Almanacco di Gherardo Casaglia Pagina 1 di 2

LA MUSICA GIORNO DOPO GIORNO

a cura di Gherardo Casaglia


Cerca un avvenimento

Giorno settimana
Giorno
Mese
Anno
Testo...

26 Aprile 1581, Mercoledì

Il compositore Euricius Dedekind ottiene l'incarico di vice-maestro del coro di Christoph Praetorius nella Johannischule di Lüneburg (Bassa Sassonia)


26 Aprile 1628, Mercoledì

Il compositore Stephen Nau è nominato violinista nella Cappella reale di Carlo I a Londra


26 Aprile 1679, Mercoledì

Prima rappresentazione nel Teatro San Bartolomeo di Napoli di "Il trespolo tutore" ("Il Trespolo tutore balordo"), commedia per musica in 3 atti di Bernardo Pasquini, libretto di Giovanni Cosimo Villifranchi ("Amore è veleno e medicina degl'intelletti o vero Trespolo tutore", da Giovanni Battista Ricciardi: "Il Trespolo tutore"), revisione di Lorenzo Beatucci {soprani (Artemisia) e (Despina), sopranista (Ciro), contraltisti (Nino) e (vecchia), tenore "en travesti" (Simona), bassi buffo (Trespolo) e (Gabella)}


26 Aprile 1713, Mercoledì

Nasce a Meiningen (Turingia) l'organista e pittore Samuel Anton Bach ("il 75° Bach")


26 Aprile 1758, Mercoledì

Primo concerto nell'Abbazia di Bath (Somerset) del violinista Giuseppe Passerini


26 Aprile 1786, Mercoledì

Ripresa (per la commemorazione del compositore) nelle Hanover Square Rooms di Londra di "Cefalo e Procri", cantata di Johann Christian Bach, testo di Giovan Gualberto Bottarelli {sopranista Giusto Ferdinando Tenducci "Senesino"}


26 Aprile 1797, Mercoledì

Première a New York di "Ariadne Abandoned by Theseus in the Isle of Naxos", melodramma in 1 atto di Victor Pelissier, libretto del compositore (da Johann Christian Brandes) {soprano (Ariadne), tenore (Theseus)}


26 Aprile 1809, Mercoledì

Muore a Sandhof (Heidesheim) l'editore musicale Bernhard Schott


26 Aprile 1815, Mercoledì

Il compositore Franz Schubert termina a Vienna la partitura di "Dona nobis pacem" D.185 (2° versione) in fa maggiore (allegro moderato) per basso, coro misto, organo e orchestra (per la Messa n.1 D.105 in fa maggiore)


26 Aprile 1815, Mercoledì

Prima esecuzione assoluta nella Singakademie bei Akademie der Künste di Berlino del Concerto per violino e orchestra n.12 di Pierre Rode {solista il compositore}


26 Aprile 1820, Mercoledì

Première nel Grosses Königliches Opernhaus am Zwingerhof (Hoftheater) di Dresda di "Der Leuchtturm" J.276/WeV.F.21, quattro musiche di scena per arpa e orchestra di Carl Maria von Weber, per il Schauspiel di Christoph Ernst von Houwald, dirige il compositore


26 Aprile 1826, Mercoledì

Première nel Teatr Narodowy (Teatro Nazionale) di Varsavia di "Dawne czasy", opera comica di Józef Stefani, dirige il compositore


26 Aprile 1837, Mercoledì

Nasce a Sankt Andrä (Carinzia) il musicologo Friedrich von Hausegger


26 Aprile 1843, Mercoledì

Prima rappresentazione nella Salão das Oratorias (Salão Nobre) del Real Teatro de Saõ Carlos di Lisbona di "Stabat Mater", corale sacro per quattro voci, coro e orchestra (2° versione, revisione in 10 pezzi: I.Introduzione: Stabat mater, andantino moderato in si bemolle maggiore, II.Aria: Cujus animum, lento maestoso in la bemolle maggiore, III.Duetto: Quis est homo, largo in mi maggiore, IV.Aria: Pro peccatis suæ gentis, allegro maestoso in la minore, tempo meno mosso in la maggiore, V.Coro e recitativo: Eja Mater, andante mosso in fa maggiore, VI.Quartetto: Sancta mater, allegretto moderato in la bemolle maggiore, VII.Cavatina: Fac ut portem, andante grazioso in mi maggiore, VIII.Aria e coro: Inflammatus, andante maestoso in do minore, IX.Quartetto: Quando corpus morietur, andante in sol minore, X.Finale: Amen, allegro in sol minore) di Gioachino Rossini, dirige Francesco Schira, maestro del coro José Rodrigues Palma {soprano Emilia Boldrini, mezzosoprano Teresa Fasciotti, tenore Luigi Ferretti, basso Luigi Maggiorotti}


26 Aprile 1854, Mercoledì

Nasce a Vienna il baritono poi tenore e compositore Adolf Wallnöfer


26 Aprile 1854, Mercoledì

Première nel Real Theatro de São Carlos di Lisbona di "Mocana", dramma per musica di Francisco Xavier Migone, libretto di Luigi Arceri, dirige il compositore, maestro del coro Jorge Augusto César dos Santos, regia di António Porto, scenografia di Giuseppe Cinatti e Achille Rambois {soprano Jeanne-Anaïs [Chastel] Castellan (Zelica), tenori Corrado Miraglia (Azim-Bethim) e Antonio Bruni (Makmud), baritono Ottavio Bartolini (Mocana), basso João Manuel de Figueiredo (Mahdy)}


26 Aprile 1854, Mercoledì

Prima rappresentazione nel Teatro Real del Circo di Madrid di "Ildegonda", opera seria in 3 atti di Emilio Arrieta y Corera, libretto di Temistocle Solera (da Tommaso Grossi), dirige il compositore {soprani Manuela Oreiro Lema de Vega (Ildegonda) e (Clotilde), contralto (Idelbene), tenori (Rizzardo Mazzafiore) e (Ernesto-Ermenegildo Falsabiglia), baritono (Rolando Gualderano), bassi (Ildebrando) e (Roggiero Gualderano)}


26 Aprile 1865, Mercoledì

Muore a Parigi il fabbricante di fiati Charles-Joseph Sax "père"


26 Aprile 1865, Mercoledì

Nasce a San José di Costarica il compositore Alejandro Monestel


26 Aprile 1871, Mercoledì

Nasce a Barton-under-Needlewood (Staffordshire) il compositore, maestro del coro e organista Clement Charlton Palmer


26 Aprile 1899, Mercoledì

Nasce a Vienna il musicologo Karl Johannes Geiringer


26 Aprile 1899, Mercoledì

Nasce a Oslo il contralto Fanny Elsta


26 Aprile 1899, Mercoledì

Nasce a New York il violinista e didatta Joseph Fuchs


26 Aprile 1899, Mercoledì

Première nel Théâtre Lyrique Royal Flamand (Vlaamsche Opera, Opéra Flamande, Koninklijke Harmonie) di Anversa di "Godefroy de Bouillon", opera comica in 1 atto di d'Acosta, libretto fiammingo di Frédrica


26 Aprile 1899, Mercoledì

Prime esecuzioni assolute nel Conservatorio di Helsinki della Sinfonia n.1 op.39 in mi minore (1.adagio ma non troppo, allegro energico, 2.andante ma non troppo, lento in mi bemolle, 3.allegro in do maggiore, 4.finale) di Jan Sibelius e di "Atenarnes sang" ("Il canto degli ateniesi") op.31/3 per voci infantili e maschili, settetto di corni e percussioni di Jan Sibelius, testo di Abraham Viktor Rydberg, dirige il compositore


26 Aprile 1911, Mercoledì

Première (successo) nel Teatro Apolo di Madrid di "Sangre y arena", zarzuela in 1 atto di Pablo Luna Carné e Pascual Marquina Narro, libretto di Gonzalo Jover e Emilio González del Castillo y López (da Vicente Blasco Ibañez)


26 Aprile 1911, Mercoledì

Première (per i Ballets Russes di Serge Djaghilev) nella Salle Garnier del Théâtre du Casino (Opéra) di Montecarlo di "Narcissus" ("Narcisse et Echo"), poema mitologico in 1 atto di Nikolaj Nikolajevich Cjerepnin (Tcherepnin), libretto di André Bakst, dirige il compositore, coreografia di Michel Fokine {ballerine Tamara Platonovna Karsavina (Eco), Bronislava Fominichna Nijinska (baccante), Vera Fokina (giovane di Beozia), ballerino Vaclav Fomich Nijinskij (Narcisse)}


26 Aprile 1911, Mercoledì

Premières nel Théâtre National de l'Opéra-Comique (3° Salle Favart de la Comédie-Italienne, Théâtre Favart) di Parigi di "La Jota", dramma (racconto) lirico in 2 atti di Raoul Laparra, libretto del compositore, dirige (debutto) Albert Wolff, coreografia di m.me Mariquita {soprani Marguerite Guiraud-Carré (Solédad), Germaine Carrière (1°enfant), Hélène Duvernay (mère), Marie Tissier (Caracolas), Robur (Carnéréta), Elaine Peltier (1°femme), Marguerite Villette (vieille) e petite Bréval (2°enfant), mezzosoprani Jeanne de Poumayrac (Ménuda), Jurand (Fay-Foya) e Mathilde Cocyte (2°femme), tenori Thomas Salignac (Juan), Donval (Matapan), Maurice Cazeneuve (Charempla), Pasquier (jeune carliste), Maurice Coulomb (1°carliste), George Louis Mesmaecker (Chinchin), Georges de Poumayrac (Vicente), Mario (chanteur), Jean Laure (chef carliste) e Pitchalsky [Pitsckalski] (3°carliste/enfant), baritoni Vaurs (Rodrigo), Paul Guillamat (Zofra), Andal (Rancapinos) e Raymond Gilles (Matarabia), bassi Félix Vieuille (Jago), Paul Payen (Espantamonte), Louis Azéma (Catachano), Hippolyte Belhomme (Tripalarga), Ernest Dupré (Cabrito), Brun (2°carliste) e Bonafé (navarrais)} e di "Le voile du bonheur", commedia lirica (musicale) in 2 atti di Charles Pons, libretto di Paul Ferrier (da Georges Clemenceau), dirige Louis Hasselmans {soprano Jeanne Hatto (Si Tchun), mezzosoprano Jeanne de Poumayrac (Wen Siéou), tenori Fernand Francell (Tou-Fou), Maurice Cazeneuve (Tchao) e Jean Laure (Li-Lao), baritono Jean-Alexis Périer (Tchang i), bassi Louis Azéma (Li-Kiang) e Hippolyte Belhomme (précepteur)}, regie di Albert Carré, scenografie di Alexandre Bailly


26 Aprile 1916, Mercoledì

Nasce a Calvinia (Provincia del Capo, Sudafrica) il compositore, didatta e pianista Arnold (Arnoldus) Christian Vlok Van (van) Wyk


26 Aprile 1916, Mercoledì

Nasce a Città del Messico il compositore e direttore d'orchestra Luis Herrera de la Fuente


26 Aprile 1922, Mercoledì

Nasce a Veytaux Chillon (Montreux, Svizzera) il compositore, musicologo, maestro del coro e direttore d'orchestra Paul-André Gaillard


26 Aprile 1922, Mercoledì

Muore a Brunswick/Braunschweig il compositore, didatta, fisico, matematico e musicologo Hans Friedrich August Zincke "Sommer" 'E.T.Neckniz'


26 Aprile 1933, Mercoledì

Nasce a Helsinki il compositore, direttore d'orchestra e direttore artistico-teatrale Ilkka Taneli Kuusisto


26 Aprile 1933, Mercoledì

Muore a Copenhagen la musicologa Hortense Panum


26 Aprile 1933, Mercoledì

Nasce a San Antonio (Texas) l'attrice, ballerina, scrittrice e cantante di musicals Carol Creighton Burnett


26 Aprile 1933, Mercoledì

Nasce a Calais la compositrice Ida Gotkovsky


26 Aprile 1933, Mercoledì

Première nel Teatro Greco di Siracusa di "Le trachinie", musiche di scena di Ildebrando Pizzetti, per la tragedia "Trachiniae" di Sofocle


26 Aprile 1939, Mercoledì

Muore a Nantes il compositore Louis Brisset


26 Aprile 1939, Mercoledì

Prima esecuzione assoluta nel Teatro Greco di Siracusa di "Aiace", musica dei cori e delle danze di Riccardo Zandonai per la tragedia di Sofocle, traduzione di Ettore Bignone


26 Aprile 1944, Mercoledì

Prima esecuzione assoluta a Chang-ciun (Manciuria) di "Foresta artica" per orchestra di Akira Ifukube


26 Aprile 1950, Mercoledì

Muore a Cambridge (Cambridgeshire) il compositore liturgico, maestro del coro, archeologo e organista Robert Alexander Stewart MacAlister


26 Aprile 1950, Mercoledì

Nasce a Milano il banjoista e chitarrista jazz Nino Frasio


26 Aprile 1950, Mercoledì

Nasce a Madras (India) il compositore, etnomusicologo, arrangiatore, regista lirico, cantante e violinista pop-jazz Lakshminarayana Shankar


26 Aprile 1950, Mercoledì

Premières sceniche nello Stadttheater di San Gallo (Svizzera) di "Die Füße im Feuer", melodramma (ballata radio-tele-sceniche) in 1 atto {baritono Willy Thiers (Schloßherr)} e di "Fingerhütchen", melodramma (ballata radio-tele-sceniche) in 1 atto di Heinrich Sutermeister, libretti del compositore (da Conrad Ferdinand Meyer)


26 Aprile 1950, Mercoledì

Première nel Théâtre de l'Opéra (Palais Garnier) di Parigi di "Le chevalier errant", epopea coreografica (balletto, coreodramma) in 1 preludio, 2 atti e 4 quadri (1.Les moulins, 2.Les galères, 3.L'âge d'or, 4.Les comédiens) per recitante e coro di Jacques Ibert, soggetto di Elisabeth de Gramont (da Miguel de Cervantes Saavedra: "El ingenioso hidalgo don Quijote de la Mancha") e testi poetici di Alexandre Arnoux, dirige Louis Fourestier, coreografia di Serge Lifar, scenografia di Pédro Florès {tenore Camille Rouquetty, basso Charles Paul, ballerine Lycette Darsonval (1°Dulcinée), Christiane Vaussard (2°Dulcinée), Micheline Bardin (3°Dulcinée) e Cortez (4°Dulcinée), ballerini Serge Lifar (chevalier errant), Jean-Paul Andreani (1°chevalier), Lucien Legrand (2°chevalier), Nicholas Efimov (3°chevalier) e Pierre Duprez (4°chevalier), recitanti Seigner e Jean Levrais}


26 Aprile 1961, Mercoledì

Nasce a Toronto il baritono Mark Tinkler


26 Aprile 1961, Mercoledì

Nasce a Richmond (Virginia) il cantante e attore di musical Eugene Fleming


26 Aprile 1961, Mercoledì

Nasce a Firenze il cantautore pop Francesco Puccioni "Mike Francis"


26 Aprile 1961, Mercoledì

Première nel Grand Opera House di Los Angeles di "Perpetual", opera da camera (1° versione) in 1 atto di Ernest Kanitz, libretto di Ellen Terry, dirige il compositore {soprano lirico (Colombina), tenore lirico (Arlecchino), basso-baritono (Scaramuccio)}


26 Aprile 1961, Mercoledì

Première nell'Helleniki Ethnikon Skini (Teatro Nazionale Greco) di Atene di "Cavaliers sans chevaux", musiche di scena di Theodore Antoniou