Amadeus, il mensile della grande musica

Almanacco di Gherardo Casaglia Pagina 1 di 2

LA MUSICA GIORNO DOPO GIORNO

a cura di Gherardo Casaglia


Cerca un avvenimento

Giorno settimana
Giorno
Mese
Anno
Testo...

29 Marzo 1030, Domenica

Celebrazione a Ingelheim della messa pasquale alla presenza dell'imperatore Corrado II, maestro del coro Ekkehard IV


29 Marzo 1711, Domenica

Prima esecuzione assoluta nel Teatro Grande di Siena di "Giunta l'ora fatal (Il pianto di Maria)", mottetto di Georg Friederich Händel, testo di F.M.Mannucci


29 Marzo 1733, Domenica

Muore a Toledo il compositore Miguel de Ambiela


29 Marzo 1733, Domenica

Concerto nel New Haymarket Theatre di Londra del soprano Ann Turner-Robinson ("Mrs.Robinson")


29 Marzo 1750, Domenica

Première nel Königliches Opernhaus (Hofoper, Hoftheater, Linden-Oper) di Berlino di "Fetonte", tragedia per musica in 3 atti di Carl Heinrich Graun, libretto di Leopoldo Villati de Villatburg, Francesco Algarotti e re Federico II "il Grande" (da Philippe Quinault: "Phaéton")


29 Marzo 1772, Domenica

Prima esecuzione assoluta (per il debutto ufficiale della Tonkünstler-Sozietät) nella Spanische Reiterakademie di Vienna di "La Betulia liberata", oratorio in 2 atti di Florian Leopold Gassmann, libretto di Pietro Metastasio, dirige il compositore {soprani (Amital), (Cabri) e (Carmi), contralto (Giuditta), tenore (Ozia), basso (Achior)}


29 Marzo 1789, Domenica

Muore a Birse (Aberdeen) il compositore liturgico George J. Knowles


29 Marzo 1789, Domenica

Il compositore Franz Joseph Haydn termina nell'Eszterháza-Schloß di Süttör (Eisenstadt/Kismarton, Burgenland) le partiture del Trio-Sonata n.26 Hob.XV/13 op.57/3 in do minore (1.andante, 2.allegro spirituoso in do maggiore) per clavicembalo/fortepiano, violino e violoncello e della Fantasia (Capriccio) Hob.XVII/4 op.58 in do maggiore (presto) per clavicembalo/pianoforte


29 Marzo 1789, Domenica

Prima esecuzione assoluta nella Casa della Società Mercantile di Venezia di "Il vaticinio di Proteo", cantata drammatica di Ferdinando Bertoni, testo di Mattia Butturini (Botturini), dirige il compositore


29 Marzo 1795, Domenica

Nasce a Parigi il drammaturgo e librettista Adolphe-Dominique-Florent-Joseph Simonis (d') "Empis"


29 Marzo 1795, Domenica

Première (per la Wiener Akademie) nella Großer Redoutensaal del Burgtheater di Vienna del 1° atto di "Gioas, re di Giuda", oratorio in 2 atti di Antonio Cartellieri, libretto di Pietro Metastasio e prima esecuzione assoluta del Concerto n.2 op.19 in si bemolle maggiore (1.allegro con brio, 2.adagio in mi bemolle maggiore, 3.rondò, molto allegro) per pianoforte e orchestra di Ludwig van Beethoven {pianista il compositore}


29 Marzo 1801, Domenica

Muore a Parigi l'organaro Claude-François Clicquot


29 Marzo 1812, Domenica

Première nel Real Teatro San Carlo di Napoli di "Gli amori e l'armi" ("Gli amori e l'arme"), opera buffa in 2 atti di Giuseppe Mosca, libretto di Giuseppe Palomba


29 Marzo 1829, Domenica

Première nell'Hoftheater di Detmold (Renania-Westfalia) di "Don Juan und Faust", musiche di scena di Albert Lortzing, per il dramma in 5 atti di Christian Crabbe


29 Marzo 1835, Domenica

Ripresa nel Teatro alla Fenice di Venezia di "La Cenerentola ossia La cova cenere" ("La Cenerentola ossia La bontà in trionfo"), melodramma giocoso in 2 atti, 4 quadri e 24 scene di Gioachino Rossini, libretto di Jacopo Ferretti (da Charles-Guillaume Étienne: "Cendrillon", da Francesco Fiorini: "Agatina" e da Charles Perrault: "Cendrillon ou La petite pantoufle de verre"), dirige Gaetano Mares, maestro al cembalo e del coro Luigi Carcano, 1° violino Gaetano Fiorio, scenografia di Francesco Bagnara {soprani Rosina Ferrari (Clorinda), lirico-coloratura Maria Malibran (Cenerentola) e Marietta Bramati (Tisbe), tenore Domenico Donzelli (Ramiro), bassi lirico Felice Varesi (Dandini), serio Nicolò Fontana (Alidoro) e buffo Carlo Cambiaggio (Don Magnifico)} e replica di "L'ultimo giorno di Missolungi", ballo in 5 atti serio-eroico in 5 atti di Luigi Maria Viviani (e un passo a cinque di Henry Charles Finart), soggetto e coreografia di Antonio Cortesi, dirige Girolamo Capitanio (1° violino) {ballerine Antonia Pallerini (Crisa), Amalia Lumelli (Alessio), Annette Finart, Carlotta Grisi e Giuseppina Nolli (passo a tre), ballerini Girolamo Pallerini (Teodoro), Antonio Ramaccini (Capsali), Mengoli Masini (Drianis), Davide Venturi (bascià), Henry Charles Finart e Henry Matthieu (passo a tre)}


29 Marzo 1863, Domenica

Nasce a Nantes il critico musicale Louis Augustin Étienne Rouillé Destranges


29 Marzo 1868, Domenica

Nasce a Amiens il soprano Pauline-Mathilde Auguez


29 Marzo 1868, Domenica

Repliche nel Teatro alla Fenice di Venezia di "L'africana" ("L'africaine", "Vasco de Gama"), grand-opera (opera-ballo) in 5 atti e 22 numeri di Giacomo Meyerbeer (completata e rivista in 26 scene da François-Joseph Fétis), libretto di Eugène Scribe, traduzione italiana di Marco Marcelliano Marcello e J.Nicodemo, dirige Nicola De Giosa, maestro al cembalo Carlo Rossi, maestro del coro Domenico Acerbi, 1° violino Cesare Trombini, scenografia di Cesare Recanatini {soprani Carolina Mongini-Stecchi (Inez), drammatico Marcellina Lotti Dalla Santa (Selika) e Maria Patriossi (Anna), tenori eroico Emanuele Carrion (Vasco De Gama), Antonio Galletti (Don Alvaro) e Andrea Grossi (usciere/sacerdote), baritono Luigi Merly (Nelusko), bassi Federico Becheri (Don Diego), Giovanni Maffei (Gran sacerdote/Gran inquisitore) e Giovanni Mitrovich (Don Pedro)} e di "La contessa d'Egmont", ballo storico-romantico (3° versione) in 5 atti [parti] (I/1.passo a tre, II/2.una lezione di danza, III/3.danza popolare, III/4.passo a due (2° versione) di Cesare Coppini, III/5.les lorettes-polka, IV/6.valzer, V/7.i cinque sensi, V/8.l'ebbrezza-galoppo finale) e 6 quadri di Paolo Giorza, soggetto e coreografia di Giuseppe Rota (da Wolfgang Goethe: "Egmont"), revisione di Giuseppe Bini, dirige Alessandro Ghislanzoni (1° violino) {ballerine Ernestina Montani (contessa d'Egmont/Luisa), Paolina Cagnolis (Gabriele), Orsolina Bordino (Zeffirina), Caterina Foglia (Giustina), Lucia Zuliani (principessa Tancourt), Annunziata Simoncini (baronessa Monfort) e Regina Palazzi (marchesa Dubois), ballerini Marco Magri (Ernesto d'Egmont), Luigi Vittonati (duca Richelieu), Giuseppe Bini (principe Bissy), Ettore Coppini (marchese Tavannes/Le-Gros) e Antonio Cecchetti (Duberval)}


29 Marzo 1874, Domenica

Prima esecuzione assoluta nel Ceské Prozátimní Divadlo (Teatro Provvisorio, Interimstheater) di Praga della Sinfonia n.3 op.10 b.34 in mi bemolle maggiore (1.allegro moderato, 2.adagio molto, tempo di marcia, 3.finale, allegro vivace) di Antonín Dvorják, dirige Bedrich Smetana


29 Marzo 1885, Domenica

Prima rappresentazione nello Standard Theater di New York di "The Little Tycoon", opera comica in 2 atti di Willard Spenser, libretto del compositore {Carry M. Dietrich (Violet), R.E.Graham (Knickerbocker), E.H.Van Veghten (Lord Dolphin), W.S.Rising (Alvin)}


29 Marzo 1891, Domenica

Première nel Teatro San Carlo di Napoli di "Spartaco", tragedia lirica in 4 atti di Pietro Platania, libretto di Antonio Ghislanzoni (da Raffaello Giovagnoli), dirige Leopoldo Mugnone, scenografia di Ernesto Fania {soprano Aurelia Cataneo-Caruson (Valeria Messalla), mezzosoprano Giulia Novelli (Eutibide), tenori Napoleone Marconi (Spartaco) e Francesco Marconi (Licinio), baritoni Gaudenzio Salassa (Ocnomaro) e Giuseppe De Grazia (Popilio), basso Eugène Dufriche (Crasso)}


29 Marzo 1896, Domenica

Il compositore Hugo Wolf termina nella casa Heinrich Werner di Perchtoldsdorf (Austria) il Lied per voce e pianoforte 27."Schon strek't ich aus im Bett" in la bemolle maggiore (dal II libro del ciclo di 46 Lieder "Italienisches Liederbuch nach Paul Heyse"), testo da Giuseppe Tigri ("Canti popolari toscani..."), traduzione tedesca di Paul Johann Ludwig von Heyse


29 Marzo 1908, Domenica

Nasce a Tiflis/Tbilissi (Georgia) il basso-baritono Vladimir Arkadjevich Kandelaki


29 Marzo 1908, Domenica

Prima rappresentazione nell'École des Hautes Études Sociales di Parigi di "Chonchette", opera buffa (operetta) in 1 atto di Claude Terrasse, libretto di Louis-Robert Pellevé de la Motte-Angot de Flers e Gaston-Armand de Caillavet, dirige il compositore {soprano (Chonchette), tenori (Saint-Guillaume) e (Charles), baritono (vicomte)}


29 Marzo 1911, Domenica

Prima esecuzione assoluta nella Symphony Hall dell'American Academy of Music di Filadelfia della Suite sinfonica L.2.20 (1.allegro molto animato, 2.romanza, andantino espressivo, 3.intermezzo e humoresque, poco allegretto, 4.finale, allegro molto ed energico) di George Whitefield Chadwick, dirige il compositore


29 Marzo 1914, Domenica

Prima esecuzione assoluta (per i Concerts Colonne) nel Théâtre Municipal du Châtelet di Parigi di "Notte di maggio" op.20, lirica per soprano/mezzosoprano/baritono e orchestra (4 flauti, 3 oboi, 4 clarinetti, 3 fagotti, 4 corni, 2 trombe 3 tromboni, tuba, timpani, percussioni, celesta, 2 arpe e archi) di Alfredo Casella, testo di Giosuè Carducci ("Rime nuove"), dirige il compositore {soprano Marya Freund}


29 Marzo 1914, Domenica

Prima esecuzione assoluta nel Concertgebouw (en Van Baerlestraat) di Amsterdam di "Thème et variations" per orchestra di Sem Dresden, dirige Willem Mengelberg


29 Marzo 1914, Domenica

Il compositore Erik Satie termina a Parigi la partitura di "Le flirt" per pianoforte (n.19 della raccolta di 21 brani "Sports et Divertissements")


29 Marzo 1925, Domenica

Millecinquecentesima rappresentazione nel Théâtre de l'Opéra (Palais Garnier) di Parigi di "Faust", grand-opera (3° versione definitiva) in 5 atti (1.Le laboratoire du Dr Faust, 2.La Kermesse, 3.Le jardin de Marguerite, 4.La chambre de Marguerite, 5.La nuit de Walpurgis), 5 quadri, 20 numeri e 1 balletto ("Nuit de Walpurgis") di Charles Gounod, libretto di Jules Barbier e Michel Carré (da Michel Carré: "Faust et Marguerite" e da Wolfgang Goethe: "Der erste Faust" nella traduzione francese di Gérard Labrunie "de Nerval"), dirige Henri Büsser, regia di Paul Stuart, coreografia di Léo Staats, scenografia di Eugène-Louis Carpezat, Eugène Ronsin, Amable Petit, Cioccari, Marcel Jambon e Alexandre Bailly {soprani lirico coloratura Jeanne Laval (Marguerite) e leggero "en travesti" Madeleine Lalande (Siebel), mezzosoprano buffo Germaine Cossini (Marthe), tenore lirico-leggero Antonin Trantoul (Faust), baritono lirico Mauran (Valentin), bassi profondo André Gresse (Méphistophélès) e Léon Ernst (Wagner), ballerine Huguette de Craponne, Damazio e J.Delsaux}


29 Marzo 1931, Domenica

Nasce a New Rochelle (New York) il soprano Gloria Davy


29 Marzo 1931, Domenica

Muore a Coburgo (Alta Franconia, Baviera) il tenore Gottfried Mahling


29 Marzo 1936, Domenica

Nasce a Broadstairs (Kent) il compositore, orchestratore e pianista Richard Rodney Bennett


29 Marzo 1936, Domenica

Ripresa nella Salle Garnier del Théâtre du Casino (Opéra) di Montecarlo di "Boris Godunov" op.58, dramma musicale popolare (2° versione) in 1 prologo, 4 atti e 9 quadri di Modest Petrovich Musorgskij (Musorgsky, Mussorskij), libretto del compositore (da Aleksandr Serghejevich Pushkin e da Nikolaj Mikhajlovich Karamzin: "Istorija gosudarstva rossijskogo"/"Storia dello stato russo"), traduzione francese di Michele Delines e Louis Laloy, dirige Paul Paray, regia di Raoul Gunsbourg, scenografia di Antoine-Alphonse Visconti {soprani lirico (Xénia) e drammatico (Marina), mezzosoprani lirico "en travesti" Albertine "Tina" Dubois-Lauger (Fédor) e buffo (hôtesse/nounou-nourrice), tenori eroico Gaston Dubois (Vassili Chouïsky), lirico Franz Kaisin (Grigori-Dimitri), (Khrouchtchov/boyard), buffo (Missaïl) e leggero (Innocent), baritono eroico Roger Bourdin (Boris Godounov), bassi serio Robert Marvini (Pimène/Varlaam), (exempt Nikititch/Tcherniakovski) e (Lowicki/héraut/officier de police/voix interne), Gorke, Dubrowsky}


29 Marzo 1942, Domenica

Prima esecuzione nella Bol'shoj Sal Konservatorii im.P.I.Ciajkovskogo (Sala Grande del Conservatorio "Ciajkovskij") di Mosca della Sinfonia n.7 op.60 "Leningrad" in do maggiore (1.allegretto, 2.moderato, poco allegro, 3.adagio, 4.allegro non troppo, moderato) di Dmitrij Dmitrjevich Shostakovich


29 Marzo 1942, Domenica

Première radiofonica nella WABC (American Broadcasting Company) di New York di "Solomon and Balkis" ("The Butterfly That Stamped"), opera corale comica in 1 atto di Randall Thompson, libretto del compositore (da Rudyard Kipling: "Just So Stories"), dirige Howard Barlow {soprani Nadine Conner (Butterfly's wife) e Eileen Farrell (egyptian queen), mezzosoprano Mona Paulee (queen of Sheba), tenore Carlo Corelli (Butterfly), baritono John Gurney (king Salomon)}


29 Marzo 1942, Domenica

Prima rappresentazione nel Magyar Királyi Állami Operaház (Teatro Reale Ungherese dell'Opera di Stato) di Budapest di "La Cenerentola ossia La bontà in trionfo", melodramma giocoso (2° versione) in 2 atti, 4 quadri e 13 numeri di Gioachino Rossini, libretto di Jacopo Ferretti (da Charles-Guillaume Étienne: "Cendrillon", da Francesco Fiorini: "Agatina" e da Charles Perrault: "Cendrillon ou La petite pantoufle de verre"), dirige Mario Rossi, maestro del coro Andrea Morosini, regia di Mario Labroca, scenografia di Aldo Calvo {soprani Ornella Rovero (Clorinda) e Teresa Abate (Tisbe), mezzosoprano lirico-coloratura Fedora Barbieri (Cenerentola), tenore Francesco Albanese (Ramiro), baritono lirico Saturno Meletti (Dandini), bassi serio Ugo Novelli (Alidoro) e buffo Andrea Mongelli (Don Magnifico)}


29 Marzo 1942, Domenica

Replica nel Teatro Reale dell'Opera di Roma di "Andrea Chénier", melodramma storico in 4 atti (quadri) di Umberto Giordano, libretto di Luigi Illica (da Henry de Latouche, Joseph Méry, Arsène Houssaye, Théophile Gautier, Jules & Edmond Huot de Goncourt), dirige Tullio Serafin, maestro del coro Giuseppe Conca, regia di Marcello Govoni, coreografia di Aurelio Milloss, scenografia di Ettore Polidori e Pericle Ansaldo {soprani lirico-drammatico Augusta Oltrabella/Valeria Passerini (Maddalena) e Maria Huder (mulatta Bersi), mezzosoprani Ada Landi (contessa Coigny) e Amalia Pini (Madelon), tenori lirico Galliano Masini/Mario Bianchi (Andrea Chénier), Adelio Zagonara (Incredibile), Cesare Masini-Sperti (abate), baritoni lirico Mariano Stabile/Gino Bechi/Benvenuto Franci (Carlo Gérard) e Vasco Niccolai (romanziere), bassi di carattere Gino Conti (Roucher/Fouquier Tinville), Paolo Silveri (Dumas), Ernesto Dominici (sanculotto Mathieu), Millo Marucci (maestro di casa) e Nicola Rakowski (Schmidt/Fléville)}


29 Marzo 1953, Domenica

Nasce a Oakland (California) il pianista, percussionista e compositore jazz Michele Rosewoman


29 Marzo 1953, Domenica

Nascono a Istanbul le pianiste gemelle Güher & Süher Pekinel


29 Marzo 1953, Domenica

Primo recital nei Variétés Lyriques di Montréal del contralto Maureen Forrester


29 Marzo 1953, Domenica

Prima esecuzione assoluta a New York di "Prelude" per orchestra di Edward Burlingame Hill, dirige Serge Koussevitzky


29 Marzo 1953, Domenica

Ripresa nel Teatro dell'Opera di Roma di "Die Walküre" ("La walkiria") WWV.86b (nell'intera Tetralogia: "Ein Bühnenfestspiel für drei Tage und einen Vorabend" di "Der Ring des Nibelungen"/"L'anello del Nibelungo" WWV.86), opera (1° giornata) in 3 atti e 11 scene di Richard Wagner, libretto del compositore, dirige Erich Kleiber, maestro del coro Giuseppe Conca, regia di Heinz Tietjen, scenografia di Emil Praetorius e Angelo Alessandrini {soprani lirico-drammatico Léonie Rysanek (Sieglinde), drammatico Gertrud Grob Prandl (Brünnhilde), Marea Wolkonsky (Gerhilde), Karen Marie Cerkal (Ortlinde) e Julia Moor (Helmwige), contralti Geneviève Leroy Thiébaut (Schwertleite), Beate Asserson (Siegrune) e Hildegard Rössel-Majdan (Rossweise), mezzosoprani drammatico Elsa Cavelti (Fricka), Waltraut Demmer (Waltraute) e Sieglinde Wagner (Grimgerde), tenore eroico-drammatico Hans Beirer (Siegmund), baritono eroico Joseph Hermann (Wotan), basso serio-eroico Ludwig Weber (Hunding)}


29 Marzo 1959, Domenica

Muore a Stoccolma la compositrice Sara Margareta Eugenia Euphrosyne Wennerberg-Reuter


29 Marzo 1959, Domenica

Muore a Amburgo il baritono Joseph Groenen


29 Marzo 1959, Domenica

Nasce a Dayton (Ohio) il soprano Pamela Coburn


29 Marzo 1959, Domenica

Nasce a Farnborough (Kent) il trombonista jazz-pop Richard Pywell (del gruppo "Loose Tubes")


29 Marzo 1959, Domenica

Première nel Teatro Cómico di Madrid di "Las de aupa", zarzuela in 2 atti di Antonio García Cabrera, libretto di Pedro Llabrés Rubio e A.García Torres, dirige il compositore


29 Marzo 1959, Domenica

Première nel Teatro Maravillas di Madrid di "El bombón de mantecón", intermezzo in 1 atto di Augusto Algueró Algueró e Daniel Montorio Fajó, libretto di Ángel Mingote Lorente; di "El bombón del bombín", intermezzo in 1 atto di Augusto Algueró Algueró e Daniel Montorio Fajó, libretto di Ángel Mingote Lorente e V.Soriano de Andía; di "El bombón del peluquín", intermezzo in 1 atto di Augusto Algueró Algueró e Daniel Montorio Fajó, libretto di Ángel Mingote Lorente e A.de Lara "Tono" e di "El bombón del polisón", intermezzo in 1 atto di Augusto Algueró Algueró, Daniel Montorio Fajó e Pedro Montorio Fajó, libretto di Ángel Mingote Lorente e J.Llopis


29 Marzo 1964, Domenica

Muore a Amsterdam il compositore e pianista Willem Andriessen


29 Marzo 1964, Domenica

Première nel Teatro Alcázar di Madrid di "La espía es pía", rivista musicale in 2 atti di Antonio García Cabrera e Daniel Montorio Fajó, libretto di Antonio Paso Díaz e Manuel Paso Andrés