio di Cesarea: "Storie" e da Prospero d'Aquitania: "Epitoma Chronicon"), scenografia di Alessandro & Romualdo Mauro {soprano Faustina Bordoni-Hasse (Fulvia), contralti Anna Maddalena Giraud "Annina Girò" (Onoria) e "en travesti" Anna Bagnolesi (Valentiniano III), sopranista Carlo Broschi "Farinelli" (Ezio), tenore Angelo Amorevoli (Massimo), basso Antonio Montagnana (Varo)} e di "L'età dell'uomo" e di "Eroi e amazzoni" di Francesco Alessandro Mion [Myon] e "Nazioni" di Francesco Aquilanti, balli su soggetti, direzione e coreografie dei compositori
> 4 Novembre 1736, Domenica
prima rappresentazione nel Teatro San Giovanni Grisostomo di Venezia di "Alessandro nell'Indie" ("Cleofide"), dramma per musica (opera seria, 2° versione) in 3 atti e 30 numeri di Johann Adolf Hasse, libretto di Pietro Metastasio (da Quinto Curzio Rufo: "Historiae Alexandri Magni", dall'abbé Claude Boyer: "Porus ou La générosité d'Alexandre" e da Jean Racine: "Alexandre le Grand"), adattamento di Giovanni Boldini "Domenico Lalli" {soprano Margherita Giacomazzi (Erissena), contralto Vittoria Tesi-Tramontini "la Moretta" (Cleofide), sopranisti Domenico Annibali "Domenichino" (Alessandro) e Castore Antonio Castorini (Gandarte), contraltisti Giovanni Carestini "Cusanino" (Poro) e Giovanni Manzuoli "Succianoccioli" (Gloria), tenore Angelo Amorevoli (Timagene)}
> 4 Novembre 1737, Lunedì
première per l'inaugurazione del Nuovo Grande Real Teatro San Carlo (3.000 posti, arch.Giovanni Antonio Medrano e Angelo Carasale) di Napoli di "Achille in Sciro", dramma per musica (opera seria) in 1 prologo e 3 atti di Domenico Natale Sarro, Leonardo Leo e Giovanni Battista Pergolesi, libretto di Silvio Stampiglia (da Pietro Metastasio), dirige Domenico De Matteis, scenografia di Giuseppe Baldi, Francesco Saracino, C.Russo, Pietro Righini e Vincenzo Re {soprani Anna Maria Peruzzi "la Parrucchierina" (Deidamia), "en travesti" Agata Elmi (Teagene), (Gloria) e (Amore), contralto "en travesti" Vittoria Tesi-Tramontini "la Moretta" (Licomede), sopranista Mariano Nicolini (Achille/Pirra), contraltisti Giovanni Manzuoli "Succianoccioli" (Ulisse) e (Nearco), tenore Angelo Amorevoli (Tempo), basso (Arcade)} (alla presenza di re Carlo VII)
> 19 Dicembre 1737, Giovedì
première (per il compleanno di re Filippo V di Spagna) nel Nuovo Grande Real Teatro San Carlo di Napoli di "L'Olimpiade" ("Olimpiade"), dramma per musica in 3 atti di Leonardo Leo, libretto di Pietro Metastasio (da Erodoto, da Pausania, da Apostolo Zeno: "Gli inganni felici", da Torquato Tasso: "Aminta" e "Torrismondo", da Battista Guarini: "Pastor fido"), dirige Domenico De Matteis, scenografia di Giuseppe Baldi, Francesco Saracino, C.Russo, Pietro Righini e Vincenzo Re {soprani Anna Maria Peruzzi "la Parrucchierina" (Aristea) e Agata Elmi (Argene-Licori), contralto "en travesti" Vittoria Tesi-Tramontini "la Moretta" (Megacle), sopranista Mariano Nicolini (Licida), contraltista Giovanni Manzuoli "Succianoccioli" (Alcandro), tenori Angelo Amorevoli (Clistene) e Cristofano Rossi (Aminta}
> 20 Gennaio 1738, Lunedì
ripresa (per il compleanno di re Carlo VII) nel Nuovo Grande Real Teatro San Carlo di Napoli di "Artaserse" ("L'Artaserse"), dramma per musica (opera seria, 2° versione) in 3 atti di Leonardo Vinci (con prologo di Leonardo Leo), libretto di Pietro Metastasio (da Prosper Jolyot de Crébillon: "Xerxès" e da Pierre Corneille: "Le Cid"), dirige Domenico De Matteis, scenografia di Giuseppe Baldi, Francesco Saracino, C.Russo, Pietro Righini e Vincenzo Re {soprani Anna Maria Peruzzi "la Parrucchierina" (Mandane) e Agata Elmi (Semira), contralto "en travesti" Vittoria Tesi-Tramontini "la Moretta" (Megacle), sopranisti Mariano Nicolini (Artaserse), (Arbace) e (Megabise), contraltista Giovanni Manzuoli "Succianoccioli" (Amore), tenore Angelo Amorevoli (Artabano)}
> 23 Giugno 1738, Lunedì
première (per le nozze di re Carlo III con Maria Amalia di Sassonia) nel Nuovo Grande Real Teatro San Carlo di Napoli di "Le nozze di Psiche con Amore" ("Le nozze di Amore e Psiche"), festa teatrale di Leonardo Leo, libretto di Giovanni Baldassare e Giuseppe Palomba, dirige Domenico De Matteis, scenografia di Giuseppe Baldi, Francesco Saracino, C.Russo, Pietro Righini e Vincenzo Re {soprano Anna Maria Peruzzi "la Parrucchierina" (Psiche), contralto "en travesti" Vittoria Tesi-Tramontini "la Moretta" (Amore), sopranista Mariano Nicolini (Flora/Aglaura), contraltista Giovanni Manzuoli "Succianoccioli" (Venere/Cidippe), tenore Angelo Amorevoli (Lycas/Giove)}
> 30 Giugno 1738, Lunedì
première nel Nuovo Grande Real Teatro San Carlo di Napoli di "Demetrio" ("Il Demetrio"), opera eroica (pasticcio, 3° versione) in 3 atti di Leonardo Leo (I e II atto), Lorenzo Fago, Gian Francesco de Majo, Nicola Bonifacio Logroscino, Riccardo Broschi (III atto) e Angelo Amorevoli, libretto di Pietro Metastasio ("Demetrio e Cleonice", "Demetrio in Siria"), dirige Domenico De Matteis, scenografia di Giuseppe Baldi, Francesco Saracino, C.Russo, Pietro Righini e Vincenzo Re {soprano Anna Maria Peruzzi "la Parrucchierina" (Cleonice), contralto "en travesti" Vittoria Tesi-Tramontini "la Moretta" (Demetrio-Alceste), sopranista Mariano Nicolini (Fenicio), contraltisti Giovanni Manzuoli "Succianoccioli" (Olinto) e Gaetano Majorano "Caffarelli" (Mitrane), tenore Angelo Amorevoli (Alessandro Bala), basso Giacomo D'Ambrosio (Barsene)}
> 12 Gennaio 1739, Lunedì
première nel Real Teatro San Carlo di Napoli di "Demetrio", dramma per musica (opera eroica, 2° versione) in 3 atti di Leonardo Leo, libretto di Pietro Metastasio ("Demetrio e Cleonice", "Demetrio in Siria"), dirige Domenico De Matteis, scenografia di Giuseppe Baldi, Francesco Saracino, C.Russo e Pietro Righini {soprano Anna Maria Peruzzi "la Parrucchierina" (Cleonice), contralto "en travesti" Vittoria Tesi-Tramontini "la Moretta" (Demetrio-Alceste), sopranista Mariano Nicolini (Fenicio), contraltisti Giovanni Manzuoli "Succianoccioli" (Olinto) e Gaetano Majorano "Caffarelli" (Mitrane), tenore Angelo Amorevoli (Alessandro Bala), basso Giacomo D'Ambrosio (Barsene)}
> 4 Novembre 1739, Mercoledì
prima rappresentazione (per l'onomastico di re Carlo VII) nel Real Teatro San Carlo di Napoli di "La Partenope", dramma per musica in 2 atti di Domenico Natale Sarro, libretto di Silvio Stampiglia, dirige Domenico De Matteis, scenografia di Giuseppe Baldi, Francesco Saracino, C.Russo, Pietro Righini e Vincenzo Re {soprani Teresa Baratti (Partenope) e Anna Maria Strada del Pò (Rosmira), contralto "en travesti" Teresa Cataneo (Armindo), contraltisti Francesco Bernardi "Senesino" (Arsace) e Giovanni Manzuoli "Succianoccioli" (Ormonte), tenori Angelo Amorevoli (Alceo) e Francesco Tolve (Emilio)}
> 19 Dicembre 1739, Sabato
première (per il compleanno di re Filippo V di Spagna) nel Real Teatro San Carlo di Napoli di "Adriano in Siria", dramma per musica in 3 atti di Giovanni Alberto Ristori, libretto di Pietro Metastasio (da Dione Cassio), dirige Domenico De Matteis, scenografia di Giuseppe Baldi, Francesco Saracino, C.Russo, Pietro Righini e Vincenzo Re {soprani Teresa Baratti (Sabina) e Anna Maria Strada del Pò (Emirena), contralto "en travesti" Teresa Cataneo (Farnaspe), contraltisti Francesco Bernardi "Senesino" (Adriano) e Giovanni Manzuoli "Succianoccioli" (Aquilio), tenori Angelo Amorevoli (Osroa) e Francesco Tolve (Dario)}
> 20 Gennaio 1740, Mercoledì
première (per il compleanno di re Carlo VII) nel Real Teatro San Carlo di Napoli di "Il trionfo di Camilla", dramma per musica (opera eroica, 1° versione) in 3 atti di Nicola Porpora, libretto di Silvio Stampiglia (da Virgilio), dirige Domenico De Matteis, scenografia di Giuseppe Baldi, Francesco Saracino, C.Russo e Pietro Righini {soprani Teresa Baratti (Camilla), Anna Maria Strada del Pò (Lavinia) e Giacomozzi (Lidia), contralto "en travesti" Teresa Cataneo (Prenesto), contraltisti Francesco Bernardi "Senesino" (Turno) e Giovanni Manzuoli "Succianoccioli" (Mezio/cacciatore), tenori Angelo Amorevoli (Latino) e Francesco Tolve (Linco)}
> 26 Dicembre 1740, Lunedì
inaugurazione del Nuovo Teatro Regio di Torino (arch.Filippo Juvarra e Benedetto Alfieri con apporti di A.di Castellamonte e Giuseppe Galli-Bibiena, 2.500 posti) con le premières di "Arsace", opera seriain 3 atti di Francesco Feo, libretto di Antonio Salvi (da Thomas Corneille: "Le comte d'Essex"), dirige Giovanni Battista Somis (1° violino) {soprani Caterina Visconti (Statira), Margherita Chimenti "la Droghierina" (Megabise) e Giustina Gallo (Rosmiri), contraltisti Giovanni Carestini "Cusanino" (Arsace) e Nicola Giovannetti (Artabano), tenore Angelo Amorevoli (Mitrane)} e di "Pastori e ninfe", di "Varie nazioni" e di "Greci e persiani", balletti di Alessio Rasetti, su soggetti, direzione e coreografie di Francesco Aquilanti {ballerine Chiara Aquilanti, Caterina Bon e Vittoria Bon, ballerini Francesco Salvetti, François Sauveterre e Giovanni Battista Grimaldi "Gamba di ferro"}, scenografie di Giuseppe Galli-Bibiena
> 21 Gennaio 1741, Sabato
premières nel Nuovo Teatro Regio di Torino di "Artaserse", dramma per musica in 3 atti di Giuseppe Arena, libretto (rimaneggiato) di Pietro Metastasio (da Pierre Corneille: "Le Cid" e da Prosper Jolyot de Crébillon: "Xerxès"), dirige Giovanni Battista Somis (1° violino) {soprani Caterina Visconti (Mandane), Giustina Gallo (Semira) e "en travesti" Margherita Chimenti "la Droghierina" (Artaserse), contraltisti Giovanni Carestini "Cusanino" (Arbace) e Nicola Giovannetti (Megabise), tenore Angelo Amorevoli (Artabano)} e di "Sposalizio cinese", di "Maschere" e di "Soldati e vivandiere", balletti di Felice & Matteo Suardi, su soggetti, direzione e coreografie di Francesco Aquilanti {ballerine Chiara Aquilanti, Caterina Bon e Vittoria Bon, ballerini Francesco Salvetti, François Sauveterre e Giovanni Battista Grimaldi "Gamba di ferro"}, scenografie di Giuseppe Galli-Bibiena
> 14 Maggio 1748, Martedì
inaugurazione (per il compleanno dell'imperatrice Maria Teresa) del Burgtheater (Theater nächst der Burg, Theater bei der Hofburg, Hofburg-Theater, Kaiserlische Königliche National Hoftheater, arch.Giuseppe Galli Bibiena) di Vienna con la première di "La Semiramide riconosciuta", dramma per musica in 3 atti (balletti su coreografia di Franz Hilverding van Wewen) di Christoph Willibald Gluck, libretto di Pietro Metastasio (da Ctesia: "Persica", da Diodoro Siculo: "Bibliotheca", da Strabone: "Geographica", da Trogo: "Historiae" e da Erodoto: "Storie") {soprani Ventura Rocchetti Venturini (Tamiri) e "en travesti" Girolama Giacometti (Scitalce/Idreno), sopranista Angelo Maria Monticelli (Mirteo), contralti Vittoria Tesi-Tramontini "la Moretta" (Semiramide) e "en travesti" Marianna Galeotti (Sibari), tenore Angelo Amorevoli (Ircano)}
> 12 Gennaio 1750, Lunedì
première nel Grosses Königliches Opernhaus am Zwingerhof (Hoftheater) di Dresda di "Attilio Regolo" ("Attilius Regulus"), dramma per musica in 3 atti di Johann Adolf Hasse, libretto di Pietro Metastasio (da Jacques Pradon: "Régulus", traduzione italiana di Girolamo Gigli) {soprani Faustina Bordoni-Hasse (Attilia) e "en travesti" Regina Mingotti (Publio), mezzosoprano Maria Rosa Negri (Barce), sopranista Ventura Rocchetti (Amilcare), contraltista Domenico Annibali "Domenichino" (Attilio Regolo), tenore Angelo Amorevoli (Manlio), basso Josef Schuster (Licinio)}
> 26 Luglio 1750, Domenica
première nell'Hof-Burgtheater di Vienna di "Euridice", favola pastorale per musica (pasticcio) in 2 parti (atti) di Niccolò Jommelli, Andrea Bernasconi, Georg Christoph Wagenseil, Ignaz Holzbauer, Johann Adolf Hasse e Baldassarre Galuppi, libretto di Giampietro Tagliazucchi {soprani Jesi (Euridice), Maria Massucci (Tirsi) e Caterina Raimondi "Tesi nuova" (Egeria), sopranista Giovanni Amadori (Orfeo), contralto "en travesti" Margherita Alessandri (Aristeo), tenore Angelo Amorevoli (Dafni)}
> 5 Febbraio 1753, Lunedì
première nel Grosses Königliches Opernhaus am Zwingerhof (Hoftheater) di Dresda di "Solimano", dramma per musica (1° versione) in 3 atti di Johann Adolf Hasse, libretto di Giovanni Ambrogio Migliavacca (da Prospero Bonarelli) {soprani Teresa Albuzzi (Narsea) e Caterina Pilaja (Emira), sopranista Bartolomeo Puttini (Osmino), contraltista Angelo Maria Monticelli (Selim), tenori Angelo Amorevoli (Solimano) e Giuseppe Belli (Acomate), basso Antonio Fürich (Rusteno)}

© Amadeusonline
Pubblicazione periodica telematica registrata presso
il Tribunale di Milano il 9/5/2005 con il n.352

Redazione: via Alberto Mario 20 - 20149 Milano
Tel. 02.4816353 - Fax 02.4818968
Mail: news@amadeusonline.net
Direttore responsabile: Riccardo Santangelo

Proprietario ed editore: Paragon s.r.l.
via Alberto Mario 20 - 20149 Milano
P.iva 06844250156 - Reg. Imp. Milano n. 221450/6030/50
Cap. Soc. 10.400 € i.v.
Provider: Infocom Group s.r.l.

Tutti i marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
© Tutto il materiale pubblicato su amadeusonline.net è di esclusiva proprietà della società Paragon s.r.l. ed è coperto da Copyright internazionale. Ne è consentito l'utilizzo a patto che se ne richieda l'autorizzazione e se ne citi la fonte. È severamente vietato per qualsiasi portale internet, o rivista cartacea, riprodurre qualsivoglia notizia e foto pubblicata da amadeusonline.net. I trasgressori saranno denunciati e ne risponderanno in base alle normative vigenti.

Le immagini presenti sul sito provengono da internet oppure dagli uffici stampa, e si ritengono di libero utilizzo. Se è stata pubblicata un'immagine protetta da copyright, il legittimo proprietario può contattarci scrivendo a news@amadeusonline.net: l'immagine sarà rimossa oppure accompagnata dalla firma dell'autore.

Le Rubriche di AmadeusOnline:
Musica&Terapia

Contemporanea

Prima Fila

Calendario

I CD 5 STELLE DI AMADEUS

Premio Amadeus

Speaker's Corner

Galleria

I Nostri Sponsor: